Vai al contenuto

KingOfTheClarinet

Members
  • Numero contenuti

    572
  • Iscritto

  • Ultima visita

Tutti i contenuti di KingOfTheClarinet

  1. Nessuno dei due.. o se proprio devi, lo yamaha.. è più "professionale " di un e13.. un e13 è solo un e11 un po più selezionato....Io ti consiglierei di prendere direttamente il professionale... o di buttarti su un rc usato..! Che lo trovi allo stesso prezzo di un e13..
  2. Io non sto dicendo che i recital hanno poco suono, ma che i spazi grandi o all'aperto, il suono non viaggia bene.. Punto..! Anche io ho potuto fare le mie prove... proprio con un recital e il mio Tosca..
  3. è scientificamente provato che il suono di un Recital viaggia meno di un qualsiasi Buffet...
  4. Sul fatto che esistano clarinetti in mib di 150 euro non ci sono dubbi.. Sul fatto che suonino tranquillamente invece avrei qualcosa da ridire..!I comet fanno schifo, sia come soprani che come mib...
  5. Non è assolutamente vero.. Carbonare suona con un recital, si particolare.. ma Non diverso in fatto di qualità dai più comuni recital.. Infatti, lui si è fatto costruire il clarinetto in base alle SUE specifiche.. alla sua emissione e alle sue mani..! Infatti il recital che ha lui ha quasi il doppio di legno di un recital normale.. Non ha i cerci in metallo incassati nel legno e ha la chiave di risonanza che ormai hanno quasi tutti i recital.. Se tu provassi il clarinetto di carbonare faresti solo molta più fatica...L'unica cosa che hanno i clarinetti di carbonare è il legno e perciò, dovrebbe
  6. Mi sa che hai il buco celeste, è da altre parti.. ! ahahahahahah Ok Ok.. mi autocensuro..!!!
  7. Vero..? Sono troppo curioso di provare sti cavolo di BG
  8. A me l'unica cosa che non piace della yamaha, è la meccanica.... Il suono e l'intonazione sono apposto..
  9. Per sapere la data di produzione, inserisci il numero di matricola SENZA LETTERE, solo NUMERI!
  10. Non aver timore... i modelli Rc un pò più vecchiotti, hanno la leva del mib messa tra le altre e non piegata all'esterno..!Ciò vuol dire, che se il tuo rc c'è l'ha piegata dall'esterno è un clarinetto che ha meno di 10 anni!!! Nei Barilotti, viene scritto : BuffetCrampon-----> BC
  11. Beh sul disallineamento non posso dirti niente, in quanto tengo lo strumento perfettamente allineato...! Ma sulle posizioni, posso dirti, che quella più problematica , almeno per me è quella la# do... é ,secondo me una posizione davvero scomoda da prendere con la chiave della mano destra, e perciò per molti passaggi uso il ponticello, fra l'altro chiave originale.. perchè molti non sanno, che in realtà la chiave che usiamo per fare il mib o il sib o la# eccc ecc è quella del trillo...! Invece sol# do, basta la coordinazione di tutte le dita della mano sinistra e devi sostenere molto il suono!
  12. Beh... è fondamentalmente un buon bocchino per cominciare.. io lo avevo per il sib ma non cambia il risultato...è un bocchino in resina fenolica,cioè plastica...Ha un suono un po' ottuso... di solito si compra per i principianti che non vogliono spendere tanto per il primo bocchino decente o ancora meglio si trova con clarinetto yamaha... ma per il piccolo è meglio un bocchino in cristallo...
  13. No..! assolutamente..dico che io, che venivo da un b40 di soli 3 mesi, provando il suo che era extra sfogato non riuscivo a controllarlo in niente..ne staccato ne suono ne dinamiche...E il mio prof dice che non gli cominciano più a piacere i bocchini dopo all'incirca 3 anni... avrà a casa, si e no 8-9 B40.. e devo dire che in effetti sono più difficili da controllare ... però se te lo cresci il bocchino cresce con te, e non dovresti avere particolari problemi.. c'è anche da dire che il mio prof quando suona ha una pressione e uno staccato..... ci credo che il bocchino si maciulla...
  14. Vero... il mio prof cambia b40 ogni 3 anni...Quando ho provato un b40 che aveva appena sostituito l'ho trovato sguaiatissimo...aveva 4 anni.....Non oso immaginare come sia un bocchino utilizzato per 20... comunque non buttarlo il b46.. è comunque un bel pezzo d'epoca...
  15. Beh comunque c'è da ammettere che 20 anni di uso continuo per un bocchino siano veramente tanti..L'ebanite anche se è un materiale abbastanza durevole a lungo andare si deforma..Io ti consiglio di andare in giro e provare un po' tutto quello che ti si presenta davanti.. gli standard sono B40 e B45 con tutte le possibili varianti..Io mi trovo meglio con il tradizionale, avendo sia un b40 88 che un b40 tradizionale... Ma c'è a chi non piace..secondo me è l'ora di cambiarlo sto b46..Fai tu e facci sapere che hai scelto..
  16. In media stat virtus.. Da quant'è che non lo sentivo... e inciso nello stemma del cognome Ferrera..Qualche giorno fa avevo l'albero genealogico fra le mani...
  17. Ma nel liscio non bisogna avere un bel suono.. non è mica come la classica... Bisogna avere una cosa molto facile da suonare.. visto che suonare il liscio significa suonare dalla ora alle 4 ore consecutive...
  18. Beh, per lo stile che devi fare tu, è consigliato un bocchino a grande o media apertura.. e Massimo massimo le 2,5.. Per fare il liscio, devi poter fare quello che vuoi con il tuo strumento.. glissati , staccato ecc.. Con un bocchino di apertura 0.90 non puoi mettere le 2.5 perchè di chiuderebbero e le 3.5 4 in pista da ballo, dopo 1 ora che suoni, ti fanno diventare la lingua, come anche la mascella una poltiglia..e poi ti rendono totalmente inespressivo.. Non penso che il suono delle 4 sia il suono da liscio.. è più un suono da classica.. Il mio consiglio?? Il B45 Punto è perfetto.. Con ance
  19. Fare stare lo strumento in qualsiasi luogo o troppo freddo o troppo caldo nuoce... anche per l'umidità....ma comunque non c'è bisogno di questi accorgimenti... gli oboisti mettono l'igrometro perchè loro producono molta più acqua di noi... infatti l'oboe si crepa molto più facilmente del clarinetto..
  20. Beh dipende molto dal clima... Il clarinetto si abitua al clima se non troppo "duro" ma comunque esistono degli aggeggi " ora non ricordo il nome" che si mettono nelle custodie dei clarinetti come anche in quella degli oboi che assorbe l'umidità fino ad un certo punto e la mantiene costante.... Ma a meno a che non si stia in un posto molto umido non c'è bisogno di questi accorgimenti..
  21. Beh.. Magari con la ricerca e lo sviluppo hanno apportato delle modifiche che hanno reso le ance più suonabili " anche se non si direbbe" Ma comunque le hai provate?? come suonano?
  22. Donizetti concertino in Bb MOlto bello..
×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy