Vai al contenuto

Tommaso Cornelis

Members
  • Numero contenuti

    6
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su Tommaso Cornelis

  • Rank
    Nessuno (per adesso)
  1. Vi ricordo le 9 sinfonie di Beethoven a Settembre all' auditorium di Roma

  2. Berliner, anche se devo ammettere che i Wiener li ho sentiti solo 3 volte dal vivo... Comunque credo che i berliner habiano molta più capacità espressiva quando suonano; i Wiener mi sono sembrati invece un po' smorti.. ma ripeto che posso anche aver ascoltato gli unici 3 concerti brutti che hanno fatto..
  3. Sinfonica! (però l' abbanamento all' opera mi costa di meno)
  4. In Germania c' è una catena i negozi di CD che si chiama Dussman. Ci sono edizioni non certo buonissime, ma già abbastanza buone a soli 5 euro.. I grandi maestri li vendono tipo a 10,12 euro... SBAVSBAVSBAV ci ho passato 4 pomeriggi la dentro, anche perchè tutti i cd li puoi aprire ed ascoltare senza problemi ( alemno nella sezione musica classica) e ci son dei sofà fantastici accanto ai lettori cd u.u
  5. Secondo me devi scegliere quella che ti piace a te.. E' molto soggettiva la questione: non è che un maestro sia uno sputo nell' occhio e un altro Gesù Cristo. Prova prima ad ascoltarteli su internet i concerti e le sonate; scegli quelle che più ti piacciono: secondo me tutte in un unico blocco sono inutili, e poi vai dalla Ricordi, o dovunque compri i cd, e ascolti con attenzione le differenze tra i vari maestri... Magari non te ne accorgi nemmeno: ci vuole un buon esercizio di ascolto per vedere tutte le differenze... Quello che ti consiglio veramente di fare è di scaricarti prima le cose
  6. Praga è diventata invivibile secono me.. Ci sono stato due volte e non mi piace per niente è TROPPO TROPPO TROPPO turistica. Io abito a Roma che già è moolto turistica, ma Praga è tutta un' altra cosa! Tuttavia ho assistito ad un solo concerto in una chiesa centrale.. Facevano Haydn mi pare e non mi è piaciuta molto l' esecuzione.. Comunque per ritornare nel nazionale mi pare che questa stagione al Santa Cecilia di Roma non è poi tanto male... Dovrei comprare l' abonamento in una settimana, massimo due... magari buttate un occhio sul sito che è uno schifio, ma con un poco di impegno si capisc
  7. La citta´ piu´ avanzataper quanto riguarda la musica classica l´opera lirica e la musica contemporanea e´certamente berlino secondo me.. Ottima la qualita´ dell´ orchestra di Sir Simon Rattle, molto bella e facile da avvicinare la Philarmonie... Due ottime opere con interpretazioni moderne ma anche classiche.. Inoltre buonissima anche per il teatro, quasi piu´ che per la musica... Inoltre e per concludere molto spazio ai nuovi talenti in vari locali sparsiperla citta´.... Altrimenti mi verrebbe in mente Vienna o Salisburgo... Molto buona anche New York con le varie grandi sale da conce
×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy