Vai al contenuto

Andrea75

Members
  • Numero contenuti

    50
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su Andrea75

  • Rank
    Nessuno (per adesso)
  • Compleanno 03/10/1975

Profile Information

  • Sesso
    Maschio
  • Luogo
    Milano
  • Interessi
    Oltre a quanto riguarda il mondo dell'organo a canne:
    - canto gregoriano, canto corale
    - astronomia amatoriale
    - arte campanaria

Visite recenti

620 visite nel profilo
  1. Buongiorno a tutti. E' parecchio che non sono attivamente sul forum, ma mi trovo a dover denunciare il comportamento dell'utente ****, in relazione al post citato da Antiphonal. Lo faccio qui perchè non mi è riuscito di scrivere per mp agli amministratori. Oggi mi sono trovato nella posta elettronica la notifica di un messaggio privato da parte dell'utente in questione, con la stessa proposta già "censurata" qui: e credo di non essere stato il solo destinatario. La scorrettezza palese è aggravata dall'insistenza, cercando evidentemente di dribblare il richiamo dei moderatori. Trovo questo co
  2. Andrea75

    La messa

    ...Per come la vedo io la questione riguarda innanzitutto me stesso e come vivo io. Tornando in topic: per quale ragione dovrei fare buona musica in chiesa, che cosa può spingermi a dare il meglio di me? Con che criterio, per esempio, posso giudicare se sia opportuno o no suonare all'Elevazione? Sono cosciente di cosa succede in quel momento, ma soprattutto: mi interessa, ha qualcosa da dire sulla mia vita? Se mi interessa, capirò anche come viverlo mentre sono all'organo e cosa è più opportuno fare. Che natura ha il Salmo responsoriale? Se lo capisco, capirò anche che forma dare al modo di ca
  3. Andrea75

    La messa

    ... Discussione estremamente interessante, la vedo solo ora dopo un lungo periodo di assenza dal forum... Avrei da scrivere un mezzo papiro su tutte le tematiche che sollevate: e gli interventi sono davvero pertinenti e ragionevoli, complimenti a tutti! Soprattutto pongono i problemi nei termini giusti. Nella mia esperienza, grazie a Dio, ho avuto poco a che fare con "schitarristi" che però effettivamente ristagnano in molte liturgie. Credo ci sia di mezzo un certo modo di intendere la fede, nientemeno. Mi spiego. Vediamo chiaramente che "progressismo", "giovanilismo" e tutta quella casistica
  4. ... Di niente! Per l'ascolto migliore sponsorizzo assolutamente le cuffie, che ti risolvono anche il... problema dei cavi. Altrimenti, se non hai grandissime pretese, credo che casse con subwoofer dai 50 euro in su vadano bene, se il locale in cui suoni non è di 150 metri quadri e le tieni ragionevolmente vicine. Per quanto riguarda i sample set, scrivimi in privato.
  5. ... scusa, mi era sfuggito questo. Se fai così dovresti poter tacitare l'Ahlborn senza problemi!
  6. ... No, i collegamenti sono tutti giusti: in pratica hai usato gli altoparlanti dell'Ahlborn come casse multimediali (certamente di qualità più che discreta!) per il computer. In questo modo però non puoi escludere in nessun modo i campioni interni all'organo: quando premerai qualsiasi comando di registro questi entreranno a suonare comunque insieme al segnale in arrivo dal computer. Avevo provato anch'io a suo tempo a fare come te, ma il problema non è risolubile (nel senso che non è qualcosa di sbagliato, funziona proprio così) Devi per forza rinunciare ai diffusori dell'Ahlborn: ti suggeris
  7. Ciao Rosario, vedo che hai lo stesso identico modello Ahlborn che ho io. L'unico modo per isolare l'Ahlborn e far suonare solo Hauptwerk è inserire un jack nell'uscita delle cuffie dell'Ahlborn. Così escludi i suoi diffusori e puoi usare solo le casse collegate al computer, da cui esce il suono di Hauptwerk. Spero sia chiaro...
  8. ... Ottima notizia! Su questa linea ho in mente quello che mi ha detto E. Vianelli, organista del Duomo di Milano, qualche mese fa: anche il nostro mastodontico Tamburini è oggetto di regolari interventi di manutenzione, con l'intento dichiarato di evitare un deperimento che obbligherebbe a lavori più robusti (ed esborsi di conseguenza... o magari non obbligherebbe a un bel niente...)... Eppur si muove...
  9. ... e, oltre che sbavare per l'invidia, pensi che possiamo farci qualcosa di concreto?...
  10. ... Ciao! Se mi scrivi in privato qualche dritta posso dartela io: se vuoi ci sentiamo!
  11. Condivido il giudizio di Antiphonal: io stesso ho iniziato da un annetto la produzione di sample set per HW (per informazioni scrivere in privato), e posso dire decisamente che i grossi organi sinfonici italiani sono in assoluto i più problematici sia per caratteristiche intrinseche (più corpi spesso disposti in "ordine sparso", tipo appunto Messina) sia per motivi legati all'ambiente (cattedrali di grandi dimensioni con acustica problematica, tipo Duomo di Milano, unitamente ad una presenza sonora comunque "italiana", non paragonabile a quella di strumenti ben più "robusti" come gli omologhi
  12. ... Detto in altri termini: www.hauptwerk.it. Offrono consulenza proprio su tutte le questioni inerenti il software...
  13. ... Dunque: Myorgan, negli anni, è diventato GrandOrgue (suggerisco una ricerca su Google), che somiglia moltissimo alla versione 1 di Hauptwerk e che, se i campioni sono fatti bene, dà comunque discrete soddisfazioni. Ho provato personalmente: per informazioni più approfondite puoi scrivermi in privato. Grazie e buon forum! Andrea
  14. Andrea75

    CAMPANE!!!

    ... Ma va'? E' dal 1977 che vado in ferie da quelle parti... tra l'altro ci sono molti strumenti semisconosciuti e/o in attesa di restauro che sono dei piccoli gioielli, tipo quello del paese dove vado io (il primo che abbia mai suonato in vita mia! Correva l'anno 1987...), che associa un buon nucleo di canne Antegnati del 1607 a stratificazioni di Giuseppe I Serassi (1747), degli Sgritta (1865) che vanno a braccetto con una splendida Viola agiunta da Francesco Roberti nel 1904... Quando sono su ci improvviso per ore intere e non mi stanco mai, anche se è scordato e sporco... Tornando in topi
  15. Andrea75

    CAMPANE!!!

    ...Ehilà! Non posso lasciarmi sfuggire una discussione simile, in quanto campanaro effettivo io stesso... e come rappresentante della tradizione lombarda, in particolare bergamasca (sono milanese, ma ho passato per una vita le ferie estive in valle...) vi lascio questo link in cui trovate un esempio del suono che noi chiamiamo "ad allegrezza". Se volete divertirvi ci sono in rete una marea di video sui vari suoni lombardi a distesa, a concerto e quant'altro...
×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy