Vai al contenuto

noone

Members
  • Numero contenuti

    1272
  • Iscritto

1 Seguace

Su noone

  • Rank
    Essenziale

Profile Information

  • Sesso
    Femmina

Visite recenti

14659 visite nel profilo
  1. Anch'io Luciano ho questa sensazione riguardo a Riccardo. Sento che il suo immolarsi sia dovuto alla sua coerenza incrollabile, alla sua integrità assoluta, al suo non essere una canna agitata dal vento delle aspettative, delle paure e dei compromessi umani. Nonostante sia un Conte, per me nell' intimo si dimostra lontano dal potere e dal successo, sciolto da ogni diplomazia e comodità, senza un prezzo per essere comprato. È un uomo libero dalla paura di non apparire e di non appartenere a qualcuno o a qualcosa. È la storia di un uomo che dà un grandissimo valore alla sua coscienza, e segue solo quella, a qualsiasi costo.
  2. Satana è in gamba, ma Dio ha più fantasia.
  3. noone

    Cinema

    Che capolavoro di scena, quanta maestria. Non la conoscevo ma mi sono bastati pochi secondi per capire che, oltre ad essere bellissima, è un' attrice dal talento cristallino.
  4. Grazie Giordano, Giobar e Glenn! (quante g!) Da brividi Abbado, come sempre in questo Requiem. La Gheorghiu è intensa e coinvolgente ma risulterebbe più interessante e credibile se la sua tecnica fosse più forte e stabile. Ricambio con questa bella intervista al buon e sempre rimpianto Dino Ciani riguardo Debussy e Puccini. Estendo anche al mio amico Tenente @Pinkerton e a @Majaniello , estimatore di questo geniale pianista.
  5. La mia canzone preferita di Paolo Conte: Invece la mia cosa preferita di Paolo Conte è come ha risposto ad una domanda durante un' intervista. La domanda era la seguente: "Maestro, a Lei che tipo di donna piace?". Con la massima umiltà, io ritengo che esista solo una risposta a questo quesito, ovvero quello scelto da Conte: sorridere e dire "Tutte". Qualsiasi altra risposta la troverei noiosa, inutile, falsa, perfino irritante e fastidiosa. Conte, che la sa lunga, in quel frangente è stato perfetto.
  6. noone

    Anton Bruckner

    Molto interessante questo estratto di intervista che hai riportato Ives. Credo di aver capito il pensiero del Maestro Colombo, ed in parte lo condivido ed in parte no. Per me tutto ciò che viene creato con estrema perizia tecnica, ispirazione, talento, stile, passione, precisione, genialità, sincerità, chiarezza, naturalità è senza tempo. Per questo motivo io inserirei Karajan nello stesso gruppo di Mitropoulos, Toscanini ecc. Il suo Bruckner non è datato, è semplicemente meraviglioso, e sempre lo sarà. La sua bellezza non è né antica né moderna, ma semplicemente è. Io non riuscirei mai a definire anacronistico quel bel suono, come non è anacronistica la bellezza di una rosa o di una gattina. Sono categorie dell' essere, punto. Poi sta al pubblico, ad ognuno di noi decidere in base al proprio gusto cosa ci aggrada di più. Se alcuni al giorno d' oggi trovano stucchevole l' estetica karajaniana, pazienza, non c'è problema. Se un giovane studente di direzione d' orchestra alle prese con il suo primo Bruckner si sentisse in risonanza con le grandi interpretazioni di Karajan, così tanto da prenderlo come un vero e proprio punto di riferimento, non ci vedrei nulla di sbagliato o di stupido e noioso. I veri artisti sono sempre autentici, coerenti con sé stessi e non si snaturano mai per compiacere alle mode e tendenze del momento. L' importante è fare le cose bene. Poi la forma è solo una forma.
  7. Dopo quella volta lei lo perse di vista Disperata lo aspetta ogni sera al Sassofono Blu
  8. noone

    Video flautati

    Pahud imitating a bird. Cute.
  9. noone

    Cinema

    Quei tre saggi, veritieri, intelligenti "Perché non sa voler bene" pronunciati con quel sorriso sereno, dolce, compassionevole e misericordioso. Sublimi.
  10. noone

    Mozart

    "Chi dunque si farà piccolo come questo bambino, questi sarà il più grande nel Regno dei cieli"...
  11. noone

    Mozart

    Il canto sommesso dei ragazzi viennesi mi commuove tanto. Mi trasmette rispetto, dolcezza ed umiltà nei confronti di questo componimento, che è un capolavoro di grazia. Ovviamente ci sono tanti altri modi di interpretare questo mottetto. L' esecuzione che hai proposto tu Luciano è certamente tra le più valide e memorabili.
  12. noone

    Mozart

    Divino Amadeus
  13. noone

    Video flautati

    Goffredo Petrassi Dialogo Angelico per due flauti Pierre-Yves Artaud e Ginevra Petrucci
  14. noone

    Cinema

    Every girl is just a girl, standing in front of a boy, asking him to love her.
×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy