Vai al contenuto

Arp

Members
  • Numero contenuti

    195
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su Arp

  • Rank
    Qualcuno

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Arp

    Cerco spartito

    Buongiorno a tutti. Per motivi di studio ho bisogno del seguente spartito: Marcel Dupre: Prelude et Fugue Op.36, No.3 Volevo acquistarlo su Di-Arezzo , ma un mese dopo aver effettuato l'ordine mi hanno risposto che lo spartito non è più in edizione. Ho provato su ebay ma si trova solo negli USA, non mi sono fidato. Se qualcuno lo avesse magari in formato digitale sarei molto felice. Grazie
  2. Arp

    Video

    Segnalo una bella scoperta che ho fatto da poco su Youtube, l'integrale di J.S. Bach eseguita da Walter Kraft su vari organi del nord Germania. La sua interpretazione per me è una delle migliori, a mio parere a pari merito con Walcha, per la naturalezza del dialogo musicale e per il rifiuto di ogni eccesso bizzarro, artificioso e ad effetto. Come saprete, Kraft morì nel 1977 nell' incendio dell'hotel Polen ad Amsterdam. Riporto di seguito il link del primo dei sei video. Nb i CD sono anche in vendita a meno di 25 euro, per chi non si accontenta dei 128 bit dell' MP3. https://www.youtube.com/watch?v=x_SxISaeA-U&t=1055s
  3. Arp

    Video

    Complimenti! una esecuzione assolutamente perfetta. Bravo. PS: dove si trova quello strumento?
  4. Arp

    lE OrganistE

    Vi segnalo un video di Ulla Olsson, dalla connotazione un po' Emo, Punk e Metallara, ma molto Onirica e Felliniana. Può piacere o non piacere. A me è piaciuta molto. https://www.youtube.com/watch?v=UMwctRJcHcc
  5. Arp

    Registri gravi e gravissimi, bassi e bassissimi

    Mi rispondo da solo: i registri in oggetto sono il 10-2/3' e 21-1/3' e sono dei registri di "quinta" usati in associazione al 16' e 32' per produrre l'effetto di 32' e 64'
  6. Arp

    Registri gravi e gravissimi, bassi e bassissimi

    Riprendo l'argomento, già esaurientemente trattato da molti di voi, per avere un chiarimento se possibile, su tre registri 'gravi' che sono presenti nell'organo di San Lorenzo di Alkmaar. Si tratta di : Principaal 22’ Praestantquint 6’ Rohrquint 12’ (Quanto ha scritto franz84: Ad Alkmaar ci sono quinte dappertutto...specialmente il famoso Prinzipal 22' (cioe' 21' 1/3), secondo armonico del 64' che non c'e') Vorrei notizie tecniche il più possibile dettagliate. Su ''La pagina dell'organo'' non vengono descritti, sul sito di Alkmaar neanche, non saprei proprio dove cercare. Non si tratta di una semplice curiosità ma mi serve per motivi di studio. Grazie
  7. Arp

    T[r]OPIC[o] del CAPRICORNO

    allora chiedo scusa, mi era sfuggito
  8. Arp

    T[r]OPIC[o] del CAPRICORNO

    L'organo "Bruckner"della Basilica-Convento di San Floriano (vicino a Linz) presenta una serie di registri dal nome insolito. Hauptwerk II: Sedecima - Accordo X - Flauto hemiolo - Alba - Divinare Oberwerk III: Flauto comune - Sirene - Salizetti - Ciuffoli protei 2 2/3 - Bombeggi bassi - Maschiotti Positiv I : Falsetti dolci - Koppel - Flauto conditioni 2 Labialwerk: Portunalflote
  9. Arp

    I registri della Toccata e Fuga in Re minore di Bach

    Ascoltando l'integrale delle registrazioni di Helmut Walcha ho riscontrato che lo stesso brano, in occasioni diverse, viene eseguito con registrazioni diverse, con timbri diversi ecc. seguendo l'acustica del luogo, ma credo anche l'ispirazione del momento. Non mi farei problemi al riguardo.
  10. Arp

    Tipologia Tocco Barocco

    Ripesco questa discussione abbandonata, per riprendere l'argomento di come suonare la pedaliera in Bach. Ho notato su moltissimi video come sia consuetudine suonare i pedali con le sole punte. Eppure la pedaliera già ai tempi di Bach era abbastanza profonda da permettere di pigiare con il tacco. Non posso pensare che sia per comodità, io lo trovo piuttosto scomodo. Non si può eseguire alcun fraseggio, perché ogni nota diventa staccata e disarticolata e inoltre alcuni passaggi veloci non risultano per niente buoni! devo pensare che all'epoca gli organisti fossero di bassa statura tanto da non arrivare alla pedaliera? io che non sono giocatore di pallacanestro, arrivo benissimo alla pedaliera su qualunque strumento. Mi consola vedere Olivier Latry e molti altri che non si fanno alcun problema a suonare con il tacco. Per ultimo, il metodo per organo di Fernando Germani, su cui studio, non fa alcuna menzione , si vede che è consuetudine recente. Sono gradite risposte
  11. Arp

    Video

    Ti ringrazio per la segnalazione di questo stupendo e incredibile sito. Da quello che ho capito , il progetto è nato , da quanto mi sembra di capire, dalla Netherlands Bach Society con il contributo economico di alcune banche e istituzioni olandesi. Una domanda mi nasce spontanea: perché da noi non accade nulla di simile? non serve che mi rispondiate, conosco la risposta.
  12. Arp

    Video

    Vi raccomando un video edito da Arte.tv con interpretazioni di Olivier Latry all'organo Cavaillé-Coll di Notre-Dame de Paris. Da non perdere i due video "bonus" allegati. http://concert.arte.tv/fr/olivier-latry-lorgue-cavaille-coll-de-notre-dame-de-paris
  13. Arp

    Hauptwerk & Co.

    Di seguito trovi il link del forum che si occupa del problema http://forum.hauptwerk.com/viewtopic.php?f=15&t=14661 Ciao
  14. Arp

    Hauptwerk & Co.

    Di seguito trovi il link del forum che si occupa del problema http://forum.hauptwerk.com/viewtopic.php?f=15&t=14661 Ciao
  15. Arp

    Hauptwerk & Co.

    Esiste la possibilità, se guardi nel forum hauptwerk troverai qualcuno che lo ha fatto. Mi ricordo di uno che ha acquistato su ebay una pedaliera di un vecchio organo di fine 800 e resa midi. Invece per informazioni pratiche devi digitare su Google : organ midi with arduino . Troverai la soluzione al problema. Ciao
×