Vai al contenuto

aeronautica

Members
  • Numero contenuti

    11
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su aeronautica

  • Rank
    Nessuno (per adesso)
  1. Naturalmente la pressione dell'aria aumenta nelle note alte! Non è poi così tutto uguale....
  2. quindi l'impostazione deve essere uguale anche dal la con un taglio in testa in su? E l'emissione di fiato come dev'essere poi? maggiore o minore rispetto alle note più basse?
  3. Io personalmente ti darei qualche consiglio, anche se non so sia giusto: prova in ogni caso. 1. Prova ad utilizzare un'ancia dura (tipo da 3 vandoren) : il suono dovrebbe venire meglio nelle note acute e vi è più potenza di suono nelle note di altezza inferiore, anche se è più difficile controllare le dinamiche. 2. Cerca di stringere un pò di più il labbro inferiore, sorridi (nel verso senso della parola, ossia tendi il labbro) dal la con un taglio in chiave di tenore in su. L'emissione dell'aria dev'essere la stessa nelle note acute ( tipo do in chiave di tenore in su), è un errore mandare più aria se si sorride. 3.Fai TANTE NOTE LUNGHE a salire ed a scendere, lavorando molto sul reb alto in chiave di tenore, nel quale credo tu abbia riscontrato la doppia nota, e ripeti molte volte LA SCALA DI MIb MAGGIORE con relativo arpeggio. Spero di esserti stato d'aiuto. Fammi sapere.
  4. Ho sentito dire che vi sono dei bocchini americani proprio da 500 euro in vendita...
  5. Grazie del consiglio, ma io volevo scale online e gratuite, tipo lefèvre, non libri a pagamento
  6. io ho trovato una interpretazione qui: http://www.youtube.com/watch?v=J9ZvzNJ6Jbs
  7. Grazie mille, mi sei stato davvero d'aiuto ma qualcuno sa indicarmi uno sparto in cui vi è la scala maggiore con la RELATIVA MINORE, con gli arpeggi, tipo libro del lefèvre?
  8. Raga, qualcuno sa darmi il link ad un sito dal quale si possono scaricare le 24 scale in tutte le tonalità maggiori e minori? Grazie
  9. Potresti provare coi primi esercizi del lefèvre, dove dice " articolazioni varie". Spero di esserti stato d'aiuto
  10. Cosa ne diresti del concertino op.26 n.1 di weber? È bello da suonare e vi sono anche alcuni punti di una certa difficoltà
  11. Potresti provare a effettuare una maggiore pressione ,come faccio ,col labbro . Io ,anche se suono con un 'ancia un pò rotta , mediante la pressione del labbro,specialmente in modo laterale ,e quella del fiato per sostenere il suono ,riesco ad avere un suono abbastanza pulito (per quel che è l'ancia ) anche nei piani . Non ti preoccupare se fischia , perchè è dovuto ad una mancata pressione DEL FIATO e non del labbro . Cerca di seguire qesti consigli e vedi poi come ti trovi
×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy