Vai al contenuto
Guest graz_ian

Anche loro con l'organo!!!

Recommended Posts

L'unica opera del veronese Bartolomeo Formentelli (che poi non è veronese ma camuno, e si sente un francese) ancora funzionante a roma; può essere vero. Perchè in tutta franchezza quel pachiderma appoggiato alla parete di S.Maria degli Angeli & dei Martiri non è proprio un capolavoro.

OT - Inizio

Innanzitutto, preciso che quanto riferito sull'organo di Santa Galla non è certamente farina del mio sacco ma dell'organizzatore del concerto Rock-Sinfonico. Perciò ho ritenuto opportuno chiarire con una doppia quotatura (non vorrei che si asserisse "Antiphonal ha detto che..." perché non è vero!).

Ebbene, in quella serie di affermazioni l'unica vera è che l'organo di Santa Galla è stato costruito (o forse bisognerebbe dire costruito assemblando parti antiche) da Formentelli. Il resto è puro sensazionalismo, peraltro fuori luogo.

Tanto per dirne una, a Roma, per fortuna, di organi meccanici funzionanti ce ne sono molti.

Ivi compreso quello di Santa Maria degli Angeli, la cui mole e la cui forma estetica sono da collegare non a Santa Maria degli Angeli ma al luogo dove l'organo era destinato.

Ciò detto (e concludo l'OT) può non piacere, ma l'impressione che se ne ricava all'ascolto dipende molto da DOVE ci si pone per ascoltarlo e ancor di più da CHI si ha il piacere (o il dispiacere) di ascoltare mentre suona. Purtroppo in entrambi i casi la differenza è notevole, e inficia in modo pesante la sensazione dell'ascolto (in poche parole, si può parlare di capolavoro o di delusione colossale proprio a causa di DOVE lo si ascolta e CHI lo sta suonando).

OT - fine

Piuttosto, vedo che la foto del Presidente Obama davanti a un organo a canne non ha sorpreso nessuno. Oppure ha sorpreso tutti (compreso te, Capitano) talmente tanto da avervi lasciato a bocca aperta?!? :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ritorno alla "clamorosa affermazione" dell'organizzatore del concerto Rock-Sinfonico a Santa Galla per cercare di chiarire o di interpretare quanto egli ha asserito, e cioè

il monumentale organo a canne di Santa Galla, posto dietro al semplice altare, l'unico ancora funzionante a Roma, composto da 5000 canne, opera del veronese Bartolomeo Formentelli

Ebbene, credo che l'organizzatore si stia riferendo non a tutte le chiese di Roma ma semplicemente alle quattro chiese dove ha organizzato i concerti, tutte e quattro riportate nella Pagina Web che avevo prima segnalato, e cioè:

1. Santa Galla

2. SS. Pietro e Paolo all'Eur

3. Santa Maria Regina Apostolorum alla Montagnola

4. Regina Pacis a Piazza Rosolino Pilo

Ebbene, effettivamente Santa Galla ha l'organo funzionante, le altre tre hanno ciascuna un organo a canne di misere dimensioni (si tratta di chiese veramente grandi) e in cattivo stato. Se così, i conti tornano...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

4803445.jpg

è il famoso Zucchero (ora Sugar)... da piccolo prestava servizio all'altare per avere lezioni di organo gratuite...

In molte delle sue canzoni adopera l'organo per qualche intermezzo o per il finale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Piuttosto, vedo che la foto del Presidente Obama davanti a un organo a canne non ha sorpreso nessuno. Oppure ha sorpreso tutti (compreso te, Capitano) talmente tanto da avervi lasciato a bocca aperta?!? :D

Non mi ha sorpreso Obama davanti ad un organo a canne: il rapporto che gli americani hanno con lo strumento è certamente piu' familiare di quel che non sia in italia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Non mi ha sorpreso Obama davanti ad un organo a canne: il rapporto che gli americani hanno con lo strumento è certamente piu' familiare di quel che non sia in italia.

A riprova, una cerimonia militar-patriottica (notare megabanda e megabandiera) nella Chrystal Cathedral, con tanto di Coro e di iper-organo.

flag_organ.jpg

La storia dello strumento è in Questa Pagina WEB.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caliamo un bell'ASSO DI BRISCOLA:

L'immenso violinista Jascha HEIFETZ accompagnato all'organo (non si sa, ahimé da chi...) esegue la Chaconne di Tomaso-Antonio VITALI, un pezzo da brividi... anzi direi che non ho mai sentito un pezzo per violino così struggente e possente come questo!!!

Qui sul tubo

http://www.youtube.com/watch?v=6AK5lJFhrQ4

Qui in mp3

http://www.imeem.com/people/4btdXH/music/D...nne-in-g-minor/

SPARTITO QUI: non è proprio la stessa versione dell'opera, ma fa gustare bene il pezzo!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Caliamo un bell'ASSO DI BRISCOLA:

L'immenso violinista Jascha HEIFETZ accompagnato all'organo (non si sa, ahimé da chi...) esegue la Chaconne di Tomaso-Antonio VITALI, un pezzo da brividi...

Qui sul tubo

http://www.youtube.com/watch?v=6AK5lJFhrQ4

Qui in mp3

http://www.imeem.com/people/4btdXH/music/D...nne-in-g-minor/

SPARTITO QUI

questo in una partita di briscola a 4, sono 30 punti in una mano sola! ho scoperto che l'organista dovrebbe essere Richard Ellsasser che, dall'alto della mia profondissima ignoranza, non conoscevo!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
L'immenso violinista Jascha HEIFETZ accompagnato all'organo (non si sa, ahimé da chi...) esegue la Chaconne di Tomaso-Antonio VITALI, un pezzo da brividi... anzi direi che non ho mai sentito un pezzo per violino così struggente e possente come questo!!!

Ma è una cosa meravigliosa! :cray:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
questo in una partita di briscola a 4, sono 30 punti in una mano sola! ho scoperto che l'organista dovrebbe essere Richard Ellsasser che, dall'alto della mia profondissima ignoranza, non conoscevo!

Complimenti per l'identificazione!!! :D

Hai perfettamente ragione, come si può verificare QUI

La biografia in Inglese di Ellsasser è disponibile QUI. Essendo nato nel 1926, è volato nelle Celesti Cantorie prima di compiere 46 anni nel 1972... Peccato!

Ma è una cosa meravigliosa! :cray:

Eh si, ma fa quell'effetto proprio perché è interpretata con una passione infinita... tanto di cappello tre volte

:hi::hi::hi:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Stavolta è difficile davvero da indovinare chi ho beccato con l'organo:

Avete presente quando si fa scopa col settebello? (anzi dovrei dire settoro)

CATERINA CASELLI !!!

http://www.youtube.com/watch?v=i_-aRWfes4k

eccola, la magnifica cantante (oggi produttrice), che non sfoggiava più il suo "casco d'oro" ma un caschetto "alla Beatle", sensualmente distesa sulla panca della consolle dell'organo della RAI DI NAPOLI nella trasmissione "SENZA RETE" del 1968.

All'epoca la Caselli, oltre ad essere una delle cantanti più apprezzate, era un vero Sex-Symbol e sicuramente gli organisti di quegli anni avranno sgranato gli occhi (in modo da far rabbrividire i membri del C.I.L.I.C.I.O.) nel vedere questa gran ragazzona in pantaloni bianchi "a zampa d'elefante" davanti alle 4 mitiche tastiere di quello strumento... :D

Foto a riprova:

1968caterinacaselliorga.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Stavolta è difficile davvero da indovinare chi ho beccato con l'organo:

Avete presente quando si fa scopa col settebello? (anzi dovrei dire settoro)

CATERINA CASELLI !!!

http://www.youtube.com/watch?v=i_-aRWfes4k

eccola, la magnifica cantante (oggi produttrice), che non sfoggiava più il suo "casco d'oro" ma un caschetto "alla Beatle", sensualmente distesa sulla panca della consolle dell'organo della RAI DI NAPOLI nella trasmissione "SENZA RETE" del 1968.

All'epoca la Caselli, oltre ad essere una delle cantanti più apprezzate, era un vero Sex-Symbol e sicuramente gli organisti di quegli anni avranno sgranato gli occhi (in modo da far rabbrividire i membri del C.I.L.I.C.I.O.) nel vedere questa gran ragazzona in pantaloni bianchi "a zampa d'elefante" davanti alle 4 mitiche tastiere di quello strumento... :D

Foto a riprova:

1968caterinacaselliorga.jpg

Ottimo documento storico!!! Era un' altra RAI!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ottimo documento storico!!! Era un' altra RAI!!

Un altro documento storico è racchiuso in questo video in cui in pratica il personaggio che incontra l'organo è nientemeno che il grande pianista jazz e cantante napoletano RENATO CAROSONE:

un organo automatico a rullo della collezione Snotneusje del Museo Storico di Amsterdam che suona un classico Napoletano:

"La Pansé"

la canzone non è di Carosone, intendiamoci, fu scritta da Luigi Pisano (testo) e Furio Rendine (musica). Ma fu portata al successo da Renato Carosone, che in pratica l'ha riarrangiata e ha puntato tutto sul suo ritmo (in originale si puntava tutto sulla melodia). Ed è proprio nella riedizione di Carosone che si ascolta il pezzo su questo piccolo organo meccanico!!!

Ecco qui la versione cantata http://www.youtube.com/watch?v=ck1Pnf-9FP0&NR=1 (ma la voce solista dovrebbe essere quella di Gégé Di Giacomo e non di Renato Carosone).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Resto ancora in ambito Canzone Napoletana.

Stavolta chi ho beccato con l'Organo?!?

Fausto Cigliano

che canta "Munasterio 'e Santa Chiara" (versi di Michele Galdieri, musica di Alberto Barberis) :cray:

con accompagnamento d'organo prima dei ritornelli.

http://www.youtube.com/watch?v=twj4Y6BX7Xw...feature=related

Nel video si vede l'interno sfolgorante (Architetto: Andrea Vaccaro, Pittore: Sebastiano Conca, mio concittadino) della Basilica di Santa Chiara prima della "cura" di ferro e fuoco dei bombardieri americani che la ridussero a macerie, per cui fu ricostruita come si vede adesso, basta guardare questo video con la stessa canzone cantata da Vittorio De Sica (minuto 1'40" è la stessa chiesa, quasi non ci si crede)...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guardate un po chi ho beccato=)

MINA, che canta accompagnata dall'organo dell'auditorium rai di Torino

http://www.youtube.com/watch?v=lJ789US4RH8

Parere personale... Mina ha fatto canzoni migliori...

Beh... fa piacere che questo video, che avevo segnalato con questo post vari mesi fa, ogni tanto venga riscoperto e riemerga...

:D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Beh... fa piacere che questo video, che avevo segnalato con questo post vari mesi fa, ogni tanto venga riscoperto e riemerga...

:D

UFF... pensavo di averlo messo per primo=)=)=)=)=)=)=)

L'organo (Tamburini) è quello dell'Auditorium RAI di Napoli, non di Torino.

OPS... ho sbagliato... stavo cercando su youtube qualche registrazione dell'organo RAI di torino e ho beccato questo di Napoli... quando lo ho linkato qui mi è passato di mente e ho scritto turin...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Un ulteriore incontro inusuale tra un organo (o meglio una consolle elettronica a 4 tastiere) e una STATION WAGON, credo sia una BMW di qualche anno fa:

106ha0w.jpg

foto tratta da un blog di organisti. NON E' UN FOTOMONTAGGIO :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Che fortunato che era Hal Pearl, organista al Wurlitzer all'Aragon Ballroom in Chicago: disponeva di ben cinque registrantesse. Situazione indiscutibilmente invidiabile, però così forse è un po' difficile mantenere la concentrazione, cosa ne dite?

aragonpearl.jpg

Foto tratta dal sito dell'associazione Chicago Area Theatre Organ Enthusiasts.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Che fortunato che era Hal Pearl, organista al Wurlitzer all'Aragon Ballroom in Chicago: disponeva di ben cinque registrantesse. Situazione indiscutibilmente invidiabile, però così forse è un po' difficile mantenere la concentrazione, cosa ne dite?

Foto tratta dal sito dell'associazione Chicago Area Theatre Organ Enthusiasts.

Conoscevo la foto... Effettivamente non si può suonare facilmente con tanta grazia intorno! :D

==================================================

Avevo già parlato dell'incontro del terribile Chuck Norris con l'organo (nel duello finale del film "Lone Wolf McQuade", accompagnato con musica d'organo di chiara derivazione morriconesca).

Stavolta devo lanciare UN ALLARME!!!

NOTIZIA IMPORTANTE PER GLI ORGANISTI!!!

Fate attenzione!!! Chuck Norris divora gli organi a canne... li divora un po' alla volta, canna per canna, registro per registro.

Ecco la foto che lo dimostra!!! Chuck Norris sta addentando un CORNETTO e tra poco ne divorerà anche il RIPIENO.

chucknorriscornetto.jpg

SALVATE I VOSTRI ORGANI; altrimenti finiranno masticati e ingoiati!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

segnalo un video del 1973 dove canta Mia Martini e alle spalle si vede un bellissimo organo a canne, non so quale studio sia.
/>http://www.youtube.com/watch?v=BtG2rAj-5Xw

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

segnalo un video del 1973 dove canta Mia Martini e alle spalle si vede un bellissimo organo a canne, non so quale studio sia.
/>http://www.youtube.com/watch?v=BtG2rAj-5Xw

Studio della RAI di Napoli (auditorium di Fuorigrotta) se ne è parlato spesso!

Grazie per il video, anche da parte di mia moglie (è napoletana DOC, inoltre Mia Martini è una delle sue cantanti preferite)! :D

L'organo, costruito da Tamburini su progetto di Germani che l'ha inaugurato, è stato disegnato dall'architetto Contigiani, come ho fatto presente in QUESTO POST

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anche loro con l'organo!!!

I MUSICI

[media]http://www.youtube.com/watch?v=pe-MIDDfckw&feature=related

in un video del 1988 ripreso in una romanticissima piazzetta di Venezia (l'effetto è un po' "rondò veneziano", ma l'organo -nella parte dell'obbligato concertante- si sente eccome)!!!

Il violino solista -se la fisionomia non mi inganna- è Federico Agostini, uno dei grandi solisti della nostra epoca.

Per il video de I MUSICI de "L'inverno" cliccare

e preparare i fazzoletti perché l'adagio è interpretato in maniera davvero struggente che più struggente non si può (chi ha visto Venezia d'inverno sa cosa voglio dire...).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×