Vai al contenuto
Nicola19

LinkS utili

Recommended Posts

Con l'euro forte si risparmia comunque!

Il costo di spedizione per paesi fuori dagli usa è pari a 9 dollari, meno di 7 euro!

:o

Si, io ho comperato anni fa dei cd, uno dei quali quello dell'organo di Atalntic City... bello anche perchè qui non si trova nulla di simile.

Devo dire comunque che è una ditta seria, ma l'attesa delle poste è infinito....specialmente se si ferma in dogana...è un macello.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
è una mia impressione o Wima (http://www.icking-music-archive.org) non funziona più? qualcuno ne sa qualcosa?

Si, infatti da qualche giorno anche WIMA è oscurato. Sarà probabilmente successo la stessa cosa di IMSLP :scratch_one-s_head:

Tuttavia WIMA è ancora consultabile, come risulta da questa pagina:

http://pentagrammi.wordpress.com/2008/05/0...-music-archive/

in cui ci sono anche i LINK per accedere a buona parte dell'archivo!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Sarà probabilmente successo la stessa cosa di IMSLP :scratch_one-s_head:

Non credo, le partiture che venivano messe a disposizione erano tutte "legali".

Staranno facendo qualche lavoro di manutenzione :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Non credo, le partiture che venivano messe a disposizione erano tutte "legali".

Staranno facendo qualche lavoro di manutenzione :D

Allora: confermo, WIMA può essere consultato praticamente completo QUI

Tanto per assaggiare, consiglio a tutti di scaricare lo spartito della TOCCATA di Réné VIERNE, fratello minore di Louis, nato nel 1878 e morto in divisa sulla Marna durante la Prima Guerra Mondiale colpito dal fuoco nemico :hi: (nel 1941 morirà per lo stesso motivo, non lo dimentichiamo, Jehan Alain).

E' un pezzo degno di quelli scritti dal fratello (che invece era stato esentato dal servizio militare in quanto era ipovedente sin dalla più tenera età) e -per nostra fortuna- non troppo difficile e di grande effetto!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Allora: confermo, WIMA può essere consultato praticamente completo QUI

Tanto per assaggiare, consiglio a tutti di scaricare lo spartito della TOCCATA di Réné VIERNE, fratello minore di Louis, nato nel 1878 e morto in divisa sulla Marna durante la Prima Guerra Mondiale colpito dal fuoco nemico :hi: (nel 1941 morirà per lo stesso motivo, non lo dimentichiamo, Jehan Alain).

E' un pezzo degno di quelli scritti dal fratello (che invece era stato esentato dal servizio militare in quanto era ipovedente sin dalla più tenera età) e -per nostra fortuna- non troppo difficile e di grande effetto!!!

Di R.Vierne avevo visto tempo fa, su un altro sito (ma non ricordo quale...), una specie di "Preghiera", molto bella; la toccata segnalata non l'ho ancora scaricata, ma a vederla così scritta, pare più uno "Scherzo" (ricorda molto quello del fratello più famoso contenuto nei 24 pezzi in stile libero), però è da provare sicuramente.

Per quanto riguarda il sito americano, è vero, le spese possono essere abbastanza contenute, ma dice bene Morsi82, l'attesa è molto lunga; poi scusate, perchè dovrei farmi spedire un DVD dall'America, quando questo è stato prodotto e realizzato in Francia?........

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
...perchè dovrei farmi spedire un DVD dall'America, quando questo è stato prodotto e realizzato in Francia?........

OT / on

Sono vittima dello stesso paradosso. Sto aspettando da quattro mesi un carrello di ricambio del locomotore Lima, che è stato progettato in Italia venti anni fa, costruito in Cina nel 2004, distribuito dall'Inghilterra nel 2005 (Hornby, che ha comprato gli storici marchi Lima e Rivarossi)...

Ma il bello è che il pezzo di ricambio in Italia è arrivato davvero, dopo che l'ordine è passato per Londra e Pechino, ed è arrivato a Brescia, presso la sede amministrativa Lima/Rivarossi! ma è a me che non lo mandano... :scratch_one-s_head:

OT / off

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
OT / on

Sono vittima dello stesso paradosso. Sto aspettando da quattro mesi un carrello di ricambio del locomotore Lima, che è stato progettato in Italia venti anni fa, costruito in Cina nel 2004, distribuito dall'Inghilterra nel 2005 (Hornby, che ha comprato gli storici marchi Lima e Rivarossi)...

Ma il bello è che il pezzo di ricambio in Italia è arrivato davvero, dopo che l'ordine è passato per Londra e Pechino, ed è arrivato a Brescia, presso la sede amministrativa Lima/Rivarossi! ma è a me che non lo mandano... :scratch_one-s_head:

OT / off

:suicide_anim:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
:suicide_anim:

IN effetti se mi dovesse capitare di andare a Brescia e per caso non ho organi bresciani da suonare (scusami OrganiBresciani, non ce l'ho con te...), vado lì e faccio UNA MACELLERIA :girl_prepare_fish:

Torno in tema e segnalo a tutti gli organisti che suonano regolarmente in chiesa questo sito (sicuramente già noto a quasi tutti) da cui poter visionare tutti i canti più richiesti e ricorrenti dai signori preti (e anche dai signori :guitar::guitar::guitar: ). A me, per es., è servito per trovare il "Santo" composto da fra' Bonfitto

http://www.cantoeprego.it/

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

C'è addirittura la rarissima Toccata e fuga di BRUNCKHORST, unica sua composizione organistica pervenuta fino a noi.

Per caso qualcuno ha una registrazione di questo brano?

Glie ne sarei molto grato :give_heart2:

Intanto ci sono delle novità da parte di IMSLP, che pare riaprirà i battenti il primo luglio:

http://imslp.wikidot.com/

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Puntuale come un treno, IMSLP è tornato in linea:

http://imslp.org/wiki/IMSLP:Open_Letter_(Reopening)

Se sulla terra ci sono dei veri benefattori della cultura musicale sono quelli che gestiscono questo sito. Io ho intenzione di fargli una donazione appena prendo la postepay.

A conferma dell'immensa bontà del sito guardate sulla prima pagina: ci son già due "bocconi" PIU' che prelibati per noi organisti, uno disponibile e uno spero presto libero dal controllo copyright:

Vierne - Messe Solennelle

Tournemire - L'orgue mystique

VIVA IMSLP!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Segnalo che su IMSLP sono state rese disponibili alcune interessanti composizioni organistiche del compositore Inglese Charles Villiers STANFORD (1852-1924).

Tra queste, ci sono le belle sonate I, II e IV, i 6 preludi e i due brani dell'op. 121 e cioè Idyll & Fantasia.

Quest'ultimo pezzo, la Fantasia op 121 n 1, è stata scritta in occasione della FESTA DI OGNISSANTI del 1910. E' un pezzo che fa la sua degna figura anche oggi, è accessibile a tutti e dunque il 1° Novembre è vicino chi vuole suonare nella propria chiesa un brano insolito ma adeguato... si affretti a connettersi!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Segnalo che su IMSLP sono state rese disponibili alcune interessanti composizioni organistiche del compositore Inglese Charles Villiers STANFORD (1852-1924).

Tra queste, ci sono le belle sonate I, II e IV, i 6 preludi e i due brani dell'op. 121 e cioè Idyll & Fantasia.

Quest'ultimo pezzo, la Fantasia op 121 n 1, è stata scritta in occasione della FESTA DI OGNISSANTI del 1910. E' un pezzo che fa la sua degna figura anche oggi, è accessibile a tutti e dunque il 1° Novembre è vicino chi vuole suonare nella propria chiesa un brano insolito ma adeguato... si affretti a connettersi!

E' vero, i brani di Stanford sono fatti molto bene (io stesso li ho suonati diverse volte) e piacciono molto anche a chi ascolta.

Simili e anch'essi molto belli sono i Preludi di William Harris (1883-1973); memorabile l'esecuzione di uno di questi prima della Celebrazione Funebre di Lady Diana, nel 1997.

Non sono mai riuscito però a trovare le partiture.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
E' vero, i brani di Stanford sono fatti molto bene (io stesso li ho suonati diverse volte) e piacciono molto anche a chi ascolta.

Simili e anch'essi molto belli sono i Preludi di William Harris (1883-1973); memorabile l'esecuzione di uno di questi prima della Celebrazione Funebre di Lady Diana, nel 1997.

Non sono mai riuscito però a trovare le partiture.

Harris è decisamente più moderno (d'altronde è posteriore di una generazione, se non due).

Segnalo ora questa curiosità, sempre su IMSLP

http://imslp.info/files/imglnks/usimg/f/f1...hort_Score_.pdf

Si tratta della Suite in Mib di Gustav Holst composta di tre brani: Chaconne, Intermezzo, Marche. Lo spartito è la riduzione per lo studio sinottico del direttore d'orchestra, quindi condensata su due pentagrammi. Non va bene per il pianoforte (a meno di non avere un'estensione mostruosa) ma per l'organo può senz'altro andare. La Chaconne soprattutto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In Questo Sito c'è un sacco di roba interessante, ordinata per autore in ordine alfabetico!

Con brani rarissimi: c'è anche una Fuga per organo di Franz Schubert e pezzi di ogni tipo!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
WOW!!! lo aggiungo subito ai preferiti!!!

P.S. avete presente il sito: http://icking-music-archive.org/index.php ???

Mi sono salvato con MOOOLTA pazienza tutti gli spartiti per organo... mi ci sono voluti tre giorni!!!

Ottimo!!!

Intanto vi segnalo, sempre da IMSLP, questo curiosissimo volume Italiano del 1895, sponsorizzato dall'Acqua Minerale "NOCERA UMBRA" e dalla "Ferrochina Bisleri" che ne faceva dono ai propri clienti.

Il libro contiene, in trascrizione per tastiera, INNI NAZIONALI

chiaramente, nel 1895, gli Stati erano diversi dagli attuali. Tuttavia gli Inni sono cambiati solo in pochi casi. Perciò il divertimento è comunque assicurato, anche perché per la sezione "Italia" c'è la Marcia Reale di Gabetti (Inno nazionale del Regno, quindi in vigore fino al 1946), ma anche l'Inno di Garibaldi e l'Inno di Mameli... che volete di più?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×