Vai al contenuto
Conte Caramella

La Vostra Sinfonia preferita

Recommended Posts

Posso perdonarti che chiami l'Incompiuta "Ottava", ma... la Decima??? :ph34r::ph34r::ph34r:

Twenty years ago musicologists were not aware that Schubert's Tenth existed. The detective story leading to its revelation is told by Brian Newbould in the booklet of this CD. The manuscript was discovered in a folio in Vienna containing no fewer than three uncompleted Schubert symphonies including No 10, which the composer was working on when he died. It is therefore his very last music. Professor Newbould's work involved deciphering Schubert's sketches and then reconstructing the work and orchestrating it. In three movements, the symphony is a wonder, with a first movement containing one of Schubert's loveliest melodies, and a sombre and Mahlerian slow movement of great poignancy.

L'Incompiuta come la dovrei chiamare ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
anche a me piace la Terza di Saint-Saens :D L'unica composizione che apprezzo di questo autore e ,credo, una delle migliori sinfonie ottocentesche in assoluto. Cmq non le ho indicate tutte. Mancano anche la Quarta di Ives (come ho fatto a dimenticarla !!! E' una sinfonia meravigliosa !!!), le due di Walton e naturalmente n.6 e 7 di Mahler che vengono subito dopo le mie preferite sopra elencate B) Vabbè, basta, sto esagerando !

nella terza di S.S. ci sono dei passaggi nel primo movimento da "accapponare la pelle". Il 3° movimento poi è di una potenza da "ri-accapponare la pelle 'naltra volta". Forse nel suo complesso la sinfonia non è all'altezza della altre testè citate; il suo maggior pregio credo risiede però in numerosi singoli passaggi decisamente "sublimi". Può essere ?? :huh::huh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Twenty years ago musicologists were not aware that Schubert's Tenth existed. The detective story leading to its revelation is told by Brian Newbould in the booklet of this CD. The manuscript was discovered in a folio in Vienna containing no fewer than three uncompleted Schubert symphonies including No 10, which the composer was working on when he died. It is therefore his very last music. Professor Newbould's work involved deciphering Schubert's sketches and then reconstructing the work and orchestrating it. In three movements, the symphony is a wonder, with a first movement containing one of Schubert's loveliest melodies, and a sombre and Mahlerian slow movement of great poignancy.

L'Incompiuta come la dovrei chiamare ?

Sì, vabbè, ma Schubert della "Decima" ha scritto solo degli appunti su 2 righi di pianoforte (con forse qualhe appunto di strumentazione). Io sono contento che Newbould si sia preso la briga di ricostruire la Sinfonia, ma è pur sempre una ricostruzione: non la puoi considerare "La Decima sinfonia di Schubert".

Idem per l'Incompiuta, che, in quanto incompiuta, non dovrebbe nemmeno essere nel catalogo delle sinfonie; la prima sinfonia completa dopo la Sesta è la Grande, quindi la Grande è la Settima.

Il resto è a parte.

B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Sì, vabbè, ma Schubert della "Decima" ha scritto solo degli appunti su 2 righi di pianoforte (con forse qualhe appunto di strumentazione). Io sono contento che Newbould si sia preso la briga di ricostruire la Sinfonia, ma è pur sempre una ricostruzione: non la puoi considerare "La Decima sinfonia di Schubert".

Idem per l'Incompiuta, che, in quanto incompiuta, non dovrebbe nemmeno essere nel catalogo delle sinfonie; la prima sinfonia completa dopo la Sesta è la Grande, quindi la Grande è la Settima.

Il resto è a parte.

B)

In linea di principio potrei essere anche d'accordo con te, peccato che se prendi qualsiasi incisione delle sinfonie di Schubert la numerazione adottata non è quella da te suggerita :o; per farsi capire da tutti bisogna seguire la convenzione universalmente accettata ;)

In ogni caso le sinfonie a cui mi riferivo sono la D759 la D944 e la D936A, così non dovrebbero esserci incomprensioni :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Anton Bruckner: sinfonia n.8 in do minore

E vai! Ho trovato l'anima gemella! :lol::lol::lol:

dopo molto penare, ho deciso: Sinfonia n.9 di Mahler

a seguire la Decima (adagio)

a seguire la Nona di Bruckner

però non sono soddisfatto, ho dovuto rinunciare a tanti altri capolavori (Sinfonie n.5,8,14 di Shostakovich, la n.2 di Henze, le ultime 3 di Wellesz - specie la ottava - le n.3-4 di Szymanowski, la n.2 di Rochberg, le n.2-3 di Searle, le n.3-5-9-10 e la sinfonia per Antigenida di Malipiero, le 5 e la 8 di Bruckner, la n.3 di Blohmdal, la Symphony for three orchestras di Carter, le n.2, 4, 6, 7 e 8 di Hartmann, la sinfonia in mi e la Harmonie der Welt di Hindemith, le n.3-4 di Lutoslawski, la n.3 di Gerhard, la n.2 di Prokofiev, la n.3 di W. Schuman, varie sinfonie di Sessions, la Sinfonia in tre movimenti di Stravinsky... ufff) <_<

E Alan Petterson dove lo lasciamo? :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
nella terza di S.S. ci sono dei passaggi nel primo movimento da "accapponare la pelle". Il 3° movimento poi è di una potenza da "ri-accapponare la pelle 'naltra volta". Forse nel suo complesso la sinfonia non è all'altezza della altre testè citate; il suo maggior pregio credo risiede però in numerosi singoli passaggi decisamente "sublimi". Può essere ?? :huh::huh:

se devo essere sincero non ci sento una struttura episodica fatta a casaccio. Ad esempio il secondo movimento è molto ben costruito, si sente la mano sapiente del compositore esperto. Ogni evento è sistemato al punto giusto, non ci sono momenti di stanchezza nell'ispirazione. Anche l'orchestrazione è riuscita - tra l'altro ci sono dei momenti d'avanguardia come l'uso del pianoforte a 4 mani, che appare per la prima volta in una sinfonia. S.S. ha anche il pregio, a differenza di altri suoi contemporanei, di eccedere in effettacci solo nella coda. Cioè manca della retorica molesta che si sente in autori come Bruckner (e sì, diciamolo), Liszt o Wagner (nel campo operistico). Forse l'unica nota negativa, ma neanche troppo a ben vedere perchè è una caratteristica di questo autore, è il tono un pò gelido, si sente che è musica più di testa che di cuore. Francese per l'appunto :P

E vai! Ho trovato l'anima gemella! :lol::lol::lol:

E Alan Petterson dove lo lasciamo? :(

lo lascio, lo lascio :D Grande sinfonista ma non mi pare un genio. Per gusto personale sono un pò allergico alle sue sparate esagitate e penso anche che i veri capolavori, se vogliamo usare un parolone, vadano dalla sinfonia ottava in poi. C'è interesse da parte mia, ma niente di più. Ad ex. se mi fanno scegliere tra lui e Hartmann, due celebri sinfonisti del nostro tempo, scelgo senza dubbio il maestro tedesco.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
dopo molto penare, ho deciso: Sinfonia n.9 di Mahler

a seguire la Decima (adagio)

a seguire la Nona di Bruckner

però non sono soddisfatto, ho dovuto rinunciare a tanti altri capolavori (Sinfonie n.5,8,14 di Shostakovich, la n.2 di Henze, le ultime 3 di Wellesz - specie la ottava - le n.3-4 di Szymanowski, la n.2 di Rochberg, le n.2-3 di Searle, le n.3-5-9-10 e la sinfonia per Antigenida di Malipiero, le 5 e la 8 di Bruckner, la n.3 di Blohmdal, la Symphony for three orchestras di Carter, le n.2, 4, 6, 7 e 8 di Hartmann, la sinfonia in mi e la Harmonie der Welt di Hindemith, le n.3-4 di Lutoslawski, la n.3 di Gerhard, la n.2 di Prokofiev, la n.3 di W. Schuman, varie sinfonie di Sessions, la Sinfonia in tre movimenti di Stravinsky... ufff) <_<

Alla faccia della "sinfonia preferita". Se scrivevo "LE SINFONIE PREFERITE" cosa facevi? B):rolleyes:

Scherzo: elenchi del genere, anzi, son ben accetti e accrescono l'interesse...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Alla faccia della "sinfonia preferita". Se scrivevo "LE SINFONIE PREFERITE" cosa facevi? B):rolleyes:

Scherzo: elenchi del genere, anzi, son ben accetti e accrescono l'interesse...

ho avuto veramente difficoltà a scegliere, perchè non credo, in sostanza, di avere UNA sinfonia preferita. Ci sono dei momenti in cui amo una musica, in un altro momento un'altra ecc. ecc. Ho degli amori tenaci come quelli per Mahler, ma tutto sono meno che monogamo!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest Paganini

Un sondaggio parecchio difficile. Il genere sinfonico è il mio preferito e dover per forza scegliere una sinfonia prima nella mia graduatoria è un impresa titanica.

Diciamo che probabilmente se pesco tra Bruckner o Mahler non vado molto lontano dalla realtà. In seconda battuta Shostakovich, Sibelius e l'ultimo Schubert.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

...beh, è proprio difficile la scelta.

Diciamo che arrivano ai quarti: :D

Haydn, Mozart, Beethoven, Schubert, Mehndelsson, Schumann, Brahms, Mahler

Passano in semifinale: :lol:

Mozart, Beethoven, Schubert, Brahms

Arrivano in finale, con estrema sofferenza, dopo un lungo gareggiare e dibattere: :rolleyes:

Mozart - Beethoven

Dopo i fatidici calci di rigore, vince Beethoven...con la sua assoluta 9° SINFONIA!

PS. ma che sofferenza scartare tutta la storia della musica in favore di una sola sinfonia!

Un saluto a tutti! B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
...beh, è proprio difficile la scelta.

Diciamo che arrivano ai quarti: :D

Haydn, Mozart, Beethoven, Schubert, Mehndelsson, Schumann, Brahms, Mahler

Passano in semifinale: :lol:

Mozart, Beethoven, Schubert, Brahms

Arrivano in finale, con estrema sofferenza, dopo un lungo gareggiare e dibattere: :rolleyes:

Mozart - Beethoven

Dopo i fatidici calci di rigore, vince Beethoven...con la sua assoluta 9° SINFONIA!

PS. ma che sofferenza scartare tutta la storia della musica in favore di una sola sinfonia!

Un saluto a tutti! B)

Questo è parlare!! :lol::lol:

-----

ho cambiato idea: come l'incompiuta non ce ne sono :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per quanto riguarda la mia sinfonia dico.

Bruckner, prima la Nona, poi la Quinta, la Settina e l'Ottava.

Mahler, la Nona e l'Adagio della Decima prima di tutto e poi la Sesta e la Settima (devo confessare che per questi due musicisti ho quasi gli stessi gusti di Madiel).

Poi mi piacciono la Quinta, l'Incompiuta e la Nona di Schubert e poi la Terza e la Quarta di Brahms.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
...beh, è proprio difficile la scelta.

Diciamo che arrivano ai quarti: :D

Haydn, Mozart, Beethoven, Schubert, Mehndelsson, Schumann, Brahms, Mahler

Passano in semifinale: :lol:

Mozart, Beethoven, Schubert, Brahms

Arrivano in finale, con estrema sofferenza, dopo un lungo gareggiare e dibattere: :rolleyes:

Mozart - Beethoven

Dopo i fatidici calci di rigore, vince Beethoven...con la sua assoluta 9° SINFONIA!

PS. ma che sofferenza scartare tutta la storia della musica in favore di una sola sinfonia!

Un saluto a tutti! B)

Mi vengono due dubbi: chi era l'arbitro, e l'avversario mozartiano della Nona... :lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Mi vengono due dubbi: chi era l'arbitro, e l'avversario mozartiano della Nona... :lol:

ovvio, la praga! :rolleyes::lol:

riguardo all' arbitro propongo massimo mila :o

-----------------

Aggiornamento classifica:

1) incompiuta di schubert

2) eroica di beethoven

3) nona di beethoven

4) sesta, settima e ottava di beethoven a parimerito

5) k504 praga di mozart

6) quinta di beethoven

7) k543 di mozart

8) k551 e k550 di mozart a parimerito

9) quinta di mahler

10) prima di brahms

B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ho avuto veramente difficoltà a scegliere, perchè non credo, in sostanza, di avere UNA sinfonia preferita. Ci sono dei momenti in cui amo una musica, in un altro momento un'altra ecc. ecc. Ho degli amori tenaci come quelli per Mahler, ma tutto sono meno che monogamo!

Di fatti questo è un Topic assurdo e crudele.

Come si fa a scegliere una sola sinfonia in mezzo a così tanti capolavori?

Forse se si faceva una domanda del tipo: "Qualè il vostro amore musicale più tenace?" sarebbe stato più divertente :D

Vabbè dai, la sinfonia N.9 di Gustav Mahler, seguita a ruota dalla N.7 dello stesso autore.

Questa scelta però lascia anche a me un pò di amaro in bocca, perchè non posso lasiare a casa Hindemith, Webern, Shostakovich, Honegger, Stravinsky, Prokofiev, Bruckner e una miriade di altri autori di 300 anni di musica occidentale che in momenti diversi mi sono stati indispensabili quanto se non più dello stesso Gustavone...

Poi ci sono tanti autori che, pur cimentandosi con la musica orchestrale, non hanno mai scritto una sinfonia vera e propria. Io non posso escludere dalla mia lista Ravel per esempio, mi sembrerebbe sacrilego... :o

Ma non c'era da qualche parte un Topic su "Le 10 composizioni che salvereste" o qualcosa del genere?

Riesumiamo quello, su 10 titoli la scelta diventa più ampia e anche più interessante...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Di fatti questo è un Topic assurdo e crudele.

Come si fa a scegliere una sola sinfonia in mezzo a così tanti capolavori?

Forse se si faceva una domanda del tipo: "Qualè il vostro amore musicale più tenace?" sarebbe stato più divertente :D

Vabbè dai, la sinfonia N.9 di Gustav Mahler, seguita a ruota dalla N.7 dello stesso autore.

Questa scelta però lascia anche a me un pò di amaro in bocca, perchè non posso lasiare a casa Hindemith, Webern, Shostakovich, Honegger, Stravinsky, Prokofiev, Bruckner e una miriade di altri autori di 300 anni di musica occidentale che in momenti diversi mi sono stati indispensabili quanto se non più dello stesso Gustavone...

Poi ci sono tanti autori che, pur cimentandosi con la musica orchestrale, non hanno mai scritto una sinfonia vera e propria. Io non posso escludere dalla mia lista Ravel per esempio, mi sembrerebbe sacrilego... :o

Ma non c'era da qualche parte un Topic su "Le 10 composizioni che salvereste" o qualcosa del genere?

Riesumiamo quello, su 10 titoli la scelta diventa più ampia e anche più interessante...

Per quanto mi riguarda, assurdamente e crudelmente, sei LIBERISSIMO di indicare tutte le sinfonie che vuoi... :o

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Voglio far inorridire qualcuno...

Ho riascoltato di recente la Sinfonia n.2 di Rachmaninov (1902). Francamente la trovo sottovalutata in quanto mi sembra ben costruita, con interessanti e insoliti accenni di forma "ciclica", oltrechè ricchissima di quelle melodie "retoriche" che da sempre dividono i gusti di pubblico e critica. Ha il torto di essere quasi totalmente oscurata dalla fama dei Rach 2 e 3...

Le prime due Sinfonie (1899 e 1901) dello stesso Sibelius, benchè affascinanti, forse mi conquistano meno, e in questo caso, preferisco il povero, bistrattato Sergej... ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Voglio far inorridire qualcuno...

Ho riascoltato di recente la Sinfonia n.2 di Rachmaninov (1902). Francamente la trovo sottovalutata in quanto mi sembra ben costruita, con interessanti e insoliti accenni di forma "ciclica", oltrechè ricchissima di quelle melodie "retoriche" che da sempre dividono i gusti di pubblico e critica. Ha il torto di essere quasi totalmente oscurata dalla fama dei Rach 2 e 3...

Le prime due Sinfonie (1899 e 1901) dello stesso Sibelius, benchè affascinanti, forse mi conquistano meno, e in questo caso, preferisco il povero, bistrattato Sergej... ;)

questa la devo raccontare !!! :o L'unica volta in cui mi sono addormentato ascoltando musica fu proprio con una sinfonia di Rach, e credo la seconda ! Stavo in poltrona e guardavo alla tv Ormandy che dirigeva la Philadelphia Orchestra. Nonostante la considerazione che ho sempre avuto per il grande Erno Blau ( :P ), in quella occasione sono stato vinto dal sonno per una dozzina di minuti :lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
questa la devo raccontare !!! :o L'unica volta in cui mi sono addormentato ascoltando musica fu proprio con una sinfonia di Rach, e credo la seconda ! Stavo in poltrona e guardavo alla tv Ormandy che dirigeva la Philadelphia Orchestra. Nonostante la considerazione che ho sempre avuto per il grande Erno Blau ( :P ), in quella occasione sono stato vinto dal sonno per una dozzina di minuti :lol:

mmm. Già, me la ricordo anch'io. In effetti il buon Eugene non era in gran forma quella volta! :P

Prova con Ashkenazy o Jansons, magari va meglio...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

7-8-9 di Bruckner (tutte sullo stesso piano)

5 di Bruckner (nell'edizione stupenda di Kabasta grande direttore oggi dimenticato)

la 3° di Beethoven

In blocco le 6 sinfonie superstiti dalle Metamorfosi di Ovidio di Ditter von Dittersdorf

la sinfonia Jesus erette uns (spero si scriva così) della Ustoslawskaja (spero si scriva così al momento non posso controllare)

la 2° di Mendelsshon

e l'8° di Mahler (la più grande baracconata nella storia della Sinfonia)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest ndonio

Ho da ascoltare ancora secoli di musica.

Per ora la sinfonia che mi coinvolge e travolge letteralmente all' ascolto è senz' altro la prima di Mahler.

Seguono la quarta dello stesso compositore e la nona di Bruckner.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ho da ascoltare ancora secoli di musica.

Per ora la sinfonia che mi coinvolge e travolge letteralmente all' ascolto è senz' altro la prima di Mahler.

Seguono la quarta dello stesso compositore e la nona di Bruckner.

Pure io sono un po' indietro...

:P

Abbiamo gusti simili: certo che anche la seconda di Mahler pero'... soprattutto gli ultimi 2 movimenti....

Ciao, ALB

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest ndonio
Pure io sono un po' indietro...

:P

Abbiamo gusti simili: certo che anche la seconda di Mahler pero'... soprattutto gli ultimi 2 movimenti....

Ciao, ALB

Ciao :)

Sì Alberto, meravigliosa anche quella, come tutte le altre.

Della 'Resurrezione' adoro in particolare lo Scherzo, non altro che una trascrizione della canzone 'Sant' Antonio da Padova predica ai pesci', dello stesso compositore.

Per non parlare poi dell'impianto corale che Gustav propone negli ultimi 10 minuti (dei circa 35) dello Scherzo, equilibrio perfetto tra le diverse voci sia in fase di preparazione che in fase di culmine dell'imminente quanto imprevedibile esplosione orchestrale.

Un vero capolavoro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ciao :)

Sì Alberto, meravigliosa anche quella, come tutte le altre.

Della 'Resurrezione' adoro in particolare lo Scherzo, non altro che una trascrizione della canzone 'Sant' Antonio da Padova predica ai pesci', dello stesso compositore.

Per non parlare poi dell'impianto corale che Gustav propone negli ultimi 10 minuti (dei circa 35) dello Scherzo, equilibrio perfetto tra le diverse voci sia in fase di preparazione che in fase di culmine dell'imminente quanto imprevedibile esplosione orchestrale.

Un vero capolavoro.

:o Sono assolutamente stupefatto: la tua crescita negli ascolti è a dir poco esponeziale!

Ancora un pò e quasi riesci a battere il buon Paganini dei bei tempi andati... :D

:o

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ciao :)

Sì Alberto, meravigliosa anche quella, come tutte le altre.

Della 'Resurrezione' adoro in particolare lo Scherzo, non altro che una trascrizione della canzone 'Sant' Antonio da Padova predica ai pesci', dello stesso compositore.

...

Si veramente imponente: mi piacerebbe una volta ascoltarlo dal vivo... Credo che la massa di suono prodotta, sia equivalente a pigliare un tram in faccia... :o

ALB

PS: e non vogliamo dire nulla sull'Urlicht? ... Mamma mia che brivido ogni volta che lo ascolto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×