Vai al contenuto
Chiaretta82

Violino da studio: con cosa avete iniziato?

Recommended Posts

Guest luigi25
Mi inserisco un attimo per dire che i flauti esistono pure di Platino volendo e, vengono fatti solo su ordinazione. Lo ha il maestro di un mio amico, un Muramatsu in Platino, mentre il mio amico ha un Muramatsu in oro zecchino (ovvero a 24kt)

Eccovi la gamma: dal placcato argento, all'oro zecchino, al platino.

Testinstrumente.jpg

Per quanto riguarda i violini, un violinista con cui collaboro spesso ha iniziato a suonare con un violino di scuola tedesca, copia di un Bergonzi, di metà ottocento. So che questo tipo di violini ha un prezzo molto basso (sui 300 - 500 €) e sono molto preferibili a violini cinesi di fabbrica che magari si aggirano sui 150 - 200 €. Ora è passato ad un Giovanni Battista Guadagnini del 1770.

<{POST_SNAPBACK}>

Io l'altro giorno alla Ricordi a Salerno ho visto un violino 4/4 in offerta per 49,99 Euro!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ciao!quando ho iniziato avevo uno stentor inglese,poi dopo circa tre anni ne ho preso uno di liuteria e c'è differenza..!come mai hai deciso di cambiare strumento..? :)

<{POST_SNAPBACK}>

Ciao Susy, non ho deciso di cambiare strumento, ho semplicemente "aggiunto" uno strumento, continuo a seguire regolarmente le lezioni di flauto :) non riuscirei mai ad abbandonarlo!! Quando iniziai a studiare flauto ero indecisa tra questo o il violino e mi sono sempre ripromessa che avrei iniziato a studiare anche un secondo strumento...ed ora eccomi qua a 23 anni (24 tra 2 settimane) a litigare con l'archetto che va ovunque tranne che sulle corde ecc ecc :rolleyes:

Inutile dire che amo sempre di più il mio flauto e i suoni che ne escono ehehehe

Baci

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest luigi25
Ciao Susy, non ho deciso di cambiare strumento, ho semplicemente "aggiunto" uno strumento, continuo a seguire regolarmente le lezioni di flauto  :)  non riuscirei mai ad abbandonarlo!! Quando iniziai a studiare flauto ero indecisa tra questo o il violino e mi sono sempre ripromessa che avrei iniziato a studiare anche un secondo strumento...ed ora eccomi qua a 23 anni (24 tra 2 settimane) a litigare con l'archetto che va ovunque tranne che sulle corde ecc ecc  :rolleyes:

Inutile dire che amo sempre di più il mio flauto e i suoni che ne escono ehehehe

Baci

<{POST_SNAPBACK}>

E' molto bello però! Vedo che sempre più persone si avvicinano alla musica anche se "un pò tardi" (parlando con rispetto) e pensare che io mi vergognavo di fare l'esame di licenza di solfeggio perchè avevo 17 anni!!

Brava! Complimenti!!

S T U D I A T E T U T T I M U S I C A !!!!!!!!!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

.... all'inizio avevo un violino cinese all'epoca avevo speso 200000 lire.... adesso si sta tutto scollando... no comment...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
violino penso cinese preso su ebay...cmq ha un bel suono... penso....ma il mio arcehtto fa schifo e qnd non saprei...

Che archetto è? Secondo me se non vuoi spendere troppo potresti prenderne uno in carbonio....

Cmq io ho iniziato con i violini della scuola poi dello liutaio che me li affittava... adesso ho uno non so bene cosa che ho pagato circa 2500 € ma ora il liutaio me ne sta facendo uno :rolleyes: non vedo l'ora che sia pronto.... B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per il compleanno ho chiesto che qualcuno mi regali un violino di quelli tarocchi da 50 euro :ph34r:

non sarebbe saggio da parte mia prenderne uno più caro, visto che in genere mi stufo presto, però è uno sfizio che mi voglio far passare. Magari poi divento più brava nel violino di quanto non sia nel pianoforte (probabile, dato il mio infimo livello) :D

Scherzi a parte, negli ultimi giorni mi sta anche venendo voglia di prendere qualche lezione! ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Per il compleanno ho chiesto che qualcuno mi regali un violino di quelli tarocchi da 50 euro :ph34r:

non sarebbe saggio da parte mia prenderne uno più caro, visto che in genere mi stufo presto, però è uno sfizio che mi voglio far passare. Magari poi divento più brava nel violino di quanto non sia nel pianoforte (probabile, dato il mio infimo livello) :D

Scherzi a parte, negli ultimi giorni mi sta anche venendo voglia di prendere qualche lezione! ;)

sì, dai!!! non te ne pentirai! B);):) il violino è uno strumento bellissimo :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Per il compleanno ho chiesto che qualcuno mi regali un violino di quelli tarocchi da 50 euro :ph34r:

non sarebbe saggio da parte mia prenderne uno più caro, visto che in genere mi stufo presto, però è uno sfizio che mi voglio far passare. Magari poi divento più brava nel violino di quanto non sia nel pianoforte (probabile, dato il mio infimo livello) :D

Scherzi a parte, negli ultimi giorni mi sta anche venendo voglia di prendere qualche lezione! ;)

magari invece ti appassionerai troppo.. e da 50 passerai a 50000 euro... :ph34r::ph34r:

vai mirou!!!!! facciamo il tifo per teeeee!!!!!!!!!!!!! :rolleyes::rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
sì, dai!!! non te ne pentirai! B);):) il violino è uno strumento bellissimo :rolleyes:

magari invece ti appassionerai troppo.. e da 50 passerai a 50000 euro... :ph34r::ph34r:

vai mirou!!!!! facciamo il tifo per teeeee!!!!!!!!!!!!! :rolleyes::rolleyes:

:lol: grazie dell'incoraggiamento! B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Io ho cominciato subito con un violino di liuteria. Ma solo perchè ce l'avevo a casa!

fico ke violino è? ki lo suonava??

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
fico ke violino è? ki lo suonava??

E' un violino di liuteria ceca (pilsen, rporpio dove fano la birra). Era di mio nonno

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io ho iniziato con un violino di fabbrica e poi dopo 1 e mezzo sono passato a quello di liuteria

il mio nuovo violino si chiama François (credo si scriva così) ... è francese dell'inizio 1900 ^_^

e poi quando farò l'esame di 5 anno potrò finalmente prendere in mano una viola!!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
io ho iniziato con un violino di fabbrica e poi dopo 1 e mezzo sono passato a quello di liuteria

il mio nuovo violino si chiama François (credo si scriva così) ... è francese dell'inizio 1900 ^_^

e poi quando farò l'esame di 5 anno potrò finalmente prendere in mano una viola!!!!

devi arrivare fino al 5° di violino per poter suonare il tuo amato strumento, la viola... :( non dev'essere bello...

Comunque hai già una viola?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
io ho iniziato con un violino di fabbrica e poi dopo 1 e mezzo sono passato a quello di liuteria

il mio nuovo violino si chiama François (credo si scriva così) ... è francese dell'inizio 1900 ^_^

e poi quando farò l'esame di 5 anno potrò finalmente prendere in mano una viola!!!!

Ciao a tutti!!

posso fare una domanda?

ma perchè si deve aspettare il 5°anno di violino per suonare la viola?

Grazie in anticipo a chi mi risponderà!!

A presto,

Atena*

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ciao a tutti!!

posso fare una domanda?

ma perchè si deve aspettare il 5°anno di violino per suonare la viola?

Grazie in anticipo a chi mi risponderà!!

A presto,

Atena*

Che io sappia è una questione legata al fatto che essendo al viola più grande è necessario avere gli arti più sviluppati,quindi è essenzialmente legato alla crescita. Però non sono sicuro...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciaoo!! :D

io all'inizio ho avuto per un anno il violino della mia scuola di musica che era un violino tedesco abbastanza buono.. dal suono forte e dolce...

poi qndo ho deciso che avrei fatto violino i miei mi hanno comprato un violino cinese.. uno tra i migliori tra quelli ( ma cmq bruttissimo suono!!)

poi sono passata ad un 4/4 tedesco sempre di fabbrica (Karl Hofner) .... mi ci trovo molto bene.. ha un bel suono! :)

capisco che di liuteria è ancora meglio ma mi accontento :D ...

A presto!

Atena*

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io ho iniziato con uno stradivari che uso tuttora.

s'intende pero' il suo omonimo che fabbrica ferri da stiro a wielickza... il suono e' un po' pesante, freddissimo all'inizio, ma dopo pochi minuti diventa incredibilmente caldo, quasi respira!

e' ideale per i violinisti in ritardo, si puo' uscire di casa di corsa mettendosi una camicia stropicciata che comunque dopo qualche minuto di concerto si sara' impeccabili.

in piu' anche se cade per terra non subisce alcun danno, anche se alcuni violinisti lamentano la perdita degli alluci...

a parte scherzi, credo che con tale violino avrei inizato meglio che con violino cinese che avevo preso, con il quale non ho resisitito piu' di qualche mese!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

il mio primo violino, di fabbrica (non so quale sia), mi ha accompagnato per lunghi 7 anni, suonava benino tanto che all'esame di ammissione mi chiesero se era di liuteria!!!!. Ora ho comprato "Amadeus" di L.Mazzetti. suono bellissimo, stupendo. caldo e potente. Un AMORE!!!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Che io sappia è una questione legata al fatto che essendo al viola più grande è necessario avere gli arti più sviluppati,quindi è essenzialmente legato alla crescita. Però non sono sicuro...

Infatti è solo una consuetudine iniziare viola dopo il 5° anno, ma non un obbligo. Non tutti i ragazzini sono in grado di reggere le dimensioni dello strumento e calibrare il suono il quale necessita un peso diverso del braccio destro. Io ho iniziato a 11 anni subito con la viola. Per i primi due anni avevo una viola 39 in prestito dall'economato del Conservatorio poi ho comprato uno strumento di liuteria (non bellissima ma accettabile e mi ha portata fino al diploma) misura 42. Ora ho una bella viola cremonese moderna (del 1990) ma dal timbro caldo ed è leggermente più piccola (41,5).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E' bellissimo poter leggere tanti pareri e tanti punti di vista tra violinisti!

Io ho appena cominciato a studiare il violino, nonostante la tarda età; ho comprato 50 Euro di compensato cinese incollato con l'attack, ma per iniziare credo che vada bene. Ho cominciato le prime lezioni da un'insegnante e spero di progredire e appassionarmi sempre di più... poi spero di potermi permettere un violino buono o quantomeno discreto.

A proposito: se volessi provare e quindi ordinare o comprare uno strumento di liuteria, a chi devo rivolgermi? A Palermo non abbiamo una tradizione di liutai e a parte un certo Franco La Rosa, non so di nessuna bottega di liutai qui.

Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Mi inserisco un attimo per dire che i flauti esistono pure di Platino volendo e, vengono fatti solo su ordinazione. Lo ha il maestro di un mio amico, un Muramatsu in Platino, mentre il mio amico ha un Muramatsu in oro zecchino (ovvero a 24kt)

Eccovi la gamma: dal placcato argento, all'oro zecchino, al platino.

Testinstrumente.jpg

Per quanto riguarda i violini, un violinista con cui collaboro spesso ha iniziato a suonare con un violino di scuola tedesca, copia di un Bergonzi, di metà ottocento. So che questo tipo di violini ha un prezzo molto basso (sui 300 - 500 €) e sono molto preferibili a violini cinesi di fabbrica che magari si aggirano sui 150 - 200 €. Ora è passato ad un Giovanni Battista Guadagnini del 1770.

Il maestro del maestro era Muramatsu San in persona che si costruiva i flauti da solo con le sue proprie ossa :to_become_senile: .... Cmq sì costano un fottio i flauti belli belli belli, ma diciamo che non se li comprano proprio tutti tutti tutti.... Cmq di listino in giappone il Mura 24 K sta a 7700000 Yen... 46mila euri e rotti...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io ho iniziato a studiare con un violino di fabbrica e la marca era diamon..insomma il suono non era poi così tanto male, ma comunque è sempre un violino di fabbrica. e non vedo l'ora di comprare un violino artigianale, ma anche antico, che mi consigliate? :scratch_one-s_head:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×