Vai al contenuto
Arkadico

Editare trii, quartetti, quintetti inediti italiani

Recommended Posts

Sono Giuseppe Fochesato, musicologo. Sto editando per conto mio molta musica da camera inedita per archi di compositori italiani poco noti tra il 18° e 19° secolo in particolare (Cambini, Bruni, Fiorillo). Mi servo del noto software FINALE. Del Cambini l'editore svizzero Amadeus Verlag ha quasi completato tutti i quintetti con due violoncelli: sono molto interessanti forse più dei quartetti per il quale invece Cambini è stato più noto e citato, e hanno una vicenda interessante che ne ha determinato il loro oblio. Io ho prodotto un cd di 3 quintetti op.13 per un' etichetta discografica italiana sconosciuta: la musica è sorprendente e accattivante (se lo volete, scrivetemi). Ho trovato un editore, di cui non faccio ancora nome, che dovrebbe pubblicarmi le partiture in solo formato PDF. Cerco collaboratori che sappiano usare bene il Finale per continuare questa riscoperta del repertorio cameristico inedito (italiano per il momento). Pensate: se fossimo anche solo in 5, distribuendoci il lavoro, si potrebbero fare addirittura delle integrali di autori che hanno composto molto. Per es. del Cambini si trovano una ottantina di quartetti (solo le parti stampate) e in un anno circa si potrebbe editare tutto. Poi ci sono molti altri compositori che hanno composto di meno e quindi sono più facilmente completabili. Io per editare un quartetto di Cambini o Bruni (in due movimenti) ci metto 3 giorni. Meditate e sappiatemi dire.


Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×