Vai al contenuto
rach

Il concorso Busoni

Recommended Posts

grazie bruyland...... era da un sacco che non venivo in questo forum , me ne ero dimenticata!!!!! scusate  :( .....pensavo di dovermi registrare nuovamente, ma invece il forum si ricorda di me, sono io la smemorata!! :P .....dovevo assolutamente dire la mia sul premio Busoni, ci tenenvo troppo.Tanti complimenti ancora a Giuseppe ;)

<{POST_SNAPBACK}>

Ciao bella argerich!! :D Giuseppe ha suonato davvero bene!! (ho fatto sentire le sue prove a Recital ed è rimasto entusiasta!)... Eppure c'è chi dice in questo forum che Andaloro non è bravo... :) E' vero che vale la regola del "de gustibus", ma di fronte ad un pianista così completo non si può dire che non è bravo!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
bene bene!! aspettiamo notizie in diretta!! :D

<{POST_SNAPBACK}>

La registrazione è fatta.Ma ho ricevuto ordini tassativi di non dire nulla finché

non sarà stato realizzato l'editing(anche per scaramanzia):ti posso solo dire

che bisognerà selezionare tra 638 tracks..... Per sapere di più dovrai attendere

ancora un mesetto. B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ciao bella argerich!! :D Giuseppe ha suonato davvero bene!! (ho fatto sentire le sue prove a Recital ed è rimasto entusiasta!)... Eppure c'è chi dice in questo forum che Andaloro non è bravo... :) E' vero che vale la regola del "de gustibus", ma di fronte ad un pianista così completo non si può dire che non è bravo!!

<{POST_SNAPBACK}>

Definiamo allora bravura e completezza. B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ehehehheh così non ci si esce dai!

:D

é bravo, tecnicamente, musicalmente dice qualcosa, e poi per ora non se la tira, cosa volete di più? :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ehehehheh così non ci si esce dai!

:D

é bravo, tecnicamente, musicalmente dice qualcosa, e poi per ora non se la tira, cosa volete di più?  :D

<{POST_SNAPBACK}>

Cara Frau Wieck-Schumann.quando si usano delle parole queste devono avere

un senso comprensibile e condiviso nella sua comprensibilità.Cosa significa

dire di uno strumentista che è completo? Che ha raggiunto un'ipotetica perfezione?

o che sa suonare bene il suo strumento? E cosa significa "dire musicalmente

qualcosa"? Anche la bambina che suona Per Elisa dice musicalmente qualcosa.

Mettiamola così,in termini di immediata comprensibilità:per come lo ho sentito

a Bolzano,Andaloro è un buon pianista,forse un ottimo pianista,non un grande

pianista.Forse lo diventerà,ed io glielo auguro con tutto cuore.

Per intanto,fra i concorrenti bolzanini lo statunitense Myer gli era superiore:

superiore per tecnica,per musicalità,per capacità interpretativa,nonché,last

but not least,per bellezza e pienezza di suono.

Naturalmente de gustibus...........però entro certi limiti.

:huh:B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ok, ma scusami tanto, i concorsi lo sappiamo come sono o facciamo finta di non saperlo?

Hai idea di cosa ci sia dietro?

Hai idea cosa vuol dire una giuria che discute, che pensa, che sceglie, che preferisce, che appoggia o che taglia le gambe.

Il livello dei pianisti al Busoni è sicuramente un' ottimo livello.

Ma deve uscire un vincitore, possibilmente.

Altri tornano a casa.

Ma da qui a dire di essere un GRANDE pianista ce ne vuole!

Diamogli tempo!

"La bambina che suona Per Elisa anche lei può dire qualcosa musicalmente."

Certo!

Infatti Andaloro ha sempre detto qualcosa fin da piccolo.

A differenza di altri pseudopianisti pompati dal solito giro mafioso, ammaestrati come scimmie in un circo, che chianano il capo e anche qualcos' altro...

Andaloro è passato attraverso concorsi piccoli, è stato stangato e buttato fuori, è stato premiato e acclamato, è passato anche indifferente a volte.

E' stato umile, ha parlato con i giurati di tutti i concorsi che ha fatto, si è fatto dire cosa andava e non andava, è andato avanti.

Si è fatto la sua bella gavetta e la sua esperienza.

Si è fatto il suo bel mazzo, si è impegnato, ha trovato un insegnante che non è assolutamente un cretino, anzi! E sono strafelice che insegni in un conservatorio, invece che in una di quelle strutture spolparagazzi tanto di moda... W BALZANI!

Ha iniziato con un pianista con i fiocchi come Fiorentino, il che non è poco!

Cosa ci mettiamo a dire?

Ha vinto, è bravo, è stato fortunato e auguriamogli il meglio che possa avere, e che sia sereno dentro.

Che poi altri meritavano di vincere è sicuro, è sempre stato così, e sempre lo sarà in tutti i concorsi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ok, ma scusami tanto, i concorsi lo sappiamo come sono o facciamo finta di non saperlo?

Hai idea di cosa ci sia dietro?

Hai idea cosa vuol dire una giuria che discute, che pensa, che sceglie, che preferisce, che appoggia o che taglia le gambe.

Il livello dei pianisti al Busoni è sicuramente un' ottimo livello.

Ma deve uscire un vincitore, possibilmente.

Altri tornano a casa.

Ma da qui a dire di essere un GRANDE pianista ce ne vuole!

Diamogli tempo!

"La bambina che suona Per Elisa anche lei può dire qualcosa musicalmente."

Certo!

Infatti Andaloro ha sempre detto qualcosa fin da piccolo.

A differenza di altri pseudopianisti pompati dal solito giro mafioso, ammaestrati come scimmie in un circo, che chianano il capo e anche qualcos' altro...

Andaloro è passato attraverso concorsi piccoli, è stato stangato e buttato fuori, è stato premiato e acclamato, è passato anche indifferente a volte.

E' stato umile, ha parlato con i giurati di tutti i concorsi che ha fatto, si è fatto dire cosa andava e non andava, è andato avanti.

Si è fatto la sua bella gavetta e la sua esperienza.

Si è fatto il suo bel mazzo, si è impegnato, ha trovato un insegnante che non è assolutamente un cretino, anzi! E sono strafelice che insegni in un conservatorio, invece che in una di quelle strutture spolparagazzi tanto di moda... W BALZANI!

Ha iniziato con un pianista con i fiocchi come Fiorentino, il che non è poco!

Cosa ci mettiamo a dire?

Ha vinto, è bravo, è stato fortunato e auguriamogli il meglio che possa avere, e che sia sereno dentro.

Che poi altri meritavano di vincere è sicuro, è sempre stato così, e sempre lo sarà in tutti i concorsi.

<{POST_SNAPBACK}>

Appunto,diamogli tempo.

Ma perché dai concorsi deve necessariamente uscire un vincitore?

E poi i concorsi spesso sono spesso soltanto una sgradevole necessità:come

sedersi sul water. :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Appunto,diamogli tempo.

Ma perché dai concorsi deve necessariamente uscire un vincitore?

E poi i concorsi spesso sono spesso soltanto una sgradevole necessità:come

sedersi sul water. :P

<{POST_SNAPBACK}>

Vero! :) Comunque, per chi volesse averlo ;) , ho l'intermezzo op.118 n.2 suonato da Giuseppe... Secondo me è un capolavoro! Chi è interessato può chiedermelo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest ranapo

Vero! :) Comunque, per chi volesse averlo ;) , ho l'intermezzo op.118 n.2 suonato da Giuseppe... Secondo me è un capolavoro! Chi è interessato può chiedermelo

<{POST_SNAPBACK}>

Anche io sarei interessato, se sei così gentile, a poter ascoltare Andaloro e perché no, iniziando da questo brano che tu ci offri.

Quale è il tuo giudizio a riguardo ?

Quando dici "capolavoro" immagino che tu ti rifersica al modo di suonarlo di Andaloro.

Ecco , allora sarebbe interessante che tu descrivessi alcuni passaggi indicando in che cosa secondo te consisterebbe la capolavorità dell'esecuzione di Andaloro, così, dato che tu ce ne proponi l'ascolto, potremo avere tutti lo stesso termine di confronto e così imparaiamo a conoscerci meglio e a dare più sostanza ai giudizi espressi.

Grazie per l'attenzione

:) ranapo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Bellissimo, veramente bello, accipicchia!!

Ma non hai anche l' ultimo dell' op: 118?

<{POST_SNAPBACK}>

Quello in mi bem. m. Ascoltalo da Katchen.Oppure,in alternativa,dalla giovane

Grimaud:ma è difficile che una ragazzina cresciuta in un ambiente tranquillo

abbia il senso della morte.E in quel pezzo stupendo e allucinato risuona il

tema del Dies Irae:ascoltalo bene.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Definiamo allora bravura e completezza.....

ottima osservazione : BRAVO :D ...sono anni che io mi chiedo cosa sia bravura e completezza ...in piu mi interrogo su cosa sia la musica (attendo una risposta) e soprattutto cosa sia L'arte ...visto che le definizioni presenti nei vocabolari e nei libri dedicati sono facilmente opinabili (ES: la musica e' l'arte dei suoni).

Mi domando, tu hai mai intrapreso lo "studio" di un qualsiasi strumento musicale prima di inziare a fare commenti??? ...perche' a giudicare dalle tue "esegesi", il tuo approccio verso il pianismo di Andaloro e dei pianisti da te citati (precedenti vincitori del Busoni) appaiono alquanto immaturi e, a mio giudizio, popolari e "di CONSERVATORIO".

P.S. for boys: up & down

for girls: in & out

(LIBBBBERO AMICI, NA!!!!!!!!!!!!!)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Definiamo allora bravura e completezza.....

ottima osservazione : BRAVO :D ...sono anni che io mi chiedo cosa sia bravura e completezza ...in piu mi interrogo su cosa sia la musica (attendo una risposta) e soprattutto cosa sia L'arte ...visto che le definizioni presenti nei vocabolari e nei libri dedicati sono facilmente opinabili (ES: la musica e' l'arte dei suoni).

Mi domando, tu hai mai intrapreso lo "studio" di un qualsiasi strumento musicale prima di inziare a fare commenti??? ...perche' a giudicare dalle tue "esegesi", il tuo approccio verso il pianismo di Andaloro e dei pianisti da te citati (precedenti vincitori del Busoni) appaiono alquanto immaturi e, a mio giudizio, popolari e "di CONSERVATORIO".

P.S. for boys: up & down

      for girls: in & out

(LIBBBBERO AMICI, NA!!!!!!!!!!!!!)

<{POST_SNAPBACK}>

Benvenuto

up

&

down

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Definiamo allora bravura e completezza.....

ottima osservazione : BRAVO :D ...sono anni che io mi chiedo cosa sia bravura e completezza ...in piu mi interrogo su cosa sia la musica (attendo una risposta) e soprattutto cosa sia L'arte ...visto che le definizioni presenti nei vocabolari e nei libri dedicati sono facilmente opinabili (ES: la musica e' l'arte dei suoni).

Mi domando, tu hai mai intrapreso lo "studio" di un qualsiasi strumento musicale prima di inziare a fare commenti??? ...perche' a giudicare dalle tue "esegesi", il tuo approccio verso il pianismo di Andaloro e dei pianisti da te citati (precedenti vincitori del Busoni) appaiono alquanto immaturi e, a mio giudizio, popolari e "di CONSERVATORIO".

P.S. for boys: up & down

      for girls: in & out

(LIBBBBERO AMICI, NA!!!!!!!!!!!!!)

<{POST_SNAPBACK}>

A) Rileggi la mia risposta inviata a Frau Clara il 14 settembre ad ore antelucane.

B) Le mie non sono esegesi,ma semplici e rapidi commenti.Per le esegesi ci

vogliono gli spazi offerti da libri e riviste specializzate(o anche la terza pagina

di un buon quotidiano)

C) Approccio???? No,valutazione,in parte soggettiva e in parte no.Studio ed

esperienza permettono di capire se uno strumentista suona meglio di un

altro,senza badare a nazionalità e a scuole.Semplicemente i due pianisti

formatisi a Charkov(peraltro in una grande scuola) e poi giunti a Imola,sono

strumentisti tecnicamente e musicalmente superiori all'ultimo vincitore del

Busoni(per come lo ho sentito a Bolzano,ripeto,dove,ripeto del pari,gli era

superiore anche lo statunitense).E' possibile che egli un giorno eguagli e

superi la loro statura di interpreti:per ora quel giorno non è ancora arrivato.

D) Non ho nulla a che fare con ambienti accademici,mi occupo soltanto di

musica(e ho la fortuna,questo lo ammetto,di non doverne fare un mezzo

di sussistenza).

E) Si spieghi analiticamente in cosa consisterebbe la mia immaturità di

giudizio.

F) Cosa sono i giudizi popolari? Giudizi non fondati su competenze tecniche?

Ma allora non possono essere,ovviamente,giudizi di Conservatorio.

E il vero giudizio popolare,ovvero il giudizio del pubblico(a Bolzano un

pubblico solitamente competente),ha premiato,secondo me giustamente,

il pianismo di Spencer Myer.

G) Il tifo si lasci negli stadi,e la musica si impari ad ascoltarla e ad eseguirla

con intelligenza,studio e dedizione amorevole.Si richiedono sacrifici di

anni

H) A Napoli dai tempi di Thalberg è sempre esistita una grande scuola.Ma

dopo la morte di Vitale(1984) esistono ancora dei grandi maestri ?

Vitale studiò anche con Cortot,e di Cortot diceva peste e corna.Ma lo

faceva con cognizione di causa e fondandosi su saldissime competenze

unite ad una lunga e vasta esperienza.Forse te le farai anche

tu,ragazzo mio,(perché mi sembri un ragazzo),ma ti

serviranno tempo ed umiltà.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest ranapo

D)  Non ho nulla a che fare con ambienti accademici,mi occupo soltanto di

        musica(e ho la fortuna,questo lo ammetto,di non doverne fare un mezzo di sussistenza).

Ma lo faceva con cognizione di causa e fondandosi su saldissime competenze unite ad una lunga e vasta esperienza............ma ti serviranno tempo ed umiltà.

<{POST_SNAPBACK}>

Questi due passaggi del tuo post mi spingono a chiederti se per caso hai notizia dell'eventuale esistenza di un qualche reperto Video con Dinu Lipatti.

Sto cercando ( è una sfida molto intrigante ) un qualunque possibile reperto anche amatoriale nel quale si veda Lipatti suonare.

Esecuzioni e voce li ho trovati, manca il video.

Nella tua ....libertà da non sussistenza e quindi spinte non ....inficiate o obbligate alla musica, magari è più facile che tu abbia ......visto qualcosa in giro ;)

Ti ringrazio fin d'ora, fammi sapere.

:) ra'

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Da ignorante che sono, vi leggo con molto piacere e interesse.

Vi interrogate e ponete degli interrogativi importanti, andate nello specifico, giudicate, paragonate, criticate con sicurezza e cognizione di causa.

Molto bella questa discussione, credo che si possa imparare molte cose!

Per quanto riguarda l' umiltà , caro Giovanni, credo che sia una perla rara... e non solo in questo ambiente.

Vedo di trovare Katchen o la Grimaud...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non vedo il nesso.....Non sono particolarmente ricco("Lipatti era ricco e poteva

permettersi di stare due anni su uno stesso pezzo",

mi dice il maestro L.M.).Ho ricevuto il messaggio privato,ma non riesco a

inviare una risposta(forse la tua casella è satura.Riproverò).Intanto scriverò a

una persona che dovrebbe essere in grado di rispondere alla tua domanda.Ti

farò sapere....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Da ignorante che sono, vi leggo con molto piacere e interesse.

Vi interrogate e ponete degli interrogativi importanti, andate nello specifico, giudicate, paragonate, criticate con  sicurezza e cognizione di causa.

Molto bella questa discussione, credo che si possa imparare molte cose!

Per quanto riguarda l' umiltà , caro Giovanni, credo che sia una perla rara... e non solo in questo ambiente.

Vedo di trovare Katchen o la Grimaud...

<{POST_SNAPBACK}>

Qui nessuno è ignorante o sapiente,e tutti si scambiano informazioni e pareri(magari litigando

e sfottendosi un po' :D ).Altrimenti che Forum sarebbe?

Ti consiglio vivamente il Brahms di Katchen:

sono incisioni degli anni 1962-65,ma

restano un evergreen, e le esecuzioni di alcuni brani secondo me rimangono

insuperate.E' un cofanetto Decca(6 CD's),e sono 48 Euro ben spesi. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest ranapo

Non vedo il nesso.....Non sono particolarmente ricco("Lipatti era ricco e poteva

permettersi di stare due anni su uno stesso pezzo",

mi dice il maestro L.M.).Ho ricevuto il messaggio privato,ma non riesco a

inviare una risposta(forse la tua casella è satura.Riproverò).Intanto scriverò a

una persona che dovrebbe essere in grado di rispondere alla tua domanda.Ti

farò sapere....

<{POST_SNAPBACK}>

Intanto ti ringrazio per la risposta.

Solo una curiosità in più: se la persona a cui pensi di scrivere è un pianista esperto in Lipatti, forse lo conosco anche io e gli ho parlato per telefono e mi ha detto che non sa dell'esistenza di reperti video.

Questo solo per evitarti una perdita di tempo dato che già ti sei rivelato così disponibile.

Grazie ancora

P.S. per la casella devo capire solo un attimo come fare a vuotarla.

Il nesso era solo per dire che da non strettamente addetto ai lavori , magari hai una curiosità meno ..mono-indirizzata come hanno un po' tutti i musicisti e allora magari spaziavi più di uno strettamente addetto ai lavori. Questo era il senso o il nesso :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×