Vai al contenuto
Desaparecidos

Concorso Tchaikovsky, XIV

Concorso Tchaikovsky XIV  

14 voti

  1. 1. Chi preferite?

    • Alexei Chernov (Russia)
      0
    • Seong Jin Cho (South Korea)
      3
    • Alexander Romanovsky (Ukraine)
      6
    • Yeol Eum Son (South Korea)
      1
    • Daniil Trifonov (Russia)
      8


Recommended Posts

Come personalità era il gemello di Bozhanov secondo me... aaaaaaaaaah, che peccato... :(

Come pianismo potenzialmente poteva interessarmi.

Mi fanno rimpiangere l'assenza di Nikolay... :crying_anim02:

Sì è vero, sono simpatici.

E' John Rubinstein figlio di Arthur Rubinstein.

azz pensavo fosse un cognome diffuso tipo esposito e invece c'è proprio il babbo di mezzo.. eheh.. (ps. in italia l'avrebbero chiamato paraculaggio non solo 'a posteriori' eheheh)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sgraziatissimo questo la valse, più che decadente è distruttivo. non va bene a livello interpretativo. è veramente di cattivissimo gusto, ravel si sarebbe rivoltato nella tomba. ma se sei così negato come interprete perché porti proprio 'la valse' e non fai come il tuo amico che porta islamey??? io davvero non capirò mai! sicuro se porti 'la valse' la finali te la guadagni 'sulla carta' ma non si può suonare così cacchio. maronna mia è uno schifo sto finale con sti glissando sparati in quel modo. non ha nemmeno scelto l'ossia nelle parti complesse. strascica ritarda, un finale per pubblico russo truzzo e contadino. BLEARCH. ha cannato pure 2 accordi poco fa. che schifo. fracasso totale. applaudite applaudite! avessero mai sentito suonare la valse da uno capace! ahahah.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il pubblico russo comunque non è per niente imparziale!!! Comunque questo ragazzo di 21 anni passa solo per la sua nazionalità e per la sua età! Per il resto non è niente di che...la Polonaise non mi è piaciuta e non riesco a capire come il figlio di Rubinstein possa elogiare questo pianista e dire che ha suonato con vero spirito patriottico,come se fosse un polacco. Bah. Erano meglio i presentatori di Varsavia, almeno erano anche un po' critici, non venivano pagati solo per elogiare qualsiasi performance e fare cabaret!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il pubblico russo comunque non è per niente imparziale!!! Comunque questo ragazzo di 21 anni passa solo per la sua nazionalità e per la sua età! Per il resto non è niente di che...la Polonaise non mi è piaciuta e non riesco a capire come il figlio di Rubinstein possa elogiare questo pianista e dire che ha suonato con vero spirito patriottico,come se fosse un polacco. Bah. Erano meglio i presentatori di Varsavia, almeno erano anche un po' critici, non venivano pagati solo per elogiare qualsiasi performance e fare cabaret!

sì infatti!! è che i telecronisti sono i primi ad essere parziali rappresentanti statali..quella è tv di stato ;) comunque senza andare ai concertisti affermati smerdiamo un po' sto pianista russo con un la valse suonato da dio sempre allo stesso concorso ma qualche mese fa da un pianista con un bel po' di gusto musicale in più ahahah :)

[media]http://www.youtube.com/watch?v=eKAMwXf3Sck&feature=related

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
La rimpiangiamo tutti :worried_anim:

Grazie per la solidarietà! 01.gif

strascica ritarda, un finale per pubblico russo truzzo e contadino. BLEARCH. ha cannato pure 2 accordi poco fa. che schifo. fracasso totale. applaudite applaudite! avessero mai sentito suonare la valse da uno capace! ahahah.

La presentatrice mi sembrava commossa... :o

Il pubblico russo comunque non è per niente imparziale!!!

Anch'io ho avuto questa impressione... :unsure:

Triffy è a cavallo allora! E vedrai come ne parlerà il presentatore... :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Andrey Dubov: questo passa il turno sicuramente. Mi sono perso la sonata,la 110 di Beethoven (ho sentito solo l'ultima parte della fuga finale e non mi è sembrata male :scratch_one-s_head: ). Merita di passare il turno perchè ha suonato I trascendentali n.10 e n.12 bene :i-m_so_happy: , ha fatto qualche errorino e non li ha suonati con veemenza alla Liszt, li ha suonati quasi come se fosse Chopin...però tutto sommato mi sono piaciuti. Tutti e due li ha suonati ad una abbastanza veloce, non velocissimi ma nemmeno lenti..una via di mezzo.

Tchaikovsky...va bhè chissenefrega.

Ha concluso con una sua trascrizione!! Scelta coraggiosa...il pezzo era: Mussorgsky—Night on the Bald Mountain. Simpatica la trascrizione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Finalmente Alexander Lubyantsev! Questo pianista è già in finale :thumbsup_still: Veramente bravo e con una grande tecnica.

Non mi ha convinto solo Debussy..tra l'altro nel glissando finale l'ha fatto con una mano solo sui tasti bianchi e non insieme tasti bianchi e neri con 2 mani... :scratch_one-s_head:

Suona su un Fazioli!!

P.S. La disparità di livello fra stamattina e oggi pomeriggio è clamorosa :ninja:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ha concluso con una sua trascrizione!! Scelta coraggiosa...il pezzo era: Mussorgsky—Night on the Bald Mountain. Simpatica la trascrizione.

Sì, tutti molto soddisfatti... soprattutto tutti felici che sia studente Gnessin. :lol: Va beh, bisogna capire l’accesa rivalità tra scuole moscovite.

Io ho ascoltato la trascrizione appunto. Non concordo affatto con il parere espresso dalla presentatrice che vedrebbe la trascrizione più come un esercizio del dipartimento di composizione.

Insomma, chi meglio dell'esecutore stesso è a conoscenza dei sui limiti e punti di forza e può modellare al meglio un brano alle sue capacità?! :)

Quindi ben vengano gli esecutori-trascrittori.

Tuttavia, nella versione orchestrale questo brano mi riesce a trasmette sempre una certa inquietudine e a parer mio questo aspetto è mancato nell'esecuzione pianistica. :scratch_one-s_head:

Però tu stesso hai notato un Liszt alla Chopin... quindi magari qualche limite interpretativo... aggressivo.. non so come chiamarlo... :ninja: ce l'ha di suo.

Finalmente Alexander Lubyantsev! Questo pianista è già in finale :thumbsup_still: Veramente bravo e con una grande tecnica.

Avendo messo in standby il pc mi ha tenuto in memoria tutta la sua esibizione e lo sto ascoltando ora con calma. B)

Ma che video ha dato Luby per la presentazione?! :lol: :lol: :lol: Nonno gelo?! Anch’io voglio le orecchie da coniglio che si illuminano.. ^^

Se interessa ha un canale su youtube molto fornito di sue esecuzioni!

Ora però una domanda... qualcuno si interrogava sulla presenza di Rosky in questa competizione...Lubyantsev era arrivato terzo all’ultimo Tchaikovsky (2007 - primo premio non assegnato). Cosa l'ha spinto a ripresentarsi?! :blink:

Non c'è nessuna clausola che impedisce di ripresentarsi?!?

E non perché non sia bravo eh... ^^

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sì, tutti molto soddisfatti... soprattutto tutti felici che sia studente Gnessin. :lol: Va beh, bisogna capire l’accesa rivalità tra scuole moscovite.

Io ho ascoltato la trascrizione appunto. Non concordo affatto con il parere espresso dalla presentatrice che vedrebbe la trascrizione più come un esercizio del dipartimento di composizione.

Insomma, chi meglio dell'esecutore stesso è a conoscenza dei sui limiti e punti di forza e può modellare al meglio un brano alle sue capacità?! :)

Quindi ben vengano gli esecutori-trascrittori.

Tuttavia, nella versione orchestrale questo brano mi riesce a trasmette sempre una certa inquietudine e a parer mio questo aspetto è mancato nell'esecuzione pianistica. :scratch_one-s_head:

Però tu stesso hai notato un Liszt alla Chopin... quindi magari qualche limite interpretativo... aggressivo.. non so come chiamarlo... :ninja: ce l'ha di suo.

Avendo messo in standby il pc mi ha tenuto in memoria tutta la sua esibizione e lo sto ascoltando ora con calma. B)

Ma che video ha dato Luby per la presentazione?! :lol: :lol: :lol: Nonno gelo?! Anch’io voglio le orecchie da coniglio che si illuminano.. ^^

Se interessa ha un canale su youtube molto fornito di sue esecuzioni!

Ora però una domanda... qualcuno si interrogava sulla presenza di Rosky in questa competizione...Lubyantsev era arrivato terzo all’ultimo Tchaikovsky (2007 - primo premio non assegnato). Cosa l'ha spinto a ripresentarsi?! :blink:

Non c'è nessuna clausola che impedisce di ripresentarsi?!?

E non perché non sia bravo eh... ^^

il grado di testardaggine dei musicisti è noto. ma quelli sono proprio dei cocciuti! probabilmente credono che con la determinazione si possa vincere un concorso. mi dispiace per loro, dev'essere una vita infernale e stracolma d'insuccessi. se da non vincitori, non fanno comunque strada, è veramente tempo perso. sono dei criminali quelli che gli consentono di ripresentarsi togliendo spazio a chi invece è 'nuovo'. aria fresca, talenti e geni che veramente hanno qualcosa da dire a prescindere dal risultato finale. se fossero tutti cocciuti come quello, ci sarebbe ancora ashkenazy non pago di aver vinto a pari merito con ogdon. ma per favore!! diverso il caso di romanovsky (che si è già affermato) anche se la sua scelta di rimettersi in gioco spero abbia il suo risvolto economico (marketing....un nome 'celebre' per portare ascolti e sponsor e ridare credibilità ad un concorso che vacilla). comunque il livello per ora mi sembra medio. probabilmente i migliori - romanovsky a parte - suoneranno in questi giorni e/o giochranno le loro carte nella prossima fase (lo spero).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

il grado di testardaggine dei musicisti è noto. ma quelli sono proprio dei cocciuti! probabilmente credono che con la determinazione si possa vincere un concorso. mi dispiace per loro, dev'essere una vita infernale e stracolma d'insuccessi. se da non vincitori, non fanno comunque strada, è veramente tempo perso. sono dei criminali quelli che gli consentono di ripresentarsi togliendo spazio a chi invece è 'nuovo'. aria fresca, talenti e geni che veramente hanno qualcosa da dire a prescindere dal risultato finale. se fossero tutti cocciuti come quello, ci sarebbe ancora ashkenazy non pago di aver vinto a pari merito con ogdon. ma per favore!! diverso il caso di romanovsky (che si è già affermato) anche se la sua scelta di rimettersi in gioco spero abbia il suo risvolto economico (marketing....un nome 'celebre' per portare ascolti e sponsor e ridare credibilità ad un concorso che vacilla). comunque il livello per ora mi sembra medio. probabilmente i migliori - romanovsky a parte - suoneranno in questi giorni e/o giochranno le loro carte nella prossima fase (lo spero).

Concordo in parte. Ripresentarsi per la seconda volta allo stesso concorso può togliere spazio a nuovi pianisti,sì, però se il livello è quello dei pianisti di ieri mattina

sinceramente preferisco togliere un posto a questi pseudo-pianisti e dare spazio ad uno come Lubyantsev che almeno sa suonare e fa alzare nettamente il livello del concorso. Vorrei poi fare l'esempio di Ingolf Wunder : si è presentato 2 volte di fila a Varsavia e guardate che successo ha avuto dopo la seconda partecipazione! Addirittura è stato ingaggiato dalla Deutsche Grammophon!!!

Per Romanovsky è diverso...credo che voglia cercare di consolidare il proprio valore vincendo uno dei concorsi più importanti al mondo.....e non ci trovo niente di male.

Detto questo però bisogna constatare che presentarsi 2 volte di fila allo stesso concorso è proprio una caduta di stile. Al massimo, se fossi stato Lubyantsev, mi sarei presentato al Varsavia dell'anno scorso, come ha fatto Kultishev(arrivato secondo al Tchaikovsky del 2007)....anche se il freddo Lubyantsev non ce lo vedo bene a suonare Chopin :ninja: !!

Edit: Lo streaming non funziona più!!!Bisogna registrarsi!! :ninja:

Sentirò alla radio... :sad02:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Edit: Lo streaming non funziona più!!!Bisogna registrarsi!! :ninja:

Sentirò alla radio... :sad02:

Beh... beh, ma Wunder la prima volta non era nemmeno arrivato in finale se ricordo giusto.

Poi si è messo a studiare in Polonia o con maestro polacco direttamente e questo è stato il risultato.

E comunque... se ho già vinto un premio a quel concorso e la seconda volta, per le più svariate motivazioni, non imbrocco nemmeno la finale o resto a mani vuote... insomma, la mia autostima crollerebbe! :ninja:

[!] X il webcast: io sto guardando regolarmente senza registrazione. Se ti appare la pagina con le credenziali clikka su "sign in"

Poi "log in" alla pagina dopo senza inserire nulla e dovresti assaporare la versione potente con menù!

Ci sono anche tutti gli speciali: le clip storiche e i video di presentazione dei candidati dove parlano di loro e del loro percorso artistico! ^^

(anche se probabilmente quella modalità ha le ore contate... :D approfittane! )

Io sto ascoltando violoncello... gli italiani... italy-flag.gif forza ragazzi!

- Paolo Bonomini (Italy): June 18, 12:00

- Umberto Clerici (Italy): June 18, 13:00

Per il momento mi sembra che Bonomini se la stia cavando! ^^

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Concordo in parte. Ripresentarsi per la seconda volta allo stesso concorso può togliere spazio a nuovi pianisti,sì, però se il livello è quello dei pianisti di ieri mattina

sinceramente preferisco togliere un posto a questi pseudo-pianisti e dare spazio ad uno come Lubyantsev che almeno sa suonare e fa alzare nettamente il livello del concorso. Vorrei poi fare l'esempio di Ingolf Wunder : si è presentato 2 volte di fila a Varsavia e guardate che successo ha avuto dopo la seconda partecipazione! Addirittura è stato ingaggiato dalla Deutsche Grammophon!!!

Per Romanovsky è diverso...credo che voglia cercare di consolidare il proprio valore vincendo uno dei concorsi più importanti al mondo.....e non ci trovo niente di male.

Detto questo però bisogna constatare che presentarsi 2 volte di fila allo stesso concorso è proprio una caduta di stile. Al massimo, se fossi stato Lubyantsev, mi sarei presentato al Varsavia dell'anno scorso, come ha fatto Kultishev(arrivato secondo al Tchaikovsky del 2007)....anche se il freddo Lubyantsev non ce lo vedo bene a suonare Chopin :ninja: !!

Edit: Lo streaming non funziona più!!!Bisogna registrarsi!! :ninja:

Sentirò alla radio... :sad02:

bu mi sono perso lubyantsev comunque il problema del livello basso è solo perché il palazzo ha deciso di dare più importanza ai pochi bravi scelti (si vedrà alla fine). non ci sono spiegazioni diverse perché basta guardarsi in giro: nessuno è scemo, e il mondo è pieno di pianisti strabravi quindi non facciamoci prendere in giro per favore!! su wunder e il suo contratto...ben per lui. non per la musica dato che la dg ha fior fior di negati in bella mostra! vogliamo ad esempio parlare della grimaud? vogliamo ad esempio parlare di alagna? e la qualità dg forse non si sta evolvendo come 'il gusto' nel produrre delle copertine da cd buone solo per fare da segnalibro a vogue o max? ma per favore! wunder è 'na mezza pippa e lo rimane anche se targato dg così come blechacz fuor di chopin. la dg è indietro anni luce, sono ancora legati 'ai nomi' e puntano sul fatto che 'il pubblico vecchio' preferisce ascoltare wunder che suona male liszt piuttosto che sentire swak fassen che suona da dio lo stesso pezzo. quello è marketing non è musica. e per fortuna ci sono altre etichette un po' meno sputtanate (forse). o comunque altre case discografiche a contendere il primato del cattivo/buon gusto. il fatto che il livello di questo concorso sia così basso lo conosceranno i capoccioni. l'importante è che non vinca un negato com'è successo al varsavia! basta un pianista bravo, mica un genio! però a questo punto c'è un altro problema: se l'esito non fa discutere..il mercato come reagisce?? a qualcuno interesserà mai lubyantsev che manco si riesce a pronunciare? meglio romanovsky ('già sentito' diranno i clienti nei negozi o sul web quando leggeranno il nome) (o meglio 'trifonov!!! sì sì già sentito quel nome dev'essere un genio') (o meglio ancora se avesse partecipato 'kultishev!!! sì sì bravissimo ha meritato lui la vittoria!! ha partecipato a 10 chopin ed era sempre arrivato secondo!! finalmente!!! bravo'). ma per favore!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

[!] X il webcast: io sto guardando regolarmente senza registrazione. Se ti appare la pagina con le credenziali clikka su "sign in"

Poi "log in" alla pagina dopo senza inserire nulla e dovresti assaporare la versione potente con menù!

Ci sono anche tutti gli speciali: le clip storiche e i video di presentazione dei candidati dove parlano di loro e del loro percorso artistico! ^^

(anche se probabilmente quella modalità ha le ore contate... :D approfittane! )

Wow, grazie!!!

Ma che gattone ha Romanovsky??!!! ahahah

X Vul: ormai si sa che la musica è l'ultima cosa che conta nel mercato della musica, anche classica. Il pubblico cerca la storia commovente oppure quella divertente o la bella pianista e robe del genere...E per questo poi le case discografiche fanno incidere gente come la Grimaud, Alice Sara Ott, Ramhin Bahrami, Lang Lang, Wunder e chi più ne ha più ne metta.

Lasciando stare il fatto che in Italia il pubblico "classico" preferisce andarsi a sentire l'ennesimo Concerto di Ravel suonato dalla Argerich che non ce la fa più e invece quando arriva in Italia un pianista come Hamelin non se lo fila nessuno perchè suona musica "sconosciuta"!! :ninja:

Tornando allo Tchaikovsky, adesso dovrebbe suonare un orientale appena diciasettenne...speriamo bene.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
il fatto che il livello di questo concorso sia così basso lo conosceranno i capoccioni. l'importante è che non vinca un negato com'è successo al varsavia! basta un pianista bravo, mica un genio! però a questo punto c'è un altro problema: se l'esito non fa discutere..il mercato come reagisce?? a qualcuno interesserà mai lubyantsev che manco si riesce a pronunciare? meglio romanovsky ('già sentito' diranno i clienti nei negozi o sul web quando leggeranno il nome) (o meglio 'trifonov!!! sì sì già sentito quel nome dev'essere un genio') (o meglio ancora se avesse partecipato 'kultishev!!! sì sì bravissimo ha meritato lui la vittoria!! ha partecipato a 10 chopin ed era sempre arrivato secondo!! finalmente!!! bravo'). ma per favore!!

Le ultime parole famose... :upsidedown: (scherzo!)

Triffy è sull'onda del successo, non mi stupirei se ricevesse la consacrazione ufficiale proprio in questo concorso... e, oltretutto, è russo.

Io ho detto di puntare sulla vittoria di un russo. :russian_ru:

Comunque possono sempre decidere di non assegnare nessun primo premio per la seconda edizione di fila... ^^ l'esito farebbe discutere di sicuro.

- Violoncello: starmiao dove sei?! :cat_unsure: Ora suona Clerici.

Devo dire... lo so, probabilmente un'assurdità vista la caratura del personaggio, tuttavia mi piaceva di più il suono di Bonomini, mi sembrava più caldo.

Oh my God... :o ma è l'Arpeggione? Non mi sembrava in programma... :wub: ottima scelta!

Ma che gattone ha Romanovsky??!!! ahahah

:laughingsmiley:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Wow, grazie!!!

Ma che gattone ha Romanovsky??!!! ahahah

X Vul: ormai si sa che la musica è l'ultima cosa che conta nel mercato della musica, anche classica. Il pubblico cerca la storia commovente oppure quella divertente o la bella pianista e robe del genere...E per questo poi le case discografiche fanno incidere gente come la Grimaud, Alice Sara Ott, Ramhin Bahrami, Lang Lang, Wunder e chi più ne ha più ne metta.

Lasciando stare il fatto che in Italia il pubblico "classico" preferisce andarsi a sentire l'ennesimo Concerto di Ravel suonato dalla Argerich che non ce la fa più e invece quando arriva in Italia un pianista come Hamelin non se lo fila nessuno perchè suona musica "sconosciuta"!! :ninja:

Tornando allo Tchaikovsky, adesso dovrebbe suonare un orientale appena diciasettenne...speriamo bene.

beh direi che tecnicamente finalmente ci siamo! qui siamo a livelli mooolto alti :D e poi non è stato un robottino...comunque repertorio no io sis si mo ! veramente 'na palla sto concorso. e poi le composizioni di tchaikovsky non si possono sentire...terrificanti :/ comunque io lo farei vincere sto ragazzino. il concorso si chiude qui :D ha 17 anni il fenomeno :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Pubblico in delirio per Trifonov!! Freire applaudiva come un matto ahah. Bravissimo Daniil. Una Barcarola fantastica! E' un gran bel pianista e l'ha dimostrato anche questa volta. Sul podio ci arriva di sicuro!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Pubblico in delirio per Trifonov!! Freire applaudiva come un matto ahah. Bravissimo Daniil. Una Barcarola fantastica! E' un gran bel pianista e l'ha dimostrato anche questa volta. Sul podio ci arriva di sicuro!!!

uno come freire che suona in quel modo gli studi di chopin ha poco che da applaudire..fossi in trifonov mi sarei offeso per i suoi applausi ahahah

cos'ha suonato di pirotecnico? porterà il rach3 o non è in grado?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

uno come freire che suona in quel modo gli studi di chopin ha poco che da applaudire..fossi in trifonov mi sarei offeso per i suoi applausi ahahah

cos'ha suonato di pirotecnico? porterà il rach3 o non è in grado?

Macchè Rach3! Trifonov suona sempre il primo concerto di Chopin e l'ha scelto anche per questo concorso :laughingsmiley:

Ha suonato:

Scarlatti—Sonata in D minor, L.108

Haydn—Piano Sonata in D major, Hob. XVI\42

Prokofiev—Sonata No. 3 in A minor, Op. 28

Tchaikovsky—Valse sentimentale, Op. 51: Echo rustique, Op. 72, Tendres reproches, Op. 72, Un poco di Chopin, Op. 72

Chopin—Barcarolle in F-sharp major, Op. 60

Liszt—Mephisto Waltz No. 1 in A major

Nel Mephisto è andato un po' in difficoltà in qualche passaggio però tutto sommato l'ha suonato molto bene.

Prokofiev non mi ha fatto impazzire (Gilels è inarrivabile) però se l'è cavata e ha messo in risalto un po' tutto soprattutto pestava parecchio con la sinistra :on_the_quiet2: ...nei passaggi più lenti della sonata invece si è dato al bel canto, esagerando un po'...troppo romantico :guiltysmiley: .

Haydn l'ha suonato bene, molto brillante.

La Barcarola è stato il suo pezzo forte (di negativo solo qualche errorino) , dopotutto Chopin è la sua specialità! :i-m_so_happy:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sarà la bassa risoluzione che mi da la chiavetta internet...ma ho l'impressione che la sudkoreana stia fingendo l'orgasmo! :ninja:

:laughingsmiley: :laughingsmiley: Mica male quella Sudcoreana (intendo di aspetto :on_the_quiet2: ), a me ha fatto morire quando ha fatto lo stretching all'inizio, veramente super-elastica :laughingsmiley: La 111 non l'ha suonata male, tecnicamente è una bomba però niente di più, mi è sembrata abbastanza piatta :shiftyeyes_anim:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

:laughingsmiley: :laughingsmiley: Mica male quella Sudcoreana (intendo di aspetto :on_the_quiet2: ), a me ha fatto morire quando ha fatto lo stretching all'inizio, veramente super-elastica :laughingsmiley: La 111 non l'ha suonata male, tecnicamente è una bomba però niente di più, mi è sembrata abbastanza piatta :shiftyeyes_anim:

ma secondo te..aveva una prima o una seconda? ..a me non piacciono troppo prosperose :D

comunque da quello che mi hai detto..trifonov pare l'n.simo pianista 'del suono' (fanno parte di quella famiglia tutti i pianisti contemporanei che non avendo tecnica formidabile, trascorrono la loro esistenza a curare il suono e l'interpretazione - insomma, pianisti assolutamente incompleti con i tempi che corrono e con i repertori che dovrebbero sostenere).

non dico che ormai il mephisto ha senso solo se suonato come tiempo dieci anni fa, ma quasi. che sia un male questa tendenza..ok. però nel 2011 non dovrebbero nemmeno esistere pianisti così incompleti tecnicamente (quando si hanno ambizioni mondiali come lo sono quelle dei pianisti che partecipano a concorsi più grandi di loro). sono ridicoli quelli che portano pezzi facili. perché si capisce subito il loro intento di stupire con gli effetti sonori. infatti c'è un'esasperazione kitch dell'interpretazione. perfino negli studi..che rimangono medio-difficili...c'è la tendenza ad accentuare polifonie sempre nuove etc. tanto per far rimanere vive delle composizioni ormai bis-trattate nei decenni e lustri da generazioni di pianisti che già negli anni 50 avevano raggiunto la perfezione per quel genere di repertorio. ora diventa una questione di 'gusti' quindi lasciano tutti il tempo che trovano. tranne quando arriva il giullare superdotato che spara dell'op.25 solo gli studi difficili in serie tipo quello per terze-seste e l'undici cercando di suonarli il più rapidamente possibile e con i contrasti sparati al massimo. te credo che poi arriva un pivello che usa un minimo di tavolozza di colori e siamo tutti lì a goderne. ma anche le tavolozze si sono consumate del tutto negli anni '70. evabbé.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ma secondo te..aveva una prima o una seconda? ..a me non piacciono troppo prosperose :D

.....

a me piacciono prosperose, magre, intelligenti, simpatiche e .......... "estroverse" solo queste 5 cose qui

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Tornando allo Tchaikovsky, adesso dovrebbe suonare un orientale appena diciasettenne...speriamo bene.

Ma io questo ragazzo l'ho già visto... :o

Penso proprio sia lo stesso che pochi mesi fa era all'Hamamatsu Academy con Nikolay!

Sì, è stato bravo. ^^

Ho seguito Triffy che ringrazio pubblicamente per aver registrato il video di presentazione in inglese! :)

Ha detto di coltivare la composizione come hobby perché il pianoforte lo impegna troppo, ma non ho capito cosa usa per comporre... :unsure:

mi sembrava un normale pianoforte digitale. No?! Ha avuto una vera ovazione di pubblico, è stato richiamato diverse volte sul palco.

Della Sudcoreana è stato sottolineato il suo coraggio di puntare solo su due autori (Beeth e Tchaiky)... portava anche uno dei miei brani preferiti il Nocturne, Op. 10, No. 1 ... ma non mi ha entusiasmato. :( Mi son persa la trascrizione dello Scherzo che ora vado a recuperare! ^^

comunque repertorio no io sis si mo ! veramente 'na palla sto concorso. e poi le composizioni di tchaikovsky non si possono sentire...terrificanti :/

Sempre meglio Tchaikovsky che Beethoven... non ce la faccio più a sentirlo! 40.gif

Mica male quella Sudcoreana (intendo di aspetto :on_the_quiet2: ), a me ha fatto morire quando ha fatto lo stretching all'inizio, veramente super-elastica :laughingsmiley:
ma secondo te..aveva una prima o una seconda? ..a me non piacciono troppo prosperose :D

Mi stavo chiedendo quando sarebbero iniziati i commenti tecnici qui... :ninja: :ninja:

...e i maschietti li potrei commentare solo io?! :lol:

bandeira-italia.gif Ah, di violoncello passa al secondo round solo Umberto Clerici per gli italiani. Che peccato! :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi stavo chiedendo quando sarebbero iniziati i commenti tecnici qui... :ninja: :ninja:

...e i maschietti li potrei commentare solo io?! :lol:

scusa ma tu avrai massimo una seconda scarsa spero! che taglia porti? eheheh

ero curioso perché praticamente ho visto solo qualche minuto di video poi ho preferito ascoltarmeli via radio (anche perché sento meglio così) e quindi mi ha incuriosito un po' questa..orientale :)

meno male che compone per hobby!! le possibilità che fosse un bravo compositore si aggiravano sullo 0,00000000001%....

sì forse alla lunga può stufare anche beethoven...

comunque ora devo lavorare come ogni sabato sera :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×