Vai al contenuto
Desaparecidos

Concorso Tchaikovsky, XIV

Concorso Tchaikovsky XIV  

14 voti

  1. 1. Chi preferite?

    • Alexei Chernov (Russia)
      0
    • Seong Jin Cho (South Korea)
      3
    • Alexander Romanovsky (Ukraine)
      6
    • Yeol Eum Son (South Korea)
      1
    • Daniil Trifonov (Russia)
      8


Recommended Posts

Caspita!!!!! Ma saranno tutte composizioni impossibili alla Hamelin??!!! :laughingsmiley:

Trifonov ha capita che non serve studiarsi mille concerti per ogni concorso...te ne impari uno e basta così :sleeping_03anim: ..sicuramente,se arriva in finale, non me lo sento per la t

erza volta il suo concerto di Chopin!!!

Quello che porta la Rapsodia di Gershwin ha solo la tua di stima :shiftyeyes_anim: secondo me si è tirato la zappa sui piedi da solo!!! Almeno,però, suona qualcosa di diverso....sono curioso di sapere quanta gente porterà il concerto n.1 di tchaikovsky ( o tchaky, per dirlo alla Flaux) :laughingsmiley:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma quanto tempo hanno avuto i concorrenti per studiare questa "mazzata" di Shchedrin???!!!

Poi 16 pagine sono veramente tante per uno studio....sarà una bella e dura prova!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Quello che porta la Rapsodia di Gershwin ha solo la tua di stima :shiftyeyes_anim: secondo me si è tirato la zappa sui piedi da solo!!! Almeno,però, suona qualcosa di diverso....

Perchè?! :eh: O Rachmaninoff o sei out ?!

Infatti... l'autore più gettonato è proprio, per la gioia dei suoi estimatori, Rachmaninoff.

Sperando di non aver sbagliato nulla... :unsure: ecco l'elenco:

(8) Rachmaninoff—Concerto No. 3 in D minor, Op. 30

(5) Rachmaninoff—Concerto No. 2 in C minor, Op. 18

(4) Rachmaninoff—Rhapsody on a Theme of Paganini, Op. 43

(2) Liszt— Concerto No. 1 in E-flat major, S.124

(1) Beethoven—Concerto No. 3 in C minor, Op. 37

(1) Beethoven—Concerto No. 4 in G major, Op. 58

(1) Brahms—Concerto No. 1 in D minor, Op. 15

(1) Brahms—Concerto No. 2 in B-flat major, Op. 83

(1) Chopin—Concerto No.1 in E minor, Op. 11

(1) Chopin—Concerto No. 2 in F minor, Op. 21

(1) Gershwin—Rhapsody in Blue

(1) Prokofiev—Concerto No. 3 in C major, Op. 26

(1) Prokofiev—Concerto No. 2 in G minor, Op. 16

(1) Rachmaninoff-Concerto No. 1 in F-sharp minor, Op. 1

(1) Saint-Saëns—Concerto No. 2 in G minor, Op. 22

Nessuno porta il concerto che mi piace tanto... Proky n.1. :wub::cray: Troppo corto e facile?!

Nemmeno Shostakovich... :blink: ma la scelta come funziona?

Il Rach3 è una sorta di tradizione (a parte il fatto che il primo vinse proprio con quel concerto abbinato) ?!

[sì, Shine l'ho già visto... ]

A me non è che entusiasmi più di tanto... :help: anche se a questo punto avrò modo di farmelo piacere.

sono curioso di sapere quanta gente porterà il concerto n.1 di tchaikovsky ( o tchaky, per dirlo alla Flaux) :laughingsmiley:

Tutti?! Sarà una palla mostruosa... :lol::ninja:

Cioè, al terzo round con orchestra c'era a scelta n.1 o n.2 ma, da quel che ho visto, mi sembra che tutti e 30 i candidati abbiano scelto il primo. :ninja:

Ah... i video postati in precendeza erano video dei DVD !!

Ma quanto tempo hanno avuto i concorrenti per studiare questa "mazzata" di Shchedrin???!!!

Poi 16 pagine sono veramente tante per uno studio....sarà una bella e dura prova!!!

Stando al regolamento... pare 2 mesi, però non è necessario memorizzarlo. :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caspita quanti Rachmaninoff !!! :ph34r: :ph34r: Da spararsi :suicide_anim: !! Solo 2 concerti di Prokofiev??!... :thumbsdown_anim: :thumbsdown_anim:

Avrei voluto sentire almeno il concerto di Schumann o quello di Shostakovic ! :ph34r:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Comunque, la diretta streaming dovrebbe essere trasmessa -:exclamation: QUI -.

Allora.. la libertà assaporata allo Chopin ce la possiamo solo sognare.

Ho fatto tempo a vedermi il video di presentazioni in inglese che prometteva niente nottate (per chi ha altro fuso orario) in quanto tutto verrà caricato giorno dopo giorno e sarà subito possibile rivedere/risentire tutto in HD, interviste, concerti di gala, approfondimenti e video storici...

C'è un problema... il link del live Webcast richiede ORA una registrazione con posta elettronica. :ninja:

Ma perché?! Ma non era fruibile da chiunque ed in ogni luogo?! :blink:

Chi si offre per registrarsi e vedere se funziona nei prossimi giorni? w00t.png

Se mi registro e poi non funziona gli mando una lettera di protesta in 24 lingue diverse... <_<

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Allora.. la libertà assaporata allo Chopin ce la possiamo solo sognare.

Ho fatto tempo a vedermi il video di presentazioni in inglese che prometteva niente nottate (per chi ha altro fuso orario) in quanto tutto verrà caricato giorno dopo giorno e sarà subito possibile rivedere/risentire tutto in HD, interviste, concerti di gala, approfondimenti e video storici...

C'è un problema... il link del live Webcast richiede ORA una registrazione con posta elettronica. :ninja:

Ma perché?! Ma non era fruibile da chiunque ed in ogni luogo?! :blink:

Chi si offre per registrarsi e vedere se funziona nei prossimi giorni? w00t.png

Se mi registro e poi non funziona gli mando una lettera di protesta in 24 lingue diverse... <_<

Questo è proprio un problema... :shiftyeyes_anim:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Questo è proprio un problema... :shiftyeyes_anim:

Alura... aggiornamenti.

Dopo un giro veloce sui siti russi e tutti i canali di comunicazione consiglio per il momento di non provare nemmeno ad iscriversi che c'è già gente

che ha avuto problemi (leggasi problemi di natura tecnica del server: al che ho pensato... iniziamo bene! :ninja:).

Comunque il Webcast inizia oggi alle 18:45 (ora di Mosca? dovrebbe essere +2h rispetto al nostro.. quindi a breve) con il concerto di Gala d'apertura.

Cosa offrirà in dettaglio tutto il webcast lo trovate qui: http://www.icontact-archive.com/GhD498kUqhE6lhwozHnP2OM-w8oIjvkW?w=1

In realtà parla della registrazione per avere l'opzione di e-mail notifica per le performances del proprio/a

concorrente preferito/a ... quindi aspetterei, magari hanno lanciato un falso allarme.

Ah, però ho anche letto che richiederà l'istallazione del Silverlight browser plugin... almeno per quello dovrei essere a posto. :rolleyes_anim:

(io vorrei vedermi anche qualcosa di violino e violoncello B) )

PS. I concorrenti per piano sono rimasti in 29.

(Aristov Arseniy will not take part in the competition for family reasons)

----Edit---

Io non vedo e non sento nulla... :guiltysmiley:

Vi lascio gli ultimi link segnalati da un russo:

- con registrazione e tutti i contorni qui: http://www.tchaikovsky-competition.tv/

- senza registrazione e senza contenuti speciali qui: http://webcast.tchaikovsky-competition.tv/lite/

[!] Okay, in qualche modo mi son registrata (sarò schedata in Russia olè... :laughingsmiley: )

e ora funziona tutto. Si vede tutto abbastanza bene... buona fortuna a tutti con i link! ^^

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

• Speciality "Piano"

---------------------------------------

Round I

Great Hall of the Moscow State Conservatory. Tchaikovsky

15 - 19 June. Start plays at 13.00, 19.00

Round II

Great Hall of the Moscow State Conservatory. Tchaikovsky

Stage I: 20 - 21 June. Start plays at 13.00, 19.00

Stage II: 23 - 24 June. Start plays in 19.00

Round III (final)

Great Hall of the Moscow State Conservatory. PI Tchaikovsky

27 - 28 June. Start plays in 19.00

29 - 30 June. Start plays in 13.00

--------------------------------------------

Ordine dei pianisti:

01.Hristenko Stanislav, Russia

02.Brahman Eugene, Russia

03.Rybina Ekaterina, Russia

04.Sinchuk Alexander, Russia

05.Tretyakova Maria, Russia

06.Kunts Eduard, Russia

07.Chernov Alexei, Russia

08.Romanovsky Alexander, Ukraine

09.Klinton Dinara, Russia

10.Daneshpur Sarah, USA

11.Pak Chung-Hai, Korea

12.Kun Jiangyin, China

13.Chen Yuntsze, China

14.Scherbakov Timur, Belarus

15.Kopachevsky Philip, Russia

16.Dubov Andrey, Russia

17.Sokolovskaya Natalya, Russia

18.Lubyantsev Alexander, Russia

19.Chaplina Julia, Russia

20.Gromov George, Russia

21.Cho Seung-Jin, Korea

22.Trifonov Daniel, Russia

23.Son Yol Hume, Korea

24.Nahapetov Mamikon, Georgia

25.Inugai Sinosuke, Japan

26.Puaza Francois-Xavier, Switzerland

27.Kolesnikov Paul, Russia

28.Giltburg Boris, Israel

29.Hu Chinyun, Taiwan

--------------------------------------------

Oggi non riesco a vedere nulla, ma Rosky dovrebbe essere domani. :scratch_one-s_head:

Come funziona il webcast?! Oltre a mail, nome login (il mio è il più bello :laughingsmiley: ) vi chiederà una password.

Vi arriverà una mail di conferma e poi potrete accedere alla vostra piattaforma tutte le volte che vorrete.

C'è un menù da cui potrete in teoria spostarvi nella sala dove preferite a seguire i pianisti, i violoncellisti, etc...

Ci sono schede dettagliate con per ciascun partecipante e un conto alla rovescia (penso settato sull'ora di Mosca però ) per le varie dirette.

A questo punto sarebbe stato bello anche una chat internazionale per commentare la diretta. :crying_anim02:

Ieri i commentatori erano 2 (russo/inglese) e nella pausa concerto han fatto il giro della sala restaurata. (bella!)

Danno notizie storiche (se ho capito giusto la russa era musicologa :D) etc.

Come si vede?

Ieri c'era qualche problema (a parte durante il discorso di Putin), ma quando funzionava era un ottimo HD con panoramiche sugli ignari spettatori modello stadio durante l'intervallo! :lol:

Per ora niente contenuti speciali.

Sulla possibilità di vederlo senza registrazione ho idea che sia difficile... ma anche i russi ho letto che si lamentavano di questa "schedatura" preventiva. -_- Però mai dire mai!

Spero abbiano sistemato tra ieri e oggi... :unsure:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Come funziona col fuso-orario?

i round sono alle 13 in russia od alle 13 in italia?

Credo che in Italia siamo 2 ore prima, quindi dovrebbe iniziare alle 11 qui!!! Flaux illuminaci!! Non riesco a vedere niente ancora...intanto lascio il discorso di Putin

[media]http://www.youtube.com/watch?v=0DXXaXojK40

Non ho capito una parola ma so che la Russia è avanti anni luce sulla cultura musicale rispetto a noi :scratch_one-s_head:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Romanovsky dovrebbe suonare domani alle 12(ora nostra)e il programma dovrebbe essere questo:

Round I

Haydn—Piano Sonata in E-flat major, Hob. XVI\52

Tchaikovsky—Dumka, Op. 59

Tchaikovsky—The Seasons, Op. 37 bis: April: Hepatica

Brahms—Variations on a Theme of Paganini, Op. 35, Books I and II

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

http://pitch.paraclassics.com/#/live/piano a questo link va lo streaming anche senza registrazione !!! è il link ufficiale, mi sa che l'hanno sbloccato!

Edit: Lo streaming è favoloso!!

Calendario con gli orari (l'orario è quello Russo, In Italia è tutto spostato indietro di 2 ore!!!):

June 15

13:00 Khristenko, Stanislav (Russia)

14:00 Brachman, Evgeny (Russia)

15:00 Rybina, Ekaterina (Russia)

...

19:00 Sinchuk, Alexander (Russia)

20:00 Tretyakova, Maria (Russia)

21:00 Kunz, Eduard (Russia)

June 16

13:00

14:00 Romanovsky, Alexander (Ukraine)

15:00 Klinton, Dinara (Russia)

19:00

19:00 Daneshpour, Sara (USA)

20:00 Jong-Hai Park (South Korea)

21:00 Jianing Kong (China)

June 17

13:00 Yunjie Chen (China)

14:00 Scherbakov, Timur (Belarus)

15:00 Kopachevsky, Filip (Russia)

19:00 Dubov, Andrey (Russia)

20:00 Sokolovskaya, Nataliya (Russia)

21:00 Lubyantsev, Alexander (Russia)

June 18

13:00 Chaplina, Yulia (Russia)

14:00 Gromov, Georgy (Russia)

15:00 Seong Jin Cho (South Korea)

19:00

19:00 Trifonov, Daniil (Russia)

20:00 Yeol Eum Son (South Korea)

21:00 Nakhapetov, Mamikon (Georgia)

June 19

13:00 Shinnosuke Inugai (Japan)

14:00 Poizat, François-Xavier (Switzerland)

15:00 Kolesnikov, Pavel (Russia)

19:00

19:00 Giltburg, Boris (Israel)

20:00 Ching-Yun Hu (Taiwan)

21:00 Chernov, Alexey (Russia)

22:30-23:00 First round result announcement

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tretyakova Maria...MAMMA MIA che pianista!!!

Ha suonato un'appassionata clamorosa! Stamattina avevo sentito un'altra Appassionata,non so però chi sia il concorrente, cmqe era stata suonata abbastanza male, con un errore clamoroso nel terzo tempo :ninja: :ninja: ha cannato completamente un arpeggio!!

Prima della Tretyakova ha suonato Sinchuk Alexander, di cui ho sentito solo il "precipitato" della 7 di Prokofiev, bhe,esecuzione abbastanza azzeccata, tempo rispettato però niente di più...diciamo un'esecuzione quasi di routine ma niente di più.

Ma torniamo alla Tretyakova (l'unica di cui ho sentito l'intera prestazione). Ha suonato:

Beethoven—Piano Sonata No. 23 in F minor, Op. 57, “Appassionata”

Tchaikovsky—The Seasons, Op. 37 bis: August: Harvest, December: Christmas Week

Rachmaninoff—Variations on a Theme by Corelli, Op. 42

Beethoven è stato eseguito veramente bene. Molto dinamica e stabile, senza eccessi di dinamiche ma molto coinvolgente. La coda l'ha eseguita molto veloce, così veloce che quasi non si percepiva la staccatura degli ultimi accordi, mi ha ricordato un po' l'esecuzione di Barenboim. I brani di Tchaikovsky non li conoscevo (sinceramente non sono un gran conoscitore dell'opera pianistica di Tchaikovsky) cmqe sono passati molto leggermente, buon segno.

Rachmaninoff, anch'esso è stato eseguito molto bene con dinamiche non accentuate, suonato più verso il pianissimo che verso il fortissimo. Non so dire di più poichè non conosco bene le variazioni Corelli.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tretyakova Maria...MAMMA MIA che pianista!!!

Ha suonato un'appassionata clamorosa! Stamattina avevo sentito un'altra Appassionata,non so però chi sia il concorrente, cmqe era stata suonata abbastanza male, con un errore clamoroso nel terzo tempo :ninja: :ninja: ha cannato completamente un arpeggio!!

Prima della Tretyakova ha suonato Sinchuk Alexander, di cui ho sentito solo il "precipitato" della 7 di Prokofiev, bhe,esecuzione ritmicamente molto azzeccata, tempo rispettato alla grande però niente di più...diciamo un'esecuzione di routine perfetta ma niente di più, comunque è anche lui un ragazzo da tenere d'occhio.

Ma torniamo alla Tretyakova (l'unica di cui ho sentito l'intera prestazione). Ha suonato:

Beethoven—Piano Sonata No. 23 in F minor, Op. 57, “Appassionata”

Tchaikovsky—The Seasons, Op. 37 bis: August: Harvest, December: Christmas Week

Rachmaninoff—Variations on a Theme by Corelli, Op. 42

Beethoven è stato eseguito veramente bene. Molto dinamica e stabile, senza eccessi di dinamiche ma molto coinvolgente. La coda l'ha eseguita molto veloce, così veloce che quasi non si percepiva la staccatura degli ultimi accordi, mi ha ricordato un po' l'esecuzione di Barenboim. I brani di Tchaikovsky non li conoscevo (sinceramente non sono un gran conoscitore dell'opera pianistica di Tchaikovsky) cmqe sono passati molto leggermente, buon segno.

Rachmaninoff, anch'esso è stato eseguito molto bene con dinamiche non accentuate, suonato più verso il pianissimo che verso il fortissimo. Non so dire di più poichè non conosco bene le variazioni Corelli.

l'ho sentita anch'io l'appassionata. Ok, esecuzione formidabile, specie per come l'aggredita lei. Ma è proprio questo il punto, io non so perchè ho imparato ad apprezzarla un pò più lenta e riflessiva rispetto all'esplosione di virtuosismo della Tretyakova. Mi sembra che proprio nell'ultimo movimento beethoven scrivesse "allegro ma non troppo" il che secondo me significa che anche lui intedesse dire di non esplodere troppo nel virtuosismo. E secondo me è stupenda proprio se la si esegue un pò più trattenuti, la rende molto più profonda e spirituale. Lei l'ha suonata come se fosse uno studio di chopin

Per carità, parliamo di fuoriclasse. Ma ripeto è questione di gusti personali

Io sono cresciuto ascoltandola nell'esecuzione di Brendel che tutt'ora reputo una delle interpretazioni da me più apprezzate, e lui la esegue in modo appena più trattenuto ma straordinariamente chiaro ed espressivo, e secondo me il segreto sta proprio nell'evitare di buttarsi a precipizio come se fosse un "presto"

Cosa ne pensi di quello che ho scritto?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

l'ho sentita anch'io l'appassionata. Ok, esecuzione formidabile, specie per come l'aggredita lei. Ma è proprio questo il punto, io non so perchè ho imparato ad apprezzarla un pò più lenta e riflessiva rispetto all'esplosione di virtuosismo della Tretyakova. Mi sembra che proprio nell'ultimo movimento beethoven scrivesse "allegro ma non troppo" il che secondo me significa che anche lui intedesse dire di non esplodere troppo nel virtuosismo. E secondo me è stupenda proprio se la si esegue un pò più trattenuti, la rende molto più profonda e spirituale. Lei l'ha suonata come se fosse uno studio di chopin

Per carità, parliamo di fuoriclasse. Ma ripeto è questione di gusti personali

Io sono cresciuto ascoltandola nell'esecuzione di Brendel che tutt'ora reputo una delle interpretazioni da me più apprezzate, e lui la esegue in modo appena più trattenuto ma straordinariamente chiaro ed espressivo, e secondo me il segreto sta proprio nell'evitare di buttarsi a precipizio come se fosse un "presto"

Cosa ne pensi di quello che ho scritto?

Credo che la tua osservazione sia interessante. L'Appassionta è una di quelle sonate di Beethoven che possono essere lette in mille modi diversi. L'esecuzione della Tretyakova a me è piaciuta molto perchè a me piace suonata a quella velocità. Poi se tu la preferisci suonata più lenta lo capisco. Questione di gusti. Comunque, nonostante la velocità, la Tretyakova è riuscita a tenere un controllo sonoro molto dinamico ed equilibrato e questo l'ho apprezzato particolarmente.

Mentre scrivo sto ascoltando la Waldstein di Eduard Kunz. Bhe, questo è un altro pianista veramente interessante!!

Il suo scarlatti mi è piaciuto molto e Tchaikovsky l'ha suonato in modo molto delicato e raffinato, una cura del suono veramente mirabile. Anche la Waldstein non è per niente male!!!

Poi il modo in cui ringrazia il pubblico è veramente sincero è commosso!! Bravo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Come funziona col fuso-orario?

Da quel che ho capito è tutto settato in Moscow time... a Mosca stanno UTC+3 quindi sono due ore avanti rispetto

al nostro fuso orario. ^^

lascio il discorso di Putin

[media]http://www.youtube.com/watch?v=0DXXaXojK40

Non ho capito una parola ma so che la Russia è avanti anni luce sulla cultura musicale rispetto a noi :scratch_one-s_head:

Com'è musicale il russo... :wub:

Avrà detto che questo concorso è il loro patrimonio nazionale e motivo d'orgoglio per tutto il popolo russo.

>http://pitch.paraclassics.com/#/live/piano a questo link va lo streaming anche senza registrazione !!! è il link ufficiale, mi sa che l'hanno sbloccato!

:embarassed_kid:.. e no fischia! Rivoglio la mia pagina personalizzata! <_<

Anche perché... ora dove le rivedo le repliche?! :crying_anim02:

Ma.. dall'elenco è sparito anche Tyson ?! :ninja:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma.. dall'elenco è sparito anche Tyson ?! :ninja:

L'ho notato anch'io!! pensa che era uno dei miei preferiti allo Chopin! Rivogliamo Tyson!!! :english_en: :english_en: :english_en: :english_en:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tretyakova Maria...MAMMA MIA che pianista!!!

Ha suonato un'appassionata clamorosa! Stamattina avevo sentito un'altra Appassionata,non so però chi sia il concorrente, cmqe era stata suonata abbastanza male, con un errore clamoroso nel terzo tempo :ninja: :ninja: ha cannato completamente un arpeggio!!

Prima della Tretyakova ha suonato Sinchuk Alexander, di cui ho sentito solo il "precipitato" della 7 di Prokofiev, bhe,esecuzione ritmicamente molto azzeccata, tempo rispettato alla grande però niente di più...diciamo un'esecuzione di routine perfetta ma niente di più, comunque è anche lui un ragazzo da tenere d'occhio.

Ma torniamo alla Tretyakova (l'unica di cui ho sentito l'intera prestazione). Ha suonato:

BeethovenPiano Sonata No. 23 in F minor, Op. 57, Appassionata

TchaikovskyThe Seasons, Op. 37 bis: August: Harvest, December: Christmas Week

RachmaninoffVariations on a Theme by Corelli, Op. 42

Beethoven è stato eseguito veramente bene. Molto dinamica e stabile, senza eccessi di dinamiche ma molto coinvolgente. La coda l'ha eseguita molto veloce, così veloce che quasi non si percepiva la staccatura degli ultimi accordi, mi ha ricordato un po' l'esecuzione di Barenboim. I brani di Tchaikovsky non li conoscevo (sinceramente non sono un gran conoscitore dell'opera pianistica di Tchaikovsky) cmqe sono passati molto leggermente, buon segno.

Rachmaninoff, anch'esso è stato eseguito molto bene con dinamiche non accentuate, suonato più verso il pianissimo che verso il fortissimo. Non so dire di più poichè non conosco bene le variazioni Corelli.

concordo se stai ironizzando. se parli sul serio siamo di opinione opposta. davvero virtuosismo rudimentale. interpretazione (specie in beethoven) forzatissima su tutti i fronti, pesantissima o troppo lieve. incredibile ed inammissibile la pausa supercoronata prima del finale del primo movimento dell'appassionata. riprende con quei 4 accordi suonandoli così stretti rapidi e pestati da sembrare una mitragliata che fa sferragliare il pianoforte. il secondo movimento poi superstiracchiato con abbandoni autocompiaciuti al limite dello stucchevole. davvero un'interpretazione grossolana che riassume l'incredibile mancanza di maturità musicale di una pianista molto agitata che pare seduta su una piastra di ghisa rovente o uno sgabello ipercapitonné in vera piuma (d'oca). non ci siamo proprio. l'unica nota di merito: alcune variazioni fugate delle corelli. tralasciando il loro valore compositivo (pressoché nullo, con rachmaninov che ritorna al suo tasto dolente - l'incapacità di comporre secondo le regole più o meno canoniche delle variazioni - per la stessa ragione commerciale per la quale gould si auto-punì eseguendo compositori celebri che disprezzava - esiti comunque non altrettanto disastrosi 'beethoven escluso'). tuttavia dato che siamo tutti quanti russi, quando si parla delle corelli nel 2011, il punto di partenza è pletnev (in hommage a rachmaninov). beh la giovane e neopatentata tretyakova sfigura pesantemente. fra l'altro forse la giuria, nello scegliere questa pianista in erba che trasuda passionalità a destra e a manca nonostante i lineamenti duri teutonici di vaga ascendenza russa, è un clone mal riuscito, di una bravissima pianista di quasi 2 generazioni precedenti: lilya zilberstein. come spiegarsi tanta mediocrità in una finale così? beh ancora non è la finalissima (anche se già arrivare a questo punto della competizione è stato un regalo incredibile). ce lo spieghiamo andando a vedere chi l'ha portata lì. i suoi insegnanti insomma. complimenti a loro che comunque vada hanno già vinto. a lei invece un grande in bocca al lupo per il suo futuro. ma per ora il lupo non è crepato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

concordo se stai ironizzando. se parli sul serio siamo di opinione opposta. davvero virtuosismo rudimentale. interpretazione (specie in beethoven) forzatissima su tutti i fronti, pesantissima o troppo lieve. incredibile ed inammissibile la pausa supercoronata prima del finale del primo movimento dell'appassionata. riprende con quei 4 accordi suonandoli così stretti rapidi e pestati da sembrare una mitragliata che fa sferragliare il pianoforte. il secondo movimento poi superstiracchiato con abbandoni autocompiaciuti al limite dello stucchevole. davvero un'interpretazione grossolana che riassume l'incredibile mancanza di maturità musicale di una pianista molto agitata che pare seduta su una piastra di ghisa rovente o uno sgabello ipercapitonné in vera piuma (d'oca). non ci siamo proprio. l'unica nota di merito: alcune variazioni fugate delle corelli. tralasciando il loro valore compositivo (pressoché nullo, con rachmaninov che ritorna al suo tasto dolente - l'incapacità di comporre secondo le regole più o meno canoniche delle variazioni - per la stessa ragione commerciale per la quale gould si auto-punì eseguendo compositori celebri che disprezzava - esiti comunque non altrettanto disastrosi 'beethoven escluso'). tuttavia dato che siamo tutti quanti russi, quando si parla delle corelli nel 2011, il punto di partenza è pletnev (in hommage a rachmaninov). beh la giovane e neopatentata tretyakova sfigura pesantemente. fra l'altro forse la giuria, nello scegliere questa pianista in erba che trasuda passionalità a destra e a manca nonostante i lineamenti duri teutonici di vaga ascendenza russa, è un clone mal riuscito, di una bravissima pianista di quasi 2 generazioni precedenti: lilya zilberstein. come spiegarsi tanta mediocrità in una finale così? beh ancora non è la finalissima (anche se già arrivare a questo punto della competizione è stato un regalo incredibile). ce lo spieghiamo andando a vedere chi l'ha portata lì. i suoi insegnanti insomma. complimenti a loro che comunque vada hanno già vinto. a lei invece un grande in bocca al lupo per il suo futuro. ma per ora il lupo non è crepato.

Ahah...ci sei mancato Vul!!! A me non è per niente dispiaciuta questa Tretyakova poi confrontata con l'appassionata di un altro concorrente della mattina :thumbsdown_anim: ...bhè. Può darsi che io sia stato ingannato dal confronto (per la teoria: metti un cesso vicino ad una ragazza carina e questa ti sembra una gran-figa :laughingsmiley: ). Comunque,nonostante la tua teoria, credo che passerà il turno...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ahah...ci sei mancato Vul!!! A me non è per niente dispiaciuta questa Tretyakova poi confrontata con l'appassionata di un altro concorrente della mattina :thumbsdown_anim: ...bhè. Può darsi che io sia stato ingannato dal confronto (per la teoria: metti un cesso vicino ad una ragazza carina e questa ti sembra una gran-figa :laughingsmiley: ). Comunque,nonostante la tua teoria, credo che passerà il turno...

sarei dovuto mancare un'altra settimana dato che il buon madiello mi aveva bannato per 12 giorni..

poi ho acceso una candela in duomo..

ed eccomi qua su intercessione di s.adamo.

non ho capito il discorso cesso vs. ragazza carina..

se passerà il turno sarà solo peggio per lei perché tanto:

1. di sicuro non ha le carte per arrivare prima

2. essere buttati fuori 'alla fine' è molto peggio per lei a livello di consapevolezza delle proprie qualità (si reputerà sempre fra le più brave del mondo - pur non essendolo)

se passerà il turno poi non mi dispiacerà per chi uscirà al posto suo..in fondo con romanovsky in tutto saranno sì e no 3 i pianisti ad essere decisamente sopra alla media e a meritare i primi 3 piazzamenti..e quindi sta ragazzetta di certo non creerà malumori 'in basso' dove si scannano a paraculi per arrivare in finalissima.

(spero comunque di non sentirla più suonare perché è una perdita di tempo..il suo repertorio 'da programma' comunque è stato noiosissimo)

(ma conoscendo i concorsi..può darsi che, come al varsavia, vinca quasi il peggiore dei finalisti)

(ora, off topic, chiedo a signori su chi puntare)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sarei dovuto mancare un'altra settimana dato che il buon madiello mi aveva bannato per 12 giorni..

poi ho acceso una candela in duomo..

ed eccomi qua su intercessione di s.adamo.

non ho capito il discorso cesso vs. ragazza carina..

se passerà il turno sarà solo peggio per lei perché tanto:

1. di sicuro non ha le carte per arrivare prima

2. essere buttati fuori 'alla fine' è molto peggio per lei a livello di consapevolezza delle proprie qualità (si reputerà sempre fra le più brave del mondo - pur non essendolo)

se passerà il turno poi non mi dispiacerà per chi uscirà al posto suo..in fondo con romanovsky in tutto saranno sì e no 3 i pianisti ad essere decisamente sopra alla media e a meritare i primi 3 piazzamenti..e quindi sta ragazzetta di certo non creerà malumori 'in basso' dove si scannano a paraculi per arrivare in finalissima.

(spero comunque di non sentirla più suonare perché è una perdita di tempo..il suo repertorio 'da programma' comunque è stato noiosissimo)

(ma conoscendo i concorsi..può darsi che, come al varsavia, vinca quasi il peggiore dei finalisti)

(ora, off topic, chiedo a signori su chi puntare)

:sarcastic_hand: :sarcastic_hand: :sarcastic_hand: :sarcastic_hand:

D'accordissimo sul fatto che in pochi possono essere considerati dei veri artisti (molti sono solo dei carri-armati privi di musicalità e genialità :ninja:) e che fra questi ci sia Romanovsky!!!

L'ho appena sentito e considero le sue Brahms-Paganini stupende!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
.. e no fischia! Rivoglio la mia pagina personalizzata! <_<

:exclamation:Comunicazione di servizio: ho scritto ai gestori del sito che, gentilissimi ed ultrarapidi, mi hanno risposto di avere avuto problemi tecnici e di aver optato per il momento per la sola versione light per tutti. Mi hanno anche detto che si augurano di ripristinare entro settimana la versione più potente per chi ha fatto la registrazione! Incrocio le dita. :give_heart2:

L'ho notato anch'io!! pensa che era uno dei miei preferiti allo Chopin! Rivogliamo Tyson!!! :english_en: :english_en: :english_en: :english_en:

Ma è stato già rimpiazzato... altrimenti i conti non tornano.. a fronte di 2 ritirati son sempre 29 in elenco. :russian_ru:

Ho sentito Rosky (mi son persa la prima parte causa dentista :getlost_x: ) e devo dire che è stato davvero interessante!!

A parer mio doveva portare Shostakovich come concertone finale, con l'andante del secondo tempo avrebbe tirato già il teatro... :upsidedown: adesso aspetto di sentire il suo Mozart!

PS. Chi sono i "sì e no 3 pianisti" ad essere sopra la media ?! Così me li segno... +devwatch.gif

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

:sarcastic_hand: :sarcastic_hand: :sarcastic_hand: :sarcastic_hand:

D'accordissimo sul fatto che in pochi possono essere considerati dei veri artisti (molti sono solo dei carri-armati privi di musicalità e genialità :ninja:) e che fra questi ci sia Romanovsky!!!

L'ho appena sentito e considero le sue Brahms-Paganini stupende!!

sì anche gli studi sinfonici sono incredibili. temo solo sia troppo più avanti, troppo raffinato e troppo ormai affermato, per far esplodere un pubblico abituato ai pestatori ipervirtuosi. in fondo ad un concorso io tendenzialmente favorirei un pianista più spettacolare. ma proprio perché ho un'idea 'sbagliata' di concorso (li reputo una specie di carrellata panoramica sul livello piro-tecnico dell'insegnamento pianistico dove le doti interpretative in certi casi possono quasi essere dimenticate - troppa raffinatezza in certi contesti purtroppo passa per mancanza di doti) (i concorsi sono 'gare' in fondo..noiose pagliacciate a tratti molto divertenti - specie per chi ascolta senza partecipare e senza partecipazione eheheh) (a patto di ascoltare la finale e non il tran-tran dei pezzi da routine) (questo concorso sarà un massacro per le parti basse visto il quantitativo di rach3 che ci spetta - evviva gershwin, farei passare il turno solo per la scelte IPERprovocatoria ahahah..spero ci metta una cadenza rachmaninoveggiante tanto per ironizzare sulla mancanza di tatto musicale degli altri concorrenti)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

:exclamation:Comunicazione di servizio: ho scritto ai gestori del sito che, gentilissimi ed ultrarapidi, mi hanno risposto di avere avuto problemi tecnici e di aver optato per il momento per la sola versione light per tutti. Mi hanno anche detto che si augurano di ripristinare entro settimana la versione più potente per chi ha fatto la registrazione! Incrocio le dita. :give_heart2:

Ma è stato già rimpiazzato... altrimenti i conti non tornano.. a fronte di 2 ritirati son sempre 29 in elenco. :russian_ru:

Ho sentito Rosky (mi son persa la prima parte causa dentista :getlost_x: ) e devo dire che è stato davvero interessante!!

A parer mio doveva portare Shostakovich come concertone finale, con l'andante del secondo tempo avrebbe tirato già il teatro... :upsidedown: adesso aspetto di sentire il suo Mozart!

PS. Chi sono i "sì e no 3 pianisti" ad essere sopra la media ?! Così me li segno... +devwatch.gif

io l'ho perso del tutto, credevo iniziasse adesso! le brahms-pag però le ho in cd e sono sicuro che avrà suonato ancora meglio in 'live' :D

ma è già successo che un pianista del suo calibro e già 'pubblicato', partecipi a questo concorso??

io sono sicuro che il suo pianismo sia perfetto non solo per scarlatti e 'quindi' mozart..ma è pennellato per quella composizione-studio contemporanea di cui ho solo guardato lo spartito ma pare scritta proprio per un pianista come lui :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×