Vai al contenuto
Guest Fede_Rinhos

Privatisti 2011, ultimi aggiornamenti

Recommended Posts

il milleproroghe passerà d sicuro, ci hanno messo la fiducia quindi figurati. sto cercando di spulciarmi il testo integrale, ma non ne vengo a capo, non trovo dove sia scritto qualcosa sul ddl 1693, tra testo allegati collegati e tutto

2.72

STIFFONI, MASSIMO GARAVAGLIA, VACCARI, BODEGA, VALLI

Dopo il comma 4, inserire il seguente:

«4-bis. All'articolo 4, della legge 21 dicembre 1999, n. 508, dopo il comma 2, è aggiunto il seguente:

''2-bis. È consentita la possibilità di accedere alle prove di esame presso i Conservatori per i privatisti già in possesso dell'esame di compimento inferiore, secondo il vecchio ordinamento. Tali studenti potranno concludere gli studi nell'ordinamento con cui hanno iniziato e potranno sostenere gli esami mancanti al diploma e conseguire il diploma stesso anche in assenza di un diploma di scuola secondaria superiore''».


/>http://www.senato.it/japp/bgt/showdoc/frame.jsp?tipodoc=ListEmendc&leg=16&id=36289

compare anche qui questo emendamento...qualcuno mi sa dire se vale/non vale o che cosa? io non ci capisco niente

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

compare anche qui questo emendamento...qualcuno mi sa dire se vale/non vale o che cosa? io non ci capisco niente

non ti so dire, ma non mi pare sia stato inserito nel milleproroghe, ho appena finito di leggermi il riassunto del testo articolo per articolo. se poi "Il sole 24 ore" nel riassumere ha scordato dei pezzi non lo so...

comunque non riesco a capire a cosa faccia riferimento l'emendamento che hai linkato

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

non ti so dire, ma non mi pare sia stato inserito nel milleproroghe, ho appena finito di leggermi il riassunto del testo articolo per articolo. se poi "Il sole 24 ore" nel riassumere ha scordato dei pezzi non lo so...

comunque non riesco a capire a cosa faccia riferimento l'emendamento che hai linkato

E' il testo del milleproroghe e dovrebbe essere stato approvato o no?
/>http://www.senato.it/leg/16/BGT/Schede/Ddliter/testi/36289_testi.htm

è messo in fascicolo completo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La cosa è complessa, provo a spiegare quello che ho capito.

Nel milleproroghe inizialmente era inserito un riferimento alla possibilità di conseguire il diploma col vecchio ordinamento per chi aveva il compimento inferiore ed è quello postato precedentemente, ovvero:

2.72

STIFFONI, MASSIMO GARAVAGLIA, VACCARI, BODEGA, VALLI

Dopo il comma 4, inserire il seguente:

«4-bis. All'articolo 4, della legge 21 dicembre 1999, n. 508, dopo il comma 2, è aggiunto il seguente:

''2-bis. È consentita la possibilità di accedere alle prove di esame presso i Conservatori per i privatisti già in possesso dell'esame di compimento inferiore, secondo il vecchio ordinamento. Tali studenti potranno concludere gli studi nell'ordinamento con cui hanno iniziato e potranno sostenere gli esami mancanti al diploma e conseguire il diploma stesso anche in assenza di un diploma di scuola secondaria superiore''».

Il problema è che ieri questa proposta era inserita in un DDL, ovvero un decreto legge, quindi una proposta di legge che deve ancora essere approvata, nel nostro caso si trattava del "milleproroghe". Stamattina ho letto il testo definitivo che è stato approvato, nel quale si legge:

nella colonna «FONTE NORMATIVA», la voce: «Consiglio nazionale per l’alta formazione artistica e musicale di cui all’articolo 3 della legge 21 dicembre 1999, n. 508» è sostituita dalla seguente: «articolo 7, comma 4, del decreto-legge 30 dicembre 2009, n. 194, convertito, con modificazioni, dalla legge 26 febbraio 2010, n. 25»;

nella colonna «FONTE NORMATIVA», la voce: «Consiglio nazionale della pubblica istruzione di cui all’articolo 16 del decreto del Presidente della Repubblica 31 maggio 1974, n. 416» è sostituita dalla seguente: «articolo 7, comma 4-quater, del decreto-legge 30 dicembre 2009, n. 194, convertito, con modificazioni, dalla legge 26 febbraio 2010, n. 25»;

Questi sono gli unici riferimenti compresi nel milleproroghe che riguardano i musicisti e come si può vedere fanno riferimento al decreto legge del 30 dicembre 2009 n.194, che al comma 4 dell'art.7, ovvero quello che ci interessa, recita così:

4. Il Consiglio nazionale per l'alta formazione artistica e musicale (CNAM) di cui all'articolo 3

della legge 21 dicembre 1999, n. 508, è prorogato nella composizione esistente alla data di entrata

in vigore del presente decreto fino al 31 dicembre 2010.

In sostanza, ciò che è stato approvato col milleproroghe sembra non riguardare affatto la questione del conseguimento del diploma da parte dei privatisti: non è stato approvato quello stralcio del quale abbiamo parlato inizialmente, che anzi è stato depennato completamente per lasciare il posto ad una norma che riguarda una proroga del termine per la formazione di un consiglio nazionale di cui non ci può interessare di meno.

Tanto è vero che, se andate a visitare nuovamente l'indirizzo che era stato postato recentemente per visualizzare il DDL in oggetto ([u]http://www.senato.it...leg=16&id=36289), vedrete che, sulle parti approvate, c'è scritto APPROVATO, mentre sulle altre non c'è scritto nulla.

Insomma, ci dobbiamo rassegnare, la conclusione per noi privatisti è quella di essere stati tagliati fuori.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

si infatti qui c'è il testo che avevo io: http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2011-02-22/labc-milleproroghe-voci-205836.shtml e l'unico riferimento è al cnam come dicevi.

l'unica è continuare a seguire l'iter del ddl1693 e stare a vedere... e nel frattempo sperare che ci sia ancora qualche conservatorio che in sbattendosene continui a farci sostenere gli esami

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La cosa è complessa, provo a spiegare quello che ho capito.

Nel milleproroghe inizialmente era inserito un riferimento alla possibilità di conseguire il diploma col vecchio ordinamento per chi aveva il compimento inferiore ed è quello postato precedentemente, ovvero:

2.72

STIFFONI, MASSIMO GARAVAGLIA, VACCARI, BODEGA, VALLI

Dopo il comma 4, inserire il seguente:

«4-bis. All'articolo 4, della legge 21 dicembre 1999, n. 508, dopo il comma 2, è aggiunto il seguente:

''2-bis. È consentita la possibilità di accedere alle prove di esame presso i Conservatori per i privatisti già in possesso dell'esame di compimento inferiore, secondo il vecchio ordinamento. Tali studenti potranno concludere gli studi nell'ordinamento con cui hanno iniziato e potranno sostenere gli esami mancanti al diploma e conseguire il diploma stesso anche in assenza di un diploma di scuola secondaria superiore''».

Il problema è che ieri questa proposta era inserita in un DDL, ovvero un decreto legge, quindi una proposta di legge che deve ancora essere approvata, nel nostro caso si trattava del "milleproroghe". Stamattina ho letto il testo definitivo che è stato approvato, nel quale si legge:

nella colonna «FONTE NORMATIVA», la voce: «Consiglio nazionale per l’alta formazione artistica e musicale di cui all’articolo 3 della legge 21 dicembre 1999, n. 508» è sostituita dalla seguente: «articolo 7, comma 4, del decreto-legge 30 dicembre 2009, n. 194, convertito, con modificazioni, dalla legge 26 febbraio 2010, n. 25»;

nella colonna «FONTE NORMATIVA», la voce: «Consiglio nazionale della pubblica istruzione di cui all’articolo 16 del decreto del Presidente della Repubblica 31 maggio 1974, n. 416» è sostituita dalla seguente: «articolo 7, comma 4-quater, del decreto-legge 30 dicembre 2009, n. 194, convertito, con modificazioni, dalla legge 26 febbraio 2010, n. 25»;

Questi sono gli unici riferimenti compresi nel milleproroghe che riguardano i musicisti e come si può vedere fanno riferimento al decreto legge del 30 dicembre 2009 n.194, che al comma 4 dell'art.7, ovvero quello che ci interessa, recita così:

4. Il Consiglio nazionale per l'alta formazione artistica e musicale (CNAM) di cui all'articolo 3

della legge 21 dicembre 1999, n. 508, è prorogato nella composizione esistente alla data di entrata

in vigore del presente decreto fino al 31 dicembre 2010.

In sostanza, ciò che è stato approvato col milleproroghe sembra non riguardare affatto la questione del conseguimento del diploma da parte dei privatisti: non è stato approvato quello stralcio del quale abbiamo parlato inizialmente, che anzi è stato depennato completamente per lasciare il posto ad una norma che riguarda una proroga del termine per la formazione di un consiglio nazionale di cui non ci può interessare di meno.

Tanto è vero che, se andate a visitare nuovamente l'indirizzo che era stato postato recentemente per visualizzare il DDL in oggetto ([u]http://www.senato.it...leg=16&id=36289), vedrete che, sulle parti approvate, c'è scritto APPROVATO, mentre sulle altre non c'è scritto nulla.

Insomma, ci dobbiamo rassegnare, la conclusione per noi privatisti è quella di essere stati tagliati fuori.

Non è un emendamento che devono ancora discutere?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non è un emendamento che devono ancora discutere?

si ma NON al milleproroghe che è passato sabato. verrà discusso in commissione con i suoi tempi biblici credo, quindi niente di nuovo...

(edit, errore di battitura)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Avete già letto questo? http://attiministeriali.miur.it/anno-2011/gennaio/nota-31012011.aspx

Pare che settembre 2011 sarà l'ultima data utile per poter sostenere da privatisti gli esami del vo(anche quelli di compimento inferiore, mi pare di aver capito... il che è un po' una presa in giro perchè un compimento di V non varrà un cappero mentre il compimento di VIII potrà al massimo valere come idoneità per l'ammissione al I anno del triennio... così par di capire almeno)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

quindi in sintesi...ammissione al triennio per tutti se si vuole il diploma...giusto???questo vuol dire che tutti devono fare i frequentanti nei conservatori...ma quanti sono???????

io stavo preparando il settimo....e l'ho dovuto convertire in ammissione al triennio, (in programma è anche molto ma molto più figo e più libero) meglio non rischiare...già ci ho perso dei mesi..

anche se però questa storia proprio non "mi garba" :shiftyeyes_anim:

tanto per curiosità...quanti privatisti ci sono qui dentro?????

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

quindi in sintesi...ammissione al triennio per tutti se si vuole il diploma...giusto???questo vuol dire che tutti devono fare i frequentanti nei conservatori...ma quanti sono???????

io stavo preparando il settimo....e l'ho dovuto convertire in ammissione al triennio, (in programma è anche molto ma molto più figo e più libero) meglio non rischiare...già ci ho perso dei mesi..

anche se però questa storia proprio non "mi garba" :shiftyeyes_anim:

tanto per curiosità...quanti privatisti ci sono qui dentro?????

In sintesi o ti diplomi a giugno/settembre di quest'anno, o ti iscrivi al triennio o ti iscrivi ai corsi "propedeutici". Di esami da privatisti non se ne potranno più sostenere. Nulla però vieta di prepararsi privatamente fino a raggiungere il livello adeguato per una ammissione al triennio.

Gli unici che sono stati veramente svantaggiati dalla decisione di chiudere qualsiasi esame per i privatisti dopo settembre 2011 sono quelli che avrebbero dovuto sostenere i compimenti medi quest'anno.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grazie della risposta :)

io farò l'ammissione al triennio il prima possibile..prima che qui cambino ancora tutto o si inventino altre ideuzze...però devo ammettere che il sistema da privatista per me era molto ma molto più comodo....avrei evitato di cambiare insegnante e avrei evitato di buttare via i mesi passati per preparare il settimo e di dover poi correre per preparare l'ammissione...certo finire il percorso in un conservatorio è sicuramente più ricco e formativo, poi molti trienni hanno dei gran bei programmi...però però però....

il sistema dei privatisti mi è sempre sembrato molto gettonato...anche perchè c'è il problema della iscrizione a università o conservatorio e non è un rebus da poco....perchè toglierlo????

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

anche perchè c'è il problema della iscrizione a università o conservatorio e non è un rebus da poco....perchè toglierlo????

Leggi il post n. 49 di questo topic.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grazie!!!!!

ciao

adesso non ho tempo per ricapitolare tutto, ma se leggi post precedenti vedrai che ci siamo scornati al lungo sull'ultima nota ministeriale, e siamo convenuti più o meno tutti che non chiarisce un beato nulla per chi sta al corso medio (come il sottoscritto), perchè non dice NULLA sui prossimi anni, nel senso che ancora nessuno ha messo nero su bianco che ai privatisti viene vietato l'accesso agli esami VO dal giorno x in poi. in pratica si continua a navigare a vista ("per quest'anno è così l'anno prossimo boh?")

l'unica cosa certa è che c'è un ddl (numero 1693) in discussione in commissione istruzione al senato con un emendamento (mi pare il 4.1) che risolverebbe la nostra situazione. oltretutto abbiamo a più riprese contattato senatori e membri della commissione che ci hanno confermato che su quell'emendamento c'è intesa comune per approvarlo. devono "solo" riunirsi e votarlo.

ora: sul perchè la commissione si riunisca 2-3 volte a settimana e faccia riunioni di massimo due ore l'una nonostante tutti provvedimenti che abbia da votare, e sul perchè entra in vigore un ordinamento accademico PRIMA che sia stata approvata la legge che lo regolamenta, la risposta è semplice: perchè siamo in italia.

trovi tutto scritto e linkato nei post precedenti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grazie molto gentile!

la cosa divertente (anzi per nulla divertente) è che leggi. chiedi, ti scervelli e non arrivi a una conclusione....perchè manco esiste probabilmente.......hai ragione siamo in Italia e queste porcate potremmo evitarcele...non parlo tanto del nuovo ordinamento...quanto del modo con cui è stata fatta questa riforma.....siamo rimasti fregati in troppi e secondo me non è neanche finita qui....

faranno tutti l'ammissione a questi beati trienni che corrispondo poi agli ultimi anni superiori che portavano al diploma...perchè mi pare che la legge sia che se vuoi il diploma frequenti e stop.

il vecchio ord. è in esaurimento....ma dovrebbero, come si era fatto per le università ai tempi, lasciar finire tutti quelli che hanno ogni titolo relativo al vecchio ordinamento...nessuno di noi ha tempo da buttare, o almeno dare un lungo arco di tempo in cui poter concludere col vecchio sistema...

penso comunque che non ha senso fare esami del vecchio ordinamenti ormai per noi disgraziati e odiati privatisti...

e l'unica cosa certa è che i trienni esistono...sui corsi pre-accademici c'è molto più caos..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

penso comunque che non ha senso fare esami del vecchio ordinamenti ormai per noi disgraziati e odiati privatisti...

e l'unica cosa certa è che i trienni esistono...sui corsi pre-accademici c'è molto più caos..

per me non è così facile, ho 26 anni sto finendo il sesto di violino e l'anno circa prossimo dovrei finire l'università (specialistica in ingegneria informatica), se pensano che perda tre anni di lavoro per stare dietro ai loro trienni hanno capito proprio male... e come me ce ne sono tanti che studiano e lavorano o che fanno università e conservatorio in contemporanea, perchè essendo privatisti se lo possono permettere in termini di tempo e di organizzazione.

io ho sentito un direttore di conservatorio (matera) dire chiaramente che finchè non scrivono nero su bianco che dal giorno x in poi i privatisti sono esclusi dalle sessioni lui continua ad iscriverli, perchè sono soldi, e neanche pochi. quindi niente, c'è solo da stare a vedere che succede e scommetterci sopra il nostro tempo e studio, non mi pare ci sia altro da fare...

se poi uno non ha i problemi di età/università/lavoro che ho io allora sì, iscrivetevi al triennio e risparmiatevi tutte ste preoccupazioni, assolutamente...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io ho 28 anni e stavo facendo il settimo di arpa....serenamente e comodamente col mio amato e apprezzato insegnante....nel mentre facevo il biennio in università e lavoravo...e progettavo già il diploma.poi è venuto fuori sto casino.....

non ho tempo da perdere e non posso permettermelo e voglio diplomarmi in arpa perchè ci tengo tantissimo...

io però ho visto il problema in maniera diversa: gli strumenti musicali richiedono tempo ore e sacrifici...più suoni meglio è...quindi o ti ci dedichi con tutte le forze o niente...e questa riforma mi ha messo con le spalle al muro....se non entri nel triennio non suoni o rischi di buttare via tutto, se entri butti via il resto...

e gli esami ABRSM ?????

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

per me non è così facile, ho 26 anni sto finendo il sesto di violino e l'anno circa prossimo dovrei finire l'università (specialistica in ingegneria informatica), se pensano che perda tre anni di lavoro per stare dietro ai loro trienni hanno capito proprio male... e come me ce ne sono tanti che studiano e lavorano o che fanno università e conservatorio in contemporanea, perchè essendo privatisti se lo possono permettere in termini di tempo e di organizzazione.

io ho sentito un direttore di conservatorio (matera) dire chiaramente che finchè non scrivono nero su bianco che dal giorno x in poi i privatisti sono esclusi dalle sessioni lui continua ad iscriverli, perchè sono soldi, e neanche pochi. quindi niente, c'è solo da stare a vedere che succede e scommetterci sopra il nostro tempo e studio, non mi pare ci sia altro da fare...

se poi uno non ha i problemi di età/università/lavoro che ho io allora sì, iscrivetevi al triennio e risparmiatevi tutte ste preoccupazioni, assolutamente...

Vi invito tutti a chiamare ripetutamente il centralino del senato : 0667061 e chiedere di farvi passare il senatore X ( io l'ho fatto con asciutti e pittoni ) e continuare a sollecitare questa cosa finchè qualcosa faranno! potete chiamare martedi-mercoledi-giovedi e basta. fatelo cosichè sia diano una mossa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Vi invito tutti a chiamare ripetutamente il centralino del senato : 0667061 e chiedere di farvi passare il senatore X ( io l'ho fatto con asciutti e pittoni ) e continuare a sollecitare questa cosa finchè qualcosa faranno! potete chiamare martedi-mercoledi-giovedi e basta. fatelo cosichè sia diano una mossa

Ragazzi, in realtà al momento i senatori a cui romepre le palle sono quelli della commissione bilancio (la quinta), e non quelli della settima: il disegno di legge è fermo perchè, per andare avanti, è necessario avere il loro parere. Dato che è una commissione importante e coinvolta in praticamente qualsiasi ddl, ci sarà da aspettare, visti anche i recenti sviluppi politici. Se dovete tenere d'occhio qualche ordine del giorno, tenete d'occhio il loro.

Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi, in realtà al momento i senatori a cui romepre le palle sono quelli della commissione bilancio (la quinta), e non quelli della settima: il disegno di legge è fermo perchè, per andare avanti, è necessario avere il loro parere. Dato che è una commissione importante e coinvolta in praticamente qualsiasi ddl, ci sarà da aspettare, visti anche i recenti sviluppi politici. Se dovete tenere d'occhio qualche ordine del giorno, tenete d'occhio il loro.

Ciao

chiamero allora questi membri della V, ma chiamateli anche voi!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho parlato con senatore Stiffoni,abbastanza agguerrito nel problema, a nostro favore, il quale mi ha detto che questa settimana dovrebbe parlare con Civello per proporre un ddl "stralcio"(penso voglia dire che la sua approvazione sia veloce), che è ottimale per risolvere la situazione. Mi ha mandato il testo, chi lo vuole mi contatti per MP. ( non penso che io possa pubblicarlo qui )

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho parlato con senatore Stiffoni,abbastanza agguerrito nel problema, a nostro favore, il quale mi ha detto che questa settimana dovrebbe parlare con Civello per proporre un ddl "stralcio"(penso voglia dire che la sua approvazione sia veloce), che è ottimale per risolvere la situazione. Mi ha mandato il testo, chi lo vuole mi contatti per MP. ( non penso che io possa pubblicarlo qui )

io lo voglio! :D

avevo fatto un po' di mail bombing ma da un mesetto a questa parte per motivi di famiglia ed esami universitari ho un po' perso di vista la cosa. che sia la volta buona? intanto mi stavo informando per un ricorso, ma spero che non ce ne sia bisogno...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Invio in allegato la "norma transitoria" , con approvazione ministeriale , che verrà presentata in Senato e sottoscritta da colleghi di tutti i gruppi , e per la quale sono fiducioso in un iter abbastanza veloce.

Saluti.

DISEGNO DI LEGGE

Art. 1.

1. Alla legge 21 dicembre 1999, n. 508, sono apportate le seguenti modifiche:

a) all’articolo 2, al comma 5 dopo la parola "specializzazione" è aggiunto, in fine, il seguente paragrafo:

« In relazione ai nuovi ordinamenti didattici definiti in attuazione del DPR n. 212 del 2005, le Istituzioni di Alta Formazione Musicale e l’Accademia Nazionale di Danza di cui all’art. 2 comma 1 della Legge n. 508 del 1999, attivano, quale parte integrante dell’offerta formativa, corsi di formazione di base pre accademici, propedeutici al proseguimento degli studi nei corsi accademici di livello superiore , organizzati per livelli competenza. Agli esami di verifica delle competenze sono ammessi anche i candidati privatisti. Le modalità di funzionamento e di articolazione dei predetti sono definiti nei regolamenti didattici delle Istituzioni».

B ) all’articolo 2, dopo il comma 5 è aggiunto, in fine, il seguente comma:

«5-bis. Al fine di garantirne la funzionalità, nelle Istituzioni di Alta formazione di cui all'articolo 2 della legge 21 dicembre 1999, n. 508, gli incarichi per lo svolgimento delle funzioni di direttore, presidente e di componente del Consiglio accademico, già svolti o in corso, non sono computati ai fini del limite temporale previsto dall'articolo 4, comma 2, del decreto del Presidente della Repubblica n. 132 del 2003, fino alla completa attuazione della riforma con l'adozione del Regolamento sulla programmazione e sviluppo del sistema e sul reclutamento».

c) all’articolo 7, dopo il comma 1 è aggiunto, in fine, il seguente comma:

«1-bis. I candidati privatisti che abbiano sostenuto e superato entro l’anno accademico 2010/2011 un esame di compimento previsto dal previgente ordinamento degli studi musicali, sono equiparati agli studenti interni iscritti ai corsi del vecchio ordinamento, ai soli fini della conclusione degli studi e al rilascio dei relativi diplomi. A decorrere dalla data di entrata in vigore della presente Legge le commissioni costituite per lo svolgimento degli esami di compimento previsti dal vecchio ordinamento non sono integrate con membri esterni».

Questa è la mail che ho ricevuto. Sembra essere la volta buona. Ho parlato al telefono col Senatore e ha parlato con Civello di questo. Vediamo nei prossimi giorni cosa succede.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Questa è la mail che ho ricevuto. Sembra essere la volta buona. Ho parlato al telefono col Senatore e ha parlato con Civello di questo. Vediamo nei prossimi giorni cosa succede.

sarebbe veramente l'ideale, e sembra la volta buona, stiamo a vedere...

grazie per l'aggiornamento!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×