Vai al contenuto
Makyboss

La santità dell'organista..

Recommended Posts

Cari colleghi organisti intanto auguri di buon natale ( e buon lavoro…), qualche giorno fa è arrivata una e-mail dall’AIOC, che riportava alcuni punti probabilmente importati per qualcuno, meno importanti per molti altri, vediamo che ne pensate:

“Quando un organista suona in chiesa deve avere in mente che”:

- è un privilegiato;

- ha una grande responsabilità;

- il suo ruolo interagisce con l’azione dello Spirito di Dio sui fedeli;

- dove non penetra la parola del celebrante, arriva la musica;

- lo Spirito di Dio si serve di lui per agire sulle anime.

...L’organista dà la propria arte a Dio, anche quando con merito esegue brani meravigliosi, deve suonare con sincera modestia. Che cosa vuol dire? Che riconosce i propri limiti, rifuggendo da ogni forma di superbia, sempre in agguato…

l’articolo completo potete leggerlo direttamente qui: http://www.organisti.it/organista_santo.htm

che ne pensate?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cari colleghi organisti intanto auguri di buon natale ( e buon lavoro…), qualche giorno fa è arrivata una e-mail dall'AIOC, che riportava alcuni punti probabilmente importati per qualcuno, meno importanti per molti altri, vediamo che ne pensate:

"Quando un organista suona in chiesa deve avere in mente che":

- è un privilegiato;

- ha una grande responsabilità;

- il suo ruolo interagisce con l'azione dello Spirito di Dio sui fedeli;

- dove non penetra la parola del celebrante, arriva la musica;

- lo Spirito di Dio si serve di lui per agire sulle anime.

...L'organista dà la propria arte a Dio, anche quando con merito esegue brani meravigliosi, deve suonare con sincera modestia. Che cosa vuol dire? Che riconosce i propri limiti, rifuggendo da ogni forma di superbia, sempre in agguato…

l'articolo completo potete leggerlo direttamente qui: http://www.organisti...nista_santo.htm

che ne pensate?

Riguardo alla considerazione sul fatto che un/una organista debba suonare con sincera modestia mi trova del tutto daccordo.

Sicuramente è difficile per un organista concertista saper calarsi nelle veci dell'organista "parrochiale" con tutto ciò che ne consegue.

I nostri anziani Maestri, forse, lo sapevano fare meglio.

E con questo non voglio assolutamente creare inutili polemiche.

Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

“Quando un organista suona in chiesa deve avere in mente che”:

- è un privilegiato;

In molti casi, l'organista avverte soprattutto il privilegio di essere l'unico a inczzrsi per questioni che non tangono minimamente alcun altro dei fedeli!

Cmq è vero, poter parlare con i suoni in chiesa a (potenzialmente) tanta gente durante i riti sacri è un privilegio, anche se tendiamo a dimenticarcene.

In generale, le riflessioni di Berbenni sono giuste. Se appaiono un po' oleografiche, è solo perché siamo organisti di poca fede...

Ricambio l'augurio di un santo Natale e di buon lavoro a tutti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

So che Papa Francesco ha mandato un messaggio agli organisti delle diocesi italiane e da dei consigli, delle ammonizioni e anche il significato del suo operato. Non so dove sia il link di questo messaggio del Papa ma mi hanno dato un foglio con il suo discorso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Attenzione, Davide98, perché è stato anche diffuso un "Fake": non era un discorso di Papa Francesco ma un estratto di un convegno religioso di oltre 50 anni fa. Per carità, il contenuto era attualissimo, ma purtroppo non era un pronunciamento del Papa attuale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ah, però era molto carino come discorso e anche molto convincente, peccato...


Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×