Vai al contenuto
Antiphonal

lE OrganistE

Recommended Posts

:D ok !!!

D'accordo con il Cromorno... il difficile è trovarne uno bene intonato.

Girando per Roma mi hanno colpito veramente solo due cromorni: quello dell'organo di sinistra di S. Giovanni in Laterano (Morettini, 1886) e quello dell'organo di S. Maria di Loreto a Colonna Traiana (Trice, 1890).

Anche il Cromorno di S. Maria degli Angeli (Formentelli, 1975-2000) è molto bello, ma non come quegli altri due!!!

Il Cromorno è uno dei registri che ritengo "indispensabili" in un organo........

Se poi è anche femmina, meglio ancora!!! :sarcastic_hand:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In questo video:

http://it.youtube.com/watch?v=VVWRg2YMGN8

Carol Williams si esibisce con notevole successo davanti nientemeno che a Daniel Roth sull'organo di St.Sulpice a Parigi!

I sottotitoli del video spiegano che si tratta del "Te Deum" di Charles Tournemire

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
In questo video:

http://it.youtube.com/watch?v=VVWRg2YMGN8

Carol Williams si esibisce con notevole successo davanti nientemeno che a Daniel Roth sull'organo di St.Sulpice a Parigi!

I sottotitoli del video spiegano che si tratta del "Te Deum" di Charles Tournemire

E' uno strumento veramente incredibile... Prima o poi voglio ascoltarlo dal vivo!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ecco qualche altro nome femminile degli organi. Hanno suonato tutte all'ultima settimana organistica internazionale di Piacenza:

Elisa Teglia

foto%20E%20Teglia.JPG

Margherita Sciddurlo

HPIM1513.JPG

La bravissima e dolcissima Zuzana Ferjencikova, l'unica che ho avuto il piacere di sentire dal vivo: :)

ferjncikova08best.JPG

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gli Organisti e soprattutto le OrganistE delle Marche staranno quasi per linciarmi, visto che finora non ho ancora parlato di FEDERICA IANNELLA, di Senigallia. La cosa è particolarmente grave visto che avevo fatto cenno QUI a Giuliana Maccaroni, pesarese, con cui ha inciso un bel CD di musica d'organo "a 4 mani"!!!

Chiedendo scusa sia ai suddetti Organisti e OrganistE, chiedo scusa anche a un comune amico (suo -suo della Iannella- compaesano), appassionato di musica e massimo esperto di Impianti Antincendio applicati ad installazioni elettriche, ne allego una bella foto all'organo Pinchi della chiesa detta "del Portone" di Senigallia:

sx_biografia.jpg

@Scorpion: come vedi, con questa aggiunta al "tris" postato da Svalbard, abbiamo fatto POKER. Un poker di OrganistE brunE...

stiamo aspettando adeguata replica... :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Gli Organisti e soprattutto le OrganistE delle Marche staranno quasi per linciarmi, visto che finora non ho ancora parlato di FEDERICA IANNELLA, di Senigallia. La cosa è particolarmente grave visto che avevo fatto cenno QUI a Giuliana Maccaroni, pesarese, con cui ha inciso un bel CD di musica d'organo "a 4 mani"!!!

Chiedendo scusa sia ai suddetti Organisti e OrganistE, chiedo scusa anche a un comune amico (suo -suo della Iannella- compaesano), appassionato di musica e massimo esperto di Impianti Antincendio applicati ad installazioni elettriche, ne allego una bella foto all'organo Pinchi della chiesa detta "del Portone" di Senigallia:

sx_biografia.jpg

@Scorpion: come vedi, con questa aggiunta al "tris" postato da Svalbard, abbiamo fatto POKER. Un poker di OrganistE brunE...

stiamo aspettando adeguata replica... :D

io le ho ascoltate dal vivo l'anno scorso...sono stato il loro registrante :lol: quando hanno tenuto un loro concerto qui a Palermo, lo ricordo benissimo perche non ho mai cambiato così tanti registri in un solo concerto :D, hanno suonato dei brani di Rossini ( overture dal barbiere di Siviglia, semiramide e la gazza ladra) che prevedevano cambi di registri continuamente...ma sono state veramente in gamba!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Gli Organisti e soprattutto le OrganistE delle Marche staranno quasi per linciarmi, visto che finora non ho ancora parlato di FEDERICA IANNELLA, di Senigallia. La cosa è particolarmente grave visto che avevo fatto cenno QUI a Giuliana Maccaroni, pesarese, con cui ha inciso un bel CD di musica d'organo "a 4 mani"!!!

Chiedendo scusa sia ai suddetti Organisti e OrganistE, chiedo scusa anche a un comune amico (suo -suo della Iannella- compaesano), appassionato di musica e massimo esperto di Impianti Antincendio applicati ad installazioni elettriche, ne allego una bella foto all'organo Pinchi della chiesa detta "del Portone" di Senigallia:

sx_biografia.jpg

@Scorpion: come vedi, con questa aggiunta al "tris" postato da Svalbard, abbiamo fatto POKER. Un poker di OrganistE brunE...

stiamo aspettando adeguata replica... :D

Se mi provochi così apertamente, aspettati giusta replica..... :laughingsmiley:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Gli Organisti e soprattutto le OrganistE delle Marche staranno quasi per linciarmi, visto che finora non ho ancora parlato di FEDERICA IANNELLA, di Senigallia. La cosa è particolarmente grave visto che avevo fatto cenno QUI a Giuliana Maccaroni, pesarese, con cui ha inciso un bel CD di musica d'organo "a 4 mani"!!!

Chiedendo scusa sia ai suddetti Organisti e OrganistE, chiedo scusa anche a un comune amico (suo -suo della Iannella- compaesano), appassionato di musica e massimo esperto di Impianti Antincendio applicati ad installazioni elettriche, ne allego una bella foto all'organo Pinchi della chiesa detta "del Portone" di Senigallia:

sx_biografia.jpg

@Scorpion: come vedi, con questa aggiunta al "tris" postato da Svalbard, abbiamo fatto POKER. Un poker di OrganistE brunE...

stiamo aspettando adeguata replica... :D

ecco il loro video (dello stesso concerto di cui sono stato il loro registrante a Palermo :D ) presso Trinity Wall Street in USA

http://www.youtube.com/watch?v=mMggGsN7Sho

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ecco il loro video (dello stesso concerto di cui sono stato il loro registrante a Palermo :D ) presso Trinity Wall Street in USA

http://www.youtube.com/watch?v=mMggGsN7Sho

Beh, almeno a Palermo c'era un organo a canne, persino meccanico, e non un organo elettronico costosissimo ma privo di canne come questo del video (già noto per le prodezze di Cameron Carpenter).

Comunque è interessantissimo ed è carina l'idea di chiamare il concerto "Organ DIVAS" letteralmente: le DIVE dell'organo. Bellissima idea!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

NOTA:

I post di Vibo e di Matthew che -prendendo spunto da un concerto di Elisa Teglia- riguardavano le caratteristiche organologiche dell'organo del Duomo di Pontremoli sono stati spostati nell'acconcia discussione sull'organaria attuale QUI

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
E la regina Margherita?!?

Non avrei mai immaginato che fosse stata pure organista :o

Purtroppo in rete non si trova nessuna notizia in merito a questa sua passione... Si sa solo che fu allieva di Filippo Capocci: http://it.wikipedia.org/wiki/Filippo_Capocci

A Roma esistono due organi che la Regina ha donato. Quello di San Camillo, che lei ha proprio voluto far costruire per quella chiesa, e quello di Sant'Elena a Pigneto. Il secondo è un ampliamento dell'organo costruito da Vegezzi-Bossi che la Regina aveva nel proprio salotto di casa. Visto che sei a Roma... dovresti studiare anche queste cose!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
A Roma esistono due organi che la Regina ha donato. Quello di San Camillo, che lei ha proprio voluto far costruire per quella chiesa, e quello di Sant'Elena a Pigneto. Il secondo è un ampliamento dell'organo costruito da Vegezzi-Bossi che la Regina aveva nel proprio salotto di casa. Visto che sei a Roma... dovresti studiare anche queste cose!

Ora passiamo da una Regina Italiana dell' '800 ad una Nobildonna Francese del '700:

Elisabeth Jacquet de la Guerre (Parigi, 1666 - 1729), clavicembalistA, organistA e compositrice. Figlia ed allieva del clavicembalista Claude Jacquet e moglie del compositore Marin de la Guerre.

Ecco il ritratto

200px-Elisabeth_Jacquet_de_La_Guerre.jpg

la graziosa damigella incantò con la sua voce e con la delicatezza del suo modo di suonare la corte di Luigi XIV.

Ed effettivamente la sua musica è degna di non poca attenzione. In IMSLP ci sono due sue Suite perfettamente trascritte con un moderno programma di scrittura musicale, che consiglio a tutti di scaricare e studiare. Sia sul clavicembalo, sia sull'organo (e magari andarle a provare a Rieti sull'organo Dom Bedos-Formentelli...): ecco il link diretto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Una OrganistA americana di lunghissima fama:

MARY VOGT

organista titolare del grandioso organo del Wanamaker's store di Philadelphia dal 1917 al 1966 (!!!!!!!)

in questa fotografia, tratta da questa pagina web, Mary Vogt è alle prese con l'organo del Wanamaker prima del 1927, anno in cui lo strumento fu ampliato di ulteriori 8000 canne e dotato dell'attuale consolle a 6 tastiere:

woo22.jpg

In quest'altra fotografia (cliccare qui), Mary Vogt è a fianco del giovanissimo VIRGIL FOX!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Una foto insolita che mostra tre OrganistE americane che -nella Pasqua 2008- stavano aiutando un organaro a smontare un registro di 16' dall'organo:

muskegonstpaulorgandism.jpg

la foto è stata scattata a Muskegon, nel Michigan, all'esterno della chiesa Episcopale di St. Paul; le gentili OrganistE sono, da sinistra a destra: Carol Meekhof (ancora all'interno della chiesa), Emily Burns (estremamente disinvolta nel vestire, in chiesa, in hot pants, infradito e cavigliere...) e Maxine McKenzie (all'esterno).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Un'altra OrganistA tedescA: Regine Schütz,

Foto%200291.jpg

che dal 2008 ha il posto di Kantorin (Kantor, al femminile, ormai l'abbiamo imparato) nientemeno che della prestigiosa THOMASSCHULE di Bramfeld, che non sarà la Tomasschule di Lipsia, ma è comunque un'istituzione culturale di grande importanza: notizie QUI

Ecco l'organo della ThomasKirche di Bramfeld, su cui si esibisce la Kantorin, costruito da Hammer nel 1970

blickzurorgel_g.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ritorno ancora una volta su Ethel SMITH, dotata di tecnica perfetta quanto leggiadra, che si distinse come pioniera dell'organo Hammond.

Ecco qui la sua interpretazione di "Adeste Fideles"

Qualcuno ricorda che avevo già segnalato Ethel Smith tempo fa, proprio col video seguente: Ethel Smith -già famosa- esegue la sua interpretazione del "Tico-Tico" nel film "Bellezze al Bagno" (film che lanciò la bellissima Esther Williams). Da seguire senza perdere un solo secondo (notare la velocità e la leggerezza nel cambio delle tastiere e nell'uso della pedaliera: ogni volta che vedo questo video al confronto mi sento un elefante...)

http://www.youtube.com/watch?v=TA9qlWyk-7Q...feature=related

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ritorno ancora una volta su Ethel SMITH, dotata di tecnica perfetta quanto leggiadra, che si distinse come pioniera dell'organo Hammond.

Ecco qui la sua interpretazione di "Adeste Fideles"

Qualcuno ricorda che avevo già segnalato Ethel Smith tempo fa, proprio col video seguente: Ethel Smith -già famosa- esegue la sua interpretazione del "Tico-Tico" nel film "Bellezze al Bagno" (film che lanciò la bellissima Esther Williams). Da seguire senza perdere un solo secondo (notare la velocità e la leggerezza nel cambio delle tastiere e nell'uso della pedaliera: ogni volta che vedo questo video al confronto mi sento un elefante...)

http://www.youtube.com/watch?v=TA9qlWyk-7Q...feature=related

Rispondo con questa meraviglia...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L'organista sinoamericana (Americana d'origine Cinese) CHELSEA CHEN in una foto tratta da un articolo del "Los Angeles Times" del 2008.

chen_amy_rogers_save.jpg

Chelsea Chen è stata anche molto apprezzata in un memorabile concerto tutto "a memoria" sull'organo dell'Auditorium "Walt Disney"

disney.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ed è pure compositriciA, ops, compostrice:


/>http://www.youtube.com/watch?v=Nz57otSfBUk
/>http://www.youtube.com/watch?v=2RSY7iWr8sY
/>http://www.youtube.com/watch?v=nwODIBPAAxY

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Essendo molto giovane avevo ancora il cervello capiente, e poi ero (sono) appassionatissimo di organo, per cui mi sono rimasti impressi ricordi e particolari apparentemente insignificanti. La Demessieux era in tour con il coro di Lione e suono' per due giorni consecutivi a Roma: il primo giorno nella Basilica di Santa Sabina (organo Tamburini a 2 tastiere, con un ritardo acustico spaventoso, praticamente si deve pigiare i tasti cercando di non sentire la musica che ne esce fuori) e il secondo giorno a San Luigi dei Francesi, organo inaugurato da Guilmant se non ricordo male, ma tu hai pubblicato un libro molto interessante sugli organi di Roma e mi potrai correggere. Mi fece una grande tenerezza quella ragazza piccolina e carina che mi ringraziava con semplicità per i complimenti che le facevo. Chi avrebbe immaginato che sarebbe morta l'anno successivo!

Bene, Arp. Visto che stiamo parlando di una grandissimA OrganistA, Jeanne Demessieux, ti rispondo qui!

Grazie per le notizie, sapevo che la Demessieux era venuta a Roma ma non sapevo né quando né dove!

Sulle cose che hai scritto non ho nulla da correggere, ci mancherebbe, salvo che sull'organo di Santa Sabina che è opera di Mascioni e non di Tamburini!

Jeanne Demessieux (1921-1968) era effettivamente una personcina minuta ed aggraziata, cosa che -unita alla sua eccellente tecnica- faceva dire ai suoi contemporanei (e tra questi Cocherau, Gazin, Dupré) che si muoveva sulla consolle leggera come una farfalla, facendo sentire tutti gli altri goffi come pachidermi.

Ecco una sua famosa fotografia:

StJohn.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Una grandissima organara c'è stata:

".........Annetta Vittino (1816-1886) si appassionò talmente all'arte del padre da lasciare le occupazioni abituali della donna, per dedicarsi completamente all'organaria con bravura più unica che rara. Il destino volle che Annetta sposasse Giacomo Vegezzi-Bossi, vedovo e già padre del futuro grande Carlo ............"

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Una grandissima organara c'è stata:

".........Annetta Vittino (1816-1886) si appassionò talmente all'arte del padre da lasciare le occupazioni abituali della donna, per dedicarsi completamente all'organaria con bravura più unica che rara. Il destino volle che Annetta sposasse Giacomo Vegezzi-Bossi, vedovo e già padre del futuro grande Carlo ............"

Hai ragione Contraprofondo!

Se ne conosce il viso? Io non ho mai trovato né foto né stampe con Annetta Vittino. Chissà se esiste...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×