Salta al contenuto


Foto

Scarpe per Organisti


  • Connettiti per replicare
45 repliche nella discussione

#16 pegasofly

pegasofly

    Essenziale

  • Members
  • PuntoPuntoPuntoPunto
  • 1596 Messaggi

Inviato 16 December 2007 - 06:26 PM

Tornando in tema, credo che la scarpa più utilizzata dagli organisti sia questa:

Immagine Postata



decisamente meglio questa.... :D
Si dice che l'appetito vien mangiando, ma in realta' viene a stare digiuni.
(Toto')

Il nostro corpo e' come gli altri strumenti, dura in proporzione a quanto lo si usa.
(C. Montesquieu)

Non cercare di diventare un uomo di successo, ma piuttosto un uomo di valore.
(Albert Einstein)


------------------------------------------------
Presidente del comitato per l'abolizione della Nouvelle Cuisine
(Le iscrizioni sono aperte)


PEGASUS

#17 Antiphonal

Antiphonal

    Bestiale

  • Admin
  • PuntoPuntoPuntoPuntoPuntoPunto
  • 9511 Messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Luogo:Facciamo Roma...
  • Interessi:tanti e tanti!

Inviato 17 December 2007 - 04:28 PM

Ho visto che le organiste si mettono scarpe molto meno funeree...
Magari Diane Bish con le sue scarpette d'oro scintillante è un po' eccessiva, ma è solo un esempio...
Io non dico che anche gli organisti devono fare altrettanto, ma insomma. Forse il calzino ci può salvare...
Capito l'Antiphonal?

Immagine Postata
Antiphonal Organ (corpo d'organo sulla porta d'ingresso)
della Christ Church Cathedral, Hartford, Connecticut, costruito dalla ditta Austin

#18 Tonino

Tonino

    Più che qualcuno

  • Members
  • PuntoPuntoPunto
  • 566 Messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Interessi:musica; sport: ciclismo/calcio; letteratura; poesia; filosofia; scienze sociali.

Inviato 17 December 2007 - 04:53 PM

le scarpe per organisti ideali per il sottoscritto devono essere nere, comode, leggermente strette ai fianchi con punta e tacco rinforzato.... leggermente strette in modo tale da non premere 2 pedali in un colpo solo (e questo mi è capitato piu di qualche volta....)

una volta ho suonato l'organo in pantofole :axehead: :ninja:

... adesso uso delle scarpe di Guerrini... puro vitello italiano e mi trovo tremendamente bene :D
Tonino

.........................

"Non bisogna mai fidarsi delle reazioni del pubblico: oggi apprezza un opera, domani è gia pronto a disprezzarla!"
A.Dvorak



Abbiamo un naso. Il naso sente l'odore e sceglie. Un artista è semplicemente una specie di maiale che cerca tartufi

Igor Stravinskij



Immagine Postata

#19 alessio88

alessio88

    Io e pochi eletti

  • Members
  • PuntoPuntoPuntoPuntoPunto
  • 2998 Messaggi

Inviato 18 December 2007 - 09:56 PM

le scarpe per organisti ideali per il sottoscritto devono essere nere, comode, leggermente strette ai fianchi con punta e tacco rinforzato.... leggermente strette in modo tale da non premere 2 pedali in un colpo solo (e questo mi è capitato piu di qualche volta....)


Il problema sorge però quando la pedaliera non è concava: come si fa a fare accordi di 2/3 note con scarpe così? :scratch_one-s_head:
socio del club dei MILLENARI
membro del club degli APPASSIONATI FERROVIARI

Lo sviluppo di una nazione si misura anche dallo stato della sua rete ferroviaria (Camillo Benso Conte di Cavour)


Tebaldini sugli organi di Nacchini: "baracche che si chiamano organi"...ecco la cultura organistica italiana nel '900


#20 marco88

marco88

    Nessuno (per adesso)

  • Members
  • Punto
  • 22 Messaggi

Inviato 19 December 2007 - 10:40 AM

Ma in toria non erano nate per fare gli accordi le pedaliere dritte, se non ricordo male (nel caso in cui sbagli mi corigerete), gli antichisti suonano il repertorio barocco su organi con pedaliere dritte solo con le punte, percui non sorge il problema in teoria. se vuoi passare a suonare ad esempio la composizione di ugo, o hai un tacco anche sulla punta, o mi sa che è dura! io non ho tanta esperienza di pedaliere dritte, ho sempre suonato su pedaliere concavo radiali, più o meno concave. Ho suonato anche su una convessa, na roba inpossibile. per quanto riguarda le scarpe queste drovebbero andare bene:
Immagine Postata

Ma tu suoni con i piedi come suoni con le mani? O suoni con le mani come suoni con i piedi?


mons. Liberto





#21 vibo

vibo

    Più che qualcuno

  • Members
  • PuntoPuntoPunto
  • 640 Messaggi

Inviato 19 December 2007 - 05:31 PM

...
Ho suonato anche su una convessa, na roba inpossibile.
...


Che roba sarebbe una pedaliera "convessa"?? :scratch_one-s_head:
Io ne ho già viste di radiali al contrario (ovvero con i pedali che si allargano sotto la panca e si restringono verso l'organo) ma non ne ho mai viste di convesse! Sei sicuro che fosse davvero convessa? Magari era semplicemente moooolto malandata...
Vibo

#22 Antiphonal

Antiphonal

    Bestiale

  • Admin
  • PuntoPuntoPuntoPuntoPuntoPunto
  • 9511 Messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Luogo:Facciamo Roma...
  • Interessi:tanti e tanti!

Inviato 19 December 2007 - 05:52 PM

Che roba sarebbe una pedaliera "convessa"?? :scratch_one-s_head:

Sono pedaliere che si trovano in organi pseudoneobarocchi in nordeuropa ed in alcune loro pseudocopie in Italia. Per dirla in modo sempliciotto, sono come quelle che dici tu, cioè con la parte di pedaliera sotto la panca leggermente più larga della parte di pedaliera sotto la consolle, con in più una lieve curvatura convessa "a schiena d'asino" sotto la panca. Se si trova una pedaliera del genere (o come quella che hai descritto tu) su un organo antico, pazienza (mai viste), se si trova su un organo moderno (è capitato) ti vien voglia di prendere l'organaro a pedate...

Aggiungo che non è affatto detto che TUTTI gli antichi sonassero solo con le punte. Qualcuno lo faceva, ma molti no. Basti pensare che già nel '500 Arnolt Schlikt scrisse un pezzo con 4 voci indipendenti alla pedaliera, che ovviamente suonava con tacchi e punte (e indossando speciali calzature con un piolone sotto la punta e un piolone sotto il tacco).
Capito l'Antiphonal?

Immagine Postata
Antiphonal Organ (corpo d'organo sulla porta d'ingresso)
della Christ Church Cathedral, Hartford, Connecticut, costruito dalla ditta Austin

#23 marco88

marco88

    Nessuno (per adesso)

  • Members
  • Punto
  • 22 Messaggi

Inviato 19 December 2007 - 07:34 PM

Si io l'ho trovata su un pugina di inizio secolo. Era un organo difficilissimo da suonare per me che sono alto 1.88 circa, per cui mi venivano attacchi di dolore alle anche perchè per tenere il piede sulla staffa (unico sistema per variare un pò il suono dato che a me i registri sembravano tutti uguali) avevo le gambe che lavoravano in modo opposto. Comunque confermo la precisazione, io ho un pò generalizzato per far capire il concetto, che suonare accordi su una pedaliera dritta è più divvicile, o comunque servirebbero accorgimenti tecnici.
ciao

Ma tu suoni con i piedi come suoni con le mani? O suoni con le mani come suoni con i piedi?


mons. Liberto





#24 Elia89

Elia89

    Più che qualcuno

  • Members
  • PuntoPuntoPunto
  • 577 Messaggi

Inviato 21 December 2007 - 11:48 PM

Eh purtroppo la vita dell'organista è difficile!!
Altrimenti cambia obbiettivo:
http://www.borgato.i...ppioborgato.htm


ancora che gira quell' immondo pezzo di rottami????
Io: "Maestro non è andato ad ascoltare lo Zeni di Budoia?"
Nosetti: "No caro, di Domenica amo ascoltare la BANDA!!!"
(in riferimento all' organo di Dardago)

#25 lmg

lmg

    Qualcuno

  • Members
  • PuntoPunto
  • 199 Messaggi

Inviato 22 December 2007 - 02:18 AM

ancora che gira quell' immondo pezzo di rottami????

Sono perfettamente d'accordo con Elia89.
Mamma mia che fastidio quando vedo quell'affare! :bomb:

#26 vibo

vibo

    Più che qualcuno

  • Members
  • PuntoPuntoPunto
  • 640 Messaggi

Inviato 23 December 2007 - 03:52 AM

Suvvia, a me non dispiacerebbe se qualcuno me lo facesse trovare sotto l'albero! B)

Stavo giusto meditando di comprare un pianoforte verticale da poco più una pedaliera e poi...ehehe...con un po' di buona volontà e qualche attrezzo...ottenere un pianoforte verticale con pedaliera sempre unita al manuale!!! :to_become_senile:

Detto questo sono pronto alla pubblica impiccagione :hang1:
Vibo

#27 lmg

lmg

    Qualcuno

  • Members
  • PuntoPunto
  • 199 Messaggi

Inviato 23 December 2007 - 03:39 PM

A che ti serve? Per illuderti di avere un organo?
Per battere il tempo rimartellando sulle prime due ottave?

#28 Guilmant

Guilmant

    Qualcuno

  • Members
  • PuntoPunto
  • 288 Messaggi

Inviato 02 January 2008 - 03:20 AM

Sei rimasto a piedi? ma li vicino a te non c'è qualche Chiesa dove poter studiare?, lo so bisogna scendere a compromessi, ma cosa ci vuoi fare se vuoi studiare. Pensa qualche anno fa avevo chiesto ad un parroco se potevo studiare sul loro organo (due tastiere del pugina, pneumatico) e mi ha detto di no perchè la sua era una ferrari, allora sono andato a Conegliano e ho trovato parroci disponibili. Per un pò di anni ho studiato su un Zanin 3 tastiere, meccanico (sospesa se non ricordo male) e gestione registri elettronica. poi sono passato all'attuale Chiesa dove suono (di cui ho anche le chiavi, percui posso andare a studiare quando mi pare) dove c'è un Ruffatti 2 tastiere meccanico. Sai gli organisti sono tutti un pò particolari, o matti (fonte mia madre) secondo me perchè devono avere a che fare con i preti!!

E per l'organo a casa, hai più fatto niente?

Su ke organi studi? Dove é questo Ruffatti?

"Io mi sono dovuto applicare; chi si applicherà come ME, arriverà allo stesso risultato"!!!
"Quando Studi Bach non perdi mai tempo"!!!


#29 Guilmant

Guilmant

    Qualcuno

  • Members
  • PuntoPunto
  • 288 Messaggi

Inviato 02 January 2008 - 03:22 AM

Armato di coraggio (come quando si deve chiedere ad un prete se si può provare l'organo), sebbene appena entrato, vi propongo questa discussione, che spero non sia già stata trattata.
Non so a voi ma per me il problema delle scarpe è grosso: Voi sapete se in Italia ci sono negozi specializzati, o ci sono particolari modelli dedicati? Se non ricordo male Paolo Oreni, di cui non ricordo il nik, se le fa su misura. Voi che fate?, che modelli usate, o suonate scalzi? Siate clementi, è la prima discussione che apro? Buona musica a tutti

Pensa, io porto il 48!!!!!! Mi sono fatto fare le scarpe su misura da un calzolaio e le ho tuttora!!!!!!!!!!!

"Io mi sono dovuto applicare; chi si applicherà come ME, arriverà allo stesso risultato"!!!
"Quando Studi Bach non perdi mai tempo"!!!


#30 ubi_93

ubi_93

    Nessuno (per adesso)

  • Members
  • Punto
  • 7 Messaggi

Inviato 18 July 2009 - 04:00 PM

wow il 48 .... io uso dei mocassini comuni ... perchè avendo ancora 16 anni porto il 44 ma o il piede stretto e considerando che dove suono io l'organo (per fortuna o il parroco come amico visto che ho cantato nel coro posso andare quando voglio ) posso definirmi avvantaggiato ...




0 utenti stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi