Vai al contenuto

Cerca nel Forum

Showing results for tags 'piano'.



More search options

  • Search By Tags

    Tag separati da virgole.
  • Search By Author

Tipo di contenuto


Forums

  • MUSICA CLASSICA
    • Generale
    • Opera lirica
    • Musica da Camera
    • Legislazione
    • Sondaggi
    • Audizioni/Corsi/Concorsi/Master
    • Concerti
    • Mercatino "Vendo" & "Cerco"
    • Sezione Ricerca Musiche
    • Bacheca Messaggi
  • SOLO TASTIERE
    • Pianoforte
    • Organo
    • Clavicembalo
  • SOLO ARCHI
    • Violino
    • Violoncello
    • Viola
  • SOLO FIATI
    • Clarinetto
    • Flauto
    • Tromba, Trombone, Corno ...
    • Oboe & Fagotto
    • Sassofono
    • Banda
  • ALTRI STRUMENTI
    • Chitarra
    • Canto
    • Coro
    • Percussioni
    • Arpa
  • NON SOLO MUSICA CLASSICA
    • Di tutto di più
    • Altre musiche
  • X MODERATORI

Trovato 8 risultati

  1. Dear friends! VIII Piano Bridges International Competition for Amateur Pianists will be held in St. Petersburg, Russia, on July 1-7, 2018. We welcome amateur pianists aged 17 and above from all countries, people of various occupations for whom piano playing is a serious hobby, but not a professional activity. Professional pianists as well as piano teachers and students of professional music colleges and conservatories (piano specialization) are not allowed to take part in the competition. The competition is held in two categories: 1st category - amateur pianists who received a diploma of secondary or higher musical education but haven't been involved in music activities as professional pianists for at least 3 years. 2nd category - amateur pianists with no professional piano education. The programme: the contestants are free to choose their own programme which must include a classical piano repertoire. The Piano Bridges International Competition provides its contestants with a unique opportunity to perform not only a solo repertoire but also in a piano ensemble – one piano or two pianos. The other significant feature is the monthly concerts with the participation of the finalist and winners of the competition that are held throughout the year at different venues in St. Petersburg and other cities (Pavlovsk, Veliky Novgorod). The educational part of the competition includes free masterclasses held by the jury members. Contestants will be able to receive feedback from the jury members at a specially organized meeting after the the first round. Applications are accepted until May 31, 2018. More information: www.pianobridges.com https://vk.com/pianobridges https://www.facebook.com/pianobridges/ https://www.instagram.com/pianobridges/ http://www.youtube.com/user/pianobridges The Piano Bridges Competition was founded in July 2011, in keeping with the best traditions of the amateur piano playing around the world. Over the 7 years of its existence, it has welcomed participants from more than 30 countries. We look forward to seeing you in St. Petersburg!
  2. Consiglio Piano Digitale per iniziare

    Salve a tutti, Suono la chitarra da circa 10 anni (autodidatta), e mi diletto a comporre musica al pc. Da un po di tempo sono affascinato dal pianoforte/tastiere in genere e mi piacerebbe iniziare a suonarlo. Non avendo possibilità economiche (e di spazio) non posso permettermi un classico pianoforte a coda, ne tanto meno qualcosa che costi più di 150 euro. Per questa ragione penso che la miglior soluzione sia un piano digitale, e comparando fra i vari siti ho trovato un Yamaha PSR-E263 Set. Pensate sia un buon starter? Inoltre da cosa dovrei capire se un piano digitale è valido? Grazie mille
  3. Pianoforti - il migliore

    Buongiorno a tutti i pianisti. Sto svolgendo un progetto con l'università di qualità ed io e una mia compagna abbiamo scelto come oggetto di studi il pianoforte. E' un progetto di ingegneria, che quindi va a toccare anche i processi produttivi del pianoforte, le abilità dell'artigiano, i materiali utilizzati, spessori/lunghezze delle varie corde, ecc... ecc... A tutto questo ci penseremo noi chiedendo varie info alle rispettive aziende. Quello che vorremmo sapere è, secondo voi, qual'è attualmente il pianoforte che vi emoziona di più. Vi chiedo gentilmente quindi di compilare questo breve questionario: https://goo.gl/forms/1LbVdxyOcaejHOq72 Avrei voluto comparare molti più pianoforti, ma per motivi di tempo e necessità il progetto andrà a confrontare i seguenti prodotti: Fazioli F183, Bosendorfer 188, Steinway A188, Yamaha C3X, Kawai G3X. Sono tutti pianoforti che si collocano nel settore dei "mezza-coda" o "living-rooms" piano. Chiaramente io credo che i primi 3 abbiano una marcia in più, ma se voi volete dire la vostra, fate pure!. Per quanto riguarda la mia limitata esperienza, ritengo che i tedeschi (Stein & Bosen) abbiano una marcia in più in quanto meccanica e bilanciamento del suono; timbro romantico tedesco e mai troppo squillante. Adatti per qualsiasi genere di repertorio classico. Il Bosen personalmente mi emoziona di più ed è quello che preferisco, romantico e profondo. Ho avuto modo di provare anche i Bechstein (ne possiedo uno verticale ) e ne sono davvero soddisfatto. Al contrario i giapponesi (Yamaha & Kawai) hanno una meccanica (tastiera & action) meno precisa, ma hanno sonorità molto più squillanti e forse si adattano meglio anche nel repertorio pop-moderno (topic Allevi & altreschifezze). Ciò nonostante io i giapponesi li ritengo ancora tra i più affidabili e migliori nel rapporto qualità/prezzo. E poi c'è Fazioli! Questa casa nata nel 1981 (quindi recentissima!) che in poco tempo è riuscita a competere con le grandi Steinway, Bosendorfer, Bechstein C., Bluthner. Molto cose dei loro pianoforti vengono fatte in outsourcing, essendo un azienda molto piccola (40 dipendenti), come la meccanica (progettata da Renner) così come la tastiere. Ne proverò uno a breve. Cosa ne pesante? Ogni commento, esperienza, opinione mi sarà utile per il mio progetto. Settimana prossima andrò invece direttamente da Fazioli a Milano per alcune info tecniche e commerciali (ad esempio il prezzo, cosa che non viene mostrata nel loro sito e da nessuna parte!!!). Ma secondo me saremo sui 60k... . Grazie del supporto e buona giornata
  4. [prov TO] KAWAI verticale

    Vendesi KAWAI del 1972 modello verticale, color noce, completo di panca. Il piano è in ottimo stato di conservazione, usato solo per studio fino al 1983 e poi ricoverato. E disponibile una perizia, appena effettuata. A disposizione per foto, valutazione, e numero seriale. Zona TORINO NORD OVEST la cifra richiesta è 1500€ Barbara
  5. PIANISTA MATRIMONIO MILANO

    PIANISTA MATRIMONIO MILANO SPOSI NOZZE CLASSICO CLASSICA MODERNO MODERNA JAZZ WWW.PIANISTA-EVENTI.IT
  6. PIANOWORLD.IT è il nuovo riferimento per tutti gli appassionati di musica e dell'universo pianistico in particolare. Un modo per rimanere sempre aggiornati sulle tematiche più importanti del settore: eventi, concerti, didattica, recensioni e spartiti sono solo alcuni degli argomenti trattati con l'intento di stimolare la curiosità dei nuovi appassionati e di offrire nuovi spunti di riflessione agli “addetti ai lavori”.
  7. 2nd "ISCHIA" International Piano Competition 2014 ETA' MASSIMA: 35 ANNI! Il concorso si svolgerà ad ISCHIA ( NA) dall' 19 al 23 Giugno 2014. SCADENZA ISCRIZIONI : 5 Giugno 2014 Associazione Musicale "Note sul Mare" 2nd "ISCHIA" International Piano Competition 2014 80075 FORIO D' ISCHIA ( NA ) Italy Telefono: +39 081 5071403, +39 333 3283159 email : info@notesulmare.itwww.ischiapianocompetition.com www.duomontibianco.com // // // // // // // // MAXIMUM AGE: 35 YEARS! The competition will take place in ISCHIA ( NA) between 19 JUNE, 2014 and 23 JUNE, 2014. You have time until 5 JUNE, 2014 to register! Associazione Musicale "Note sul Mare" 2nd "ISCHIA" International Piano Competition 2014 80075 FORIO D' ISCHIA ( NA ) Italy Telefono: +39 081 5071403, +39 333 3283159 email : info@notesulmare.itwww.ischiapianocompetition.com www.duomontibianco.comRispondiMulti Citazione
  8. Horacio Lavandera

    Ciao! :happystrange: Vi presento un ottimo studente di Pollini , il giovane pianista Horacio Lavandera. Ha avuto la fortuna di lavorare con Pollini in Chigiana di Siena e il Festival di Lucerna, dove ha partecipato a una serie di seminari e corsi. Allo stesso tempo, ha vinto il concorso Umberto Micheli nel 2001 a Milano, all'età di 16 anni, e un anno dopo è apparso in concerto Winderstein (Herkulesaal, Monaco di Baviera) con grande successo. Ha inoltre suonato alla Wigmore Hall (London), Joradn Hall (Boston), Teatro Real (Madrid), tra molti altri teatri. http://www.horaciolavandera.com http://www.facebook.com/horaciolavandera Qui potete trovare alcune delle sue migliori performance: ** Ravel Gaspard de la Nuit, Paris: ** Stockhausen 11: ** Chopin, Fantaisie Impromptu ** Schubert Impromptu op 90 no 4 @HLavandera
×