Vai al contenuto

Cerca nel Forum

Showing results for tags 'liceo'.



More search options

  • Search By Tags

    Tag separati da virgole.
  • Search By Author

Tipo di contenuto


Forums

  • MUSICA CLASSICA
    • Generale
    • Opera lirica
    • Musica da Camera
    • Legislazione
    • Sondaggi
    • Audizioni/Corsi/Concorsi/Master
    • Concerti
    • Mercatino "Vendo" & "Cerco"
    • Sezione Ricerca Musiche
    • Bacheca Messaggi
  • SOLO TASTIERE
    • Pianoforte
    • Organo
    • Clavicembalo
  • SOLO ARCHI
    • Violino
    • Violoncello
    • Viola
  • SOLO FIATI
    • Clarinetto
    • Flauto
    • Tromba, Trombone, Corno ...
    • Oboe & Fagotto
    • Sassofono
    • Banda
  • ALTRI STRUMENTI
    • Chitarra
    • Canto
    • Coro
    • Percussioni
    • Arpa
  • NON SOLO MUSICA CLASSICA
    • Di tutto di più
    • Altre musiche
  • X MODERATORI

Trovato 1 risultato

  1. Ciao a tutti, penso abbiate capito dal titolo qual il mio... ehm, diciamo "problema". Studio violino da 7 anni circa, ho cominciato alle scuole medie, e da allora non ho più smesso, ma non ho mai fatto l'iscrizione ad un conservatorio (dato che sono in Sicilia l'ideale per me sarebbe il Bellini di Palermo) e mi chiedevo se fosse una follia pura iscriversi in conservatorio all'età di 18 anni, contando comunque il fatto che lo suono da un bel pezzo ormai. Anche se comunque molti violinisti mi hanno detto che sarei a un buon livello (quarto anno di violino più o meno). Poi, secondo "problema": i genitori. I miei sono molto perplessi sulle mie considerazioni riguardo il conservatorio, perchè temono che non sia redditizio come un impiego in ospedale in qualità di dottore, per esempio, o come un impiego in qualità di giudice, avvocato e quant'altro... so che col nuovo ordinamento si possono frequentare l'università e il conservatorio contemporaneamente, ma sarebbe troppo estenuante e finirei col fare due cose male invece di farne una bene. Voi cosa ne pensate? Frequentate il conservatorio? A che età vi siete iscritti? I vostri genitori avevano dubbi e perplessità come i miei? Se potete, gradirei più informazioni possibili. Ah, e un'ultima cosa. Io posseggo un violino Stentor, ma vorrei cambiarlo, possibilmente con uno di liuteria: in Sicilia a chi mi potrei rivolgere? E come funziona con i prezzi? (Non ho mai posseduto un violino liutaio). Grazie e buon ascolto (vi lascio con Mozy)
×