Vai al contenuto

capi

Members
  • Numero contenuti

    5
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su capi

  • Rank
    Nessuno (per adesso)
  • Compleanno 20/02/1971
  1. Cosa state studiando?

    Il DO maggiore intendevo la BWv 547... La 544 è veramente bellissima anche la fuga soprattuto se l'organo ha una bell'ancia da piazzare al pedale: viene veramente giù la chiesa! Non è che Franck non mi piaccia (il preludio variazione e fuga è bellissimo!!) è che lo trovo un po' Lizstiano in certi passaggi non so come dire... un po' commerciale ? E poi comunque adesso mi piace già molto di piu; quando ho iniziato a studiarlo non ci capivo un'acca....
  2. Cosa state studiando?

    io per ora solo roba per l'esame: Bach il preludio e fuga in DO magg e quello in SI min (che secondo me è SPETTACOLARE!!!) Mendelssohn: Sonata IV (che non l'ho mica ancora capita: è talmente una marea di note che in fondo alla chiesa non si capisce una mazza di quello che uno sta suonando...) Franck: la solita roba per l'esame: Pezzo Eroico, Pastorale, Preludio fuga e variazione in si min... ma.... appena finito con l'esame (scongiuri del caso....) mi butterò sul repertorio antico!!!!!!!!!
  3. PRESENTAZIONI

    beh.... diciamo che l'alternatim lo eseguiamo solo in concerto altrimenti da noi si rischia lo scotennamento a furor di popolo.. Comunque i Kyrie delle messe dei Fiori Musicali sono scritti per essere eseguiti in alternatim nella fattispecie il tenor gregoriano della messa della Domenica è quello della Messa Cunctipotens Genitor Deus ( ). Un versetto lo esegue l'organo, uno il coro, uno di nuovo l'organo e così via... Molti compositori per organo hanno composto versetti a questo scopo (Magnificat, Te Deum etc...) ossia tutta roba "strofica". Chiaramente occorre che il MODO gregoriano sia sempre quello...
  4. PRESENTAZIONI

    salve a tutti! io ho incontrato questo forum per caso navigando in cerca di spartiti... sono della provincia di Bologna e dopo una laurea in ingegneria e un diploma in pianoforte ho iniziato la mia avventura organistica. Ovviamente (e qui si potrebbe aprire una discussione grande come una casa) di lavoro faccio l'ingegnere.. Sto preparando l'esame di ottavo anno per l'anno prossimo; i miei interessi sono soprattuto nella musica del rinascimento e del primo barocco; collaboro attualmente con un gruppo di canto gregoriano con il quale abbiamo rispolverato l'antica pratica dell'alternatim.... Comunque anche il mio insegnante all'inizio mi chiese: "Come mai vuoi studiare proprio organo?"
  5. salve a tutti, per studiare uso principalmente un organo elettronico GEM (modello Plenum) degli anni '90; Stavo cercando un manuale o qualcosa del genere che spieghi come fare piccole manutenzioni (esempio: mi si sono fulminati alcuni led che mi segnalano i registri inseriti...). Qualcuno sa dove poterlo reperire/scaricare? grazie in anticipo
×