Vai al contenuto

Makyboss

Members
  • Numero contenuti

    74
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su Makyboss

  • Rank
    Nessuno (per adesso)
  • Compleanno 19/03/1984
  1. BUON NATALE e BUON ANNO NUOVO

    Buon Natale e Buon 2011 !!!
  2. PRESENTAZIONI

    anche se in ritardo...un benvenuto da parte mia ai nuovi utenti!!!
  3. Umorismo Organistico

    ahahahahahaha troppo ridere! ma a questo punto la curiosità è troppa....sicuro che non si può dire il nome della ditta??? ahahaha. Gran Cesso Cesso positivo Cesso espressivo...se c'era il IV manuale cos'era? Cesso eco?
  4. PRESENTAZIONI

    ciao benvenuto!
  5. La dura vita dell'organista

    il mio punto di vista: in base ai punti che hai scritto hai fatto benissimo ad andare via, specie se la cosa va avanti da tempo. Si potrebbe commentare per ore, ma sono sempre i soliti discorsi, basta semplicemente cambiare aria ma NON demoralizzarsi.
  6. La dura vita dell'organista

    Ragazzi è vero che la situazione non è delle migliori e a volte verrebbe da tirar tutto per aria e mandare a ...certi preti. Credo che situazioni del genere chi più chi meno le abbiamo vissute tutti, tuttavia sarà solo una mia impressione ma suonare e sentire il popolo cantare è una gran bella soddisfazione! e pensando ciò ancora resisto senza mollare...magari cambiando chiesa quando mi stanco del prete di turno che fa il cretino.
  7. Ditta Ruffatti di ALBIGNASEGO

    Ciao a tutti, se vi interessa vi posto qualche foto che ho fatto personalmente qualche anno fa dell'organo del santuario di Tindari. purtroppo la registrazione non l'ho potuta copiare...il sacrestano non era dei più cortesi...
  8. Ditta Ruffatti di ALBIGNASEGO

    Beh ogni tanto una buona notizia, mi fa veramente piacere! Poi mi farebbe piacere sentire il tuo parere sugli organari che stanno lavorando sul tuo organo, visto che sono gli stessi che si adopereranno su quello del Duomo di Monreale...saranno sicuramente esperti nel settore.
  9. Ditta Ruffatti di ALBIGNASEGO

    Ciao franz64, che peccato alla fine non aver potuto sentire la suddetta tromba 8’ a S.Michele…ma avranno terminato i lavori? Magari si potrebbe fare una capatina… Nella chiesa dove mi sono trasferito (S.Luisa) c’è il classico Ruffatti (da poco restaurato) con la tromba 8’ al manuale che sembra la trombetta di carnevale, derivata al pedale come di consueto. Altro che accordatura sbilanciata, si sente poco secondo me.
  10. Ditta F.lli Ruffatti di PADOVA

    io l'impressione che ho avuto sull'organo del Duomo di Monreale me la ricordo eccome: un disastro. Che peccato uno strumento con la console più completa che abbia mai visto, ridotto una pietà per la mancata manutenzione, anzi ti dirò, la manutenzione si che veniva fatta da organari che conoscevo, ma veniva fatta giusto per l'occhio della gente, detto in altre parole giusto per sentirsi a posto con la coscienza in quanto in realtà a malapena venivano accordate alcune ancie quando sappiamo benissimo che li non serve fare una misera manutenzione ma ormai occorre un restauro per i numerevoli problemi; inoltre quello che è ancora più triste è che a Monreale si svolge una volta all'anno la settimana si musica sacra dove sarebbe fondamentale che l'organo del duomo avesse il suo ruolo ed invece? NO, quando serve l'organo ci si serve della vicina abbazia di S.Martino delle Scale dove per fortuna (c'è chi ci ha saputo fare e merita tanto di cappello) c'è un mascioni 3 manuali molto valido.
  11. PRESENTAZIONI

    Con piacere vedo che gli organisti palermitani aumentano: benvenuto!
  12. Cerco spartito

    Grazie 1000!!!...sopratutto per la traduzione ahaha, se non fosse Handel, avrei tradotto anche io nel secondo modo...ahhaha.
  13. Cerco spartito

    Ciao a tutti, qualcuno saprebbe indicarmi (se ha già avuto l'occasione di scaricarlo) dove reperire il famoso Hornpipe di Handel (magari trascritto per ogano sarebbe il massimo...) eccone un esempio di D.Bish http://www.youtube.com/watch?v=eqdFjZfNgPs Grazie. ps. non ho avuto fortuna su imslp..
  14. La santità dell'organista..

    Cari colleghi organisti intanto auguri di buon natale ( e buon lavoro…), qualche giorno fa è arrivata una e-mail dall’AIOC, che riportava alcuni punti probabilmente importati per qualcuno, meno importanti per molti altri, vediamo che ne pensate: “Quando un organista suona in chiesa deve avere in mente che”: - è un privilegiato; - ha una grande responsabilità; - il suo ruolo interagisce con l’azione dello Spirito di Dio sui fedeli; - dove non penetra la parola del celebrante, arriva la musica; - lo Spirito di Dio si serve di lui per agire sulle anime. ...L’organista dà la propria arte a Dio, anche quando con merito esegue brani meravigliosi, deve suonare con sincera modestia. Che cosa vuol dire? Che riconosce i propri limiti, rifuggendo da ogni forma di superbia, sempre in agguato… l’articolo completo potete leggerlo direttamente qui: http://www.organisti.it/organista_santo.htm che ne pensate?
  15. Quali pezzi sacri per organo sono capolavori?

    Ciao e Benvenuto in Forum! Se ho capito cosa intendi, allora, in linea "generale" ti consiglio di acquistare il V° volume dell'ed. peters di Bach, trovi un infinità di risorse da utilizzare per i tuoi obiettivi...se ti piace Bach..,altrimenti ci sono moltissime antologie che propongono diversi brani di diversi autori che in linea di massima hanno scritto sia per fini liturgici che in generale. Per esempio dai un'occhiata al sito dell'ed. carrara, ricordo ci sono delle antologie con degli estratti da opere organistiche di rilievo.
×