Vai al contenuto

HYMNUS

Members
  • Numero contenuti

    30
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su HYMNUS

  • Rank
    Nessuno (per adesso)
  1. ORGANI ELETTRONICI: ricambi ed accessori

    Ciao a tutti, cerco urgentemente organi liturgici della gem/ahlborn ( con suoni campionati per intenderci) rotti, distrutti o funzionanti male per farne dei pezzi di ricambio. Ovviamente non gratis. Chi fosse interessati mi mandi un messaggio in mp.
  2. ORGANI ELETTRONICI: ricambi ed accessori

    Grazie per l' interessamento. Purtroppo ho provato a scrivere alla Viscount e come prevedibile (giustamente)mi hanno risposto di rivolgermi ai centri di assistenza autorizzati in quanto ai privati non danno schemi elettrici. Mi arrangerò in altro modo. Saluti e buona Settimana Santa.
  3. ORGANI ELETTRONICI: ricambi ed accessori

    Ciao a tutti. Cerco urgentemente gli schemi elettrici e il manuale dell' organo Viscount Jubileum 332. ringrazio anticipatamente.
  4. Organi "ibridi". Si diffondono: che ne pensate?

    Ciao, sono fermamente d'accordo con voi, l' organo a canne deve essere VERO in chiesa! Forse in casa ci potrei pensare (sempre avendo quattro soldi da spendere/buttare) qualche tempo fa chiamai la ditta citata nel 1° link, ho chiesto informazioni e per la costruzione del mobile più 3 registri ( i soliti principale8', ottava4', XV2' ovviamente in derivazione oltre ai diffusori per i restanti registri) mi hanno preventivato quasi 40 mila euro. La consolle (chiamiamola così )che ho andava bene per pilotare il tutto. Ritornando al link si capisce perchè hanno stimato cifre a6 zeri per un organo vero equivalente a quello acquistato: la consolle usata è l' organum 3 con circa 150 registri (compresiquelli alternativi) quindi moltiplicando per 10000 euro a registro e costruendo il mobile viene fuori la cifra sparata nell' articolo di giornale. Per quanto rigurda il secondo link mi sembra che la casa costruttrice,gli organi li costruisca davvero utilizzando però la filosofia dell' IKEA! Mettiamola così: nella chiesa dove hanno acquistato l' organo ibrido, il prete vedeva già avanti" .... se un domani l'organo a canne si rompe almeno non ne dobbiamo comprare un' altro, c'è già quello elettronico!!"
  5. Comprare un organo

    Ciao, io non sono un utilizzatore di Hauptwerk, trovo però interssante questa casa costruttrice di organi digitali. li ho già contattati per una visita. Sono disponibilissimi in qualunque giorno.chi volesse venire me la faccia sapere che organizzo La ditta si trova a Gallarate prov. di Varese dove però hanno solo la falegnameria. La parte elettronica e software e hardwere viene assemblata nel comuni di Vanzaghello (circa 7/8Km da Gallarate). Attualmente è possibile visionare 2 modelli che stanno ultimando. Ciao
  6. ORGANI ELETTRONICI: Vendesi

    ritorno alla carica, ho recuperato un altro organo Gem Plenum. E' in ottime condizioni sia elettriche che meccaniche, non presenta nessun difetto! Il mobile e la panca sono perfetti L' organo viene venduto completo anche di pedana di legno in tinta con il mobile La manutenzione e la pulizia sono state già state effettuate qualsiasi prova ed entro 50Km trasporto incluso nel prezzo Vendo a euro 2000,00
  7. Ditta F.lli Ruffatti di PADOVA

    [quote name='giuseppedistaso' date='15 February 2010 - 05:13 PM' timestamp='1266243226' post='530 Bravo Hymnus e non venire mai a trovarmi!!!! siamo vicini e non ci conosciamo!
  8. Ditta F.lli Ruffatti di PADOVA

    Nella patria dei mascioni e degli storici bernasconi e carrera hai provato un ruffatti Scherzo, è un bellissimo organo che ho visto nascere e ho suonato in alcune occasioni. Abito a qualche Km da Villa Cortese. La prossima volta che ritorni da queste parti avvisa: due spaghetti e una suonata non te la nega nessuno.
  9. ORGANI ELETTRONICI: Vendesi

    Con un pizzico di amarezza comunico che l' organo in questione è stato venduto. Corro subito alla ricerca di quache altro affare.
  10. Organi elettronici Olandesi

    L' organo in questione costa più o meno 35.000,00 oneri esclusi! Non ci credete? guardate questo sito svedese www.musikenkvist.fi/johannus/s/prislista.htm ci sono i prezzi della gamma johnnus compresi gli accessori Da notare che il Cavaille-coll è il più caro. I prezzi degli altri modelli non si discostano di tanto dai ns. modelli ahlborn e viscount. Tirate voi le somme!
  11. ORGANI ELETTRONICI: Vendesi

    Purtroppo è giunto il momento di separarmi dal "Plenum". Devo cambiare ufficio!!! Per tutte le informazioni sullo strumento consultare il sito di "france-orgue". Lo strumento è in ottime condizioni sia dal punto di vista elettronico che di aspetto visivo; funziona tutto e bene. Il prezzo richiesto è 1.500, 00 euro spese di trasporto escluse Per chi abita in provincia varese o zona alto milanese se aiutato sono disponibile al trasporto " A GRATIS" con mio mezzo fino all' uscio di casa vostra (piano terra). CIAO
  12. Ditta Ruffatti di ALBIGNASEGO

    Probabilmente non te la ricordi perchè esternamente non assomiglia tanto ad una chiesa e comunque non ci fai caso: ad occhio potrebbe risalire agli anni '70, si affaccia direttamente sul marciapiede dopo 15 gradini ripidissimi a ridosso di un viale alberato. Lo so con certezza perchè in quella chiesa ho ritirato quel Gem Plenum che ho in ufficio. Non so dove si trovi rispetto alla ferrovia ma per arrivarci in autostrada sono uscito ad Alessandria sud. Durante questa "gita" ho visto parte dell' installazione del nuovo organo. Ciao
  13. Comprare un organo

    Ho un Hymnus II 37 registri della Ahlborn con aggiunta di modulo Archive 20 reg. sempre Ahlborn.
  14. Comprare un organo

    Dimenticavo, tutte le notizie sono tratte dal manuale d'uso dell' organo.
  15. Comprare un organo

    Negli organi elettronici recenti queste regolazioni sono possibili; oltre al ritardo si può regolare il livello sonoro, l'equilibrio sonoro, il transitorio d' attacco, il rilascio dei suoni, il soffio nella canna, il rapporto di accordatura fra i registri, l' accordatura dei registri battenti, l' instabilità dei suoni a regime, gli armonici nei registri ad ancia, il differente carattere dei suoni; purtroppo queste sono regolazioni che vanno effettuate per singolo registro per poi passare alle regolazioni d' insieme che sono in numero identico alle prime e, per un organo come quello che ho a casa che ha ben 37 + 20 registri, se incominci a regolare quando suoni? ( si può però salvare 3 configurazioni per poi richiamarle) Quindi, regolato il ritardo, il livello, il transitorio, rilascio e soffio nella canna, salvi, suoni e buonanotte. In ogni caso il ritardo per rispondere ad Antiphonal è impostabile da 0 a 2 sec. ( nel mio caso ). Ciao ciao.
×