Vai al contenuto

Sessantaquattro

Members
  • Numero contenuti

    3
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su Sessantaquattro

  • Rank
    Nessuno (per adesso)
  1. grazie per la risposta a consigli per secondo flauto :-)

    ho ordinato il Briccialdi 203 (l' "entry point") che attendo per lunedi'

    Buon fine settimana !

  2. consigli per secondo flauto

  3. consigli per secondo flauto

    Sono un dilettante attempato (65) che dopo aver suonato da ragazzo ha abbandonato lo strumento per una trentina d'anni e da un paio d'anni lo ha ripreso. Ho due strumenti: quello suono piu' spesso (Jupiter 511, fori aperti -mai tolti i tappini- senza MI snodato) che mi soddisfa molto. E quello che ho nella casa del week-end : preso su internet per 110 euro un anno fa e da allora suonato un paio d'ore tutti i week-end (diciamo in totale un centinaio d'ore) e' un Cherrystone, fori chiusi, MI snodato (che adoro). A parte il suono che non e' un granche', ma piu' che adeguato per le mie capacita', ha risposto piu' che adeguatamente alle mie esigenze. ... fino a un mese fa quando all'improvviso ha avuto un crollo nella risposta: Per molte note c'e' un sensibile ritardo tra quando soffio e quando il suono si degna di uscire, se riesco a spiegarmi. In particolare il MI medio e' difficile da "far uscire", ma anche per altre note, che prima erano facili, adesso devo "impegnarmi" e "starci attento" Insomma: il suonarlo sta diventando piu' una sfida che un piacere. :-( Mi sembra che la situazione migliori dopo un quarto d'ora che lo suono: non capisco se e' lui che si "scalda" o se sono io che mi abituo. Credo che sarebbe da far revisionare/regolare. Sentiti un paio di negozio qui a Milano mi hanno detto che costerebbe piu' di 100 euro. Quindi piu' del flauto stesso. Adesso mi sto guardando in giro per acquistare un sostituto economico e mi chiedo se sono stato sfortunato, o tutti i flauti nel range dei 100 euro si "sbelinano" velocemente ? In tal caso avete consigli per un BUON secondo flauto ? Vorrei stare sotto i 200 euro (se possibile) Grazie !
  4. Video flautati

    https://youtu.be/qAEjtyXSYfo Non e' propriamente un video: e' un'intervista radiofonica del gennaio 2017 di oltre 2 ore. Purtroppo e' in un francese abbastanza veloce. Michel Pahud racconta la sua vita e le sue esperienze musicali intervistato da una persona (Stephane Grant) che mi sembra intelligente. Spero di non proporre l'acqua calda (cioe' qualcosa gia' noto ai piu') ma a me e' sembrato molto interessante e volevo condividerlo.
×