Vai al contenuto

Ludwig Tapfermann

Members
  • Numero contenuti

    13
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su Ludwig Tapfermann

  • Rank
    Nessuno (per adesso)
  1. Pipa

    @Pinkerton: Per quanto riguarda i tabacchi naturali non ho una grande esperienza, ho fumato soltanto la triade italica: Comune, Forte e Italia. Il Comune e il Forte sono tabacchi a base di Kentucky fermentato nazionale, quindi sono nel sapore simili (ma non uguali) ai Toscani. In particolar modo il Comune è più morbido e rotondo, relativamente più leggero, con un sapore terroso e amarognolo. Ha un odore da acceso che a me piace molto, ricorda molto il mondo contadino, non so come spiegarlo, ma purtroppo mi raschia in gola. Il Forte, proprio come dice il nome, è forte, sia come sapore che come forza nicotinica; in gola mi gratta assai e mi stordisce sempre tantissimo, motivo per cui tendo a non fumarlo, anche se ha un sapore molto "saziante". L'Italia invece è il primo tabacco che ho fumato e mi è sembrato da subito una schifezza. Si tratta di una miscela di Kentucky, Virginia e Orientali, ma ha un sapore molto "sigarettoso", mi creava fastidioso catarro e salivazione e un pessimo sapore in bocca. Ne ho fumato mezza busta e poi mai più. Qualcuno considera "naturali" anche le miscele di tipo "regular" di alcuni noti marchi danesi e olandesi (Skandinavik Regular o Amphora Original Blend), ma a dirla tutta non sono proprio "naturali" perché sono sottoposti a lavorazione cavendish. In generale si tratta comunque di tabacchi abbastanza neutri e per alcuni, me compreso, un po' anonimi. Per quanto riguarda il Toscano in pipa, beh, in molti lo fanno. Io non ho mai provato né la cosa mi stuzzica particolarmente. Però spezzerei in pipa magari solo i toscani rovinati, o secchi, o comunque di fascia bassa. Magari potresti provare con un Garibaldi. @hurdy-gurdy: Grazie del benvenuto E la parte dei tabacchi inglesi chi la fa?
  2. Pipa

    Pensa che io ho cominciato con pipa (e ogni tanto toscani) perché non so aspirare le sigarette Il Da Vinci non l'ho mai provato, ma in molti dicono sia un buon tabacco aromatico. Il motivo per cui ancora non l'ho fumato è semplice quanto deprimente. Sono senza lavoro e difficilmente riesco a permettermi tabacchi che costino più di 7-8 euro. Per cui ho praticamente provato quasi tutti gli Skandinavik, i classici Mac Baren, l'Amphora Black Cavendish ecc. Ma a parte qualche incursione nelle miscele inglesi, che poco sopporto, sono sempre restato al livello di tabacchi "da busta". Ultimamente come dicevo mi ha conquistato il 7 seas della Mac Baren che a quanto pare è un aromatico di scuola americana (American modern Cavendish) e sembrerebbe l'edizione europea dell'americano Captain Black (fumato tra l'altro da Foà). È più dolce dei danesi (penso ad esempio allo Scottish mixture) ma il suo essere schietto ed economico esercita su di me un indubbio fascino. Quando ho voglia di naturali fumo sporadicamente il Comune, ma solo di rado, non sono un grande amante dei tabacchi rustici. Tu hai mai avuto incursione nei tabacchi del tutto naturali? Per quanto riguarda le misture inglesi non capisco perché debbano piacere così tanto. Sui forum specializzati e sui gruppi fb sei accettato socialmente solo se fumi inglese e naturale, e disprezzano tantissimo chi ama gli aromatici. Ma secondo me c'è tanta posa e poca sostanza, oramai è passato il messaggio che mistura inglese = tabacco da intenditori, quando in realtà per dire tanti anni fa si fumava danese o olandese (penso al Clan, al Flying Dutchman ecc) senza troppi problemi. PS. "I muscoli del capitano" evoca la mia grande passione per il mare, ma dalla riva, soffrendo io terribilmente di mal di nave. Se penso a una musica ispiratrice per la pipa non posso che pensare a questa:
  3. Cosa state ascoltando ? Anno 2017

    A. Bruckner, Sinfonia n. 7 Staatskapelle Dresden/E. Jochum
  4. Mahler

    Non avevo pensato a Spotify, magari sento un pochettino lì diverse interpretazioni
  5. Mahler

    Vi ringrazio per le risposte, siete stati molto gentili. Adesso vedrò anche cosa sarà disponibile e reperibile, ma per questioni economiche preferisco sempre il cofanetto, più conveniente rispetto alle singole incisioni.
  6. Cosa state ascoltando ? Anno 2017

    G. Mahler, Sinfonia n.1 Concertgebouw Orchestra Amsterdam, diretta da L. Bernstein
  7. Mahler

    Scusate se pongo una domanda magari già posta, ma tra poco dovrei avere un po' di disponibilità economica e vorrei acquistare un cofanetto con l'integrale delle sinfonie di Mahler. Di quest'ultime possiedo soltanto incisioni della seconda, della quarta e della quinta, tutte e tre di Abbado, più una prima eseguita da una sconosciuta orchestra ceca. Quale potrebbe essere il miglior cofanetto per approcciarsi "integralmente" alle sue sinfonie? Grazie mille in anticipo a tutti
  8. Cosa state ascoltando ? Anno 2017

  9. Cosa state ascoltando ? Anno 2017

    IL CLAVICEMBALO BEN TEMPERATO di J. S. Bach Eseguito da S. Richter.
  10. il tuo compositore preferito?

    Probabilmente sarò banale, ma penso che potrei decidere di non ascoltare più nulla se non la musica di J. S. Bach.
  11. La Vostra Sinfonia preferita

    Senza pensarci due volte la Sinfonia n. 2 di Mahler.
  12. Pipa

    Buonasera a tutto il forum, ne approfitto per aprire un topic su una delle mie principali passioni, ovvero fumare la pipa. Sono un fumatore di pipa, come dicevo nella presentazione, atipico. Fumo disordinato, dimentico di far ruotare le pipe, lascio la pipa spenta per un giorno e la riaccendo il giorno dopo ecc. Amo miscele che molti fumatori di pipa "navigati" giudicano di pessimo gusto e qualità. Fumo principalmente aromatizzati di scuola danese, e ultimamente mi sono quasi del tutto fermato sul Mac Baren 7 Seas Royal Blend, e amo molto l'Holger Danske al Bourbon. Ho provato anche miscele inglesi ma il gusto affumicato del latakia proprio non fa per me. Non ho mai provato a fumare dei virginia in purezza. Qualcuno sul forum condivide questa passione?
  13. Presentazione dei nuovi iscritti

    Salve a tutti, Sono un ex pianista da sempre amante della musica classica, adesso studioso di filosofia e fumatore atipico di pipa. Mi sono iscritto per poter conversare con altre persone, condividere e continuare ad imparare. Un carissimo saluto
×