Vai al contenuto

zeitnote

Members
  • Numero contenuti

    536
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su zeitnote

  • Rank
    Più che qualcuno
  • Compleanno 17/07/1966

Profile Information

  • Sesso
    Maschio
  • Luogo
    Qui

Visite recenti

459 visite nel profilo
  1. Notizie dal mondo della musica classica

    Se si cerca "RC Record Classic" su google la prima occorrenza è il link al loro sito ufficiale, che però non funziona. Qui qualche perla dal loro catalogo: Va detto che la madre dei "bazzisti" in cerca di CD a basso costo è sempre incinta, cosa che spiega fenomeni come questi...
  2. Notizie dal mondo della musica classica

    Lo scorso 26 maggio alla Royal Festival Hall di Londra Il pianista argentino Daniel Barenboim ha presentato il suo nuovo pianoforte, marchiato “Barenboim”, e da lui commissionato al costruttore belga Chris Maene, in collaborazione con Steinway & Sons. Lo strumento presenta una struttura a corde parallele, come gli antichi pianoforti Erard. L’idea di questo progetto è stata ispirata a Barenboim proprio da un pianoforte Erard che egli ha avuto occasione di suonare all’Accademia Chigiana di Siena nel 2011. “Il calore e le caratteristiche timbriche dei pianoforti a corde parallele sono molto diverse dal suono dei normali pianoforti a corde incrociate, che rimane omogeneo in tutti i registri”, ha dichiarato il M° Barenboim. “Le voci e i colori chiaramente distinguibili nei vari registri, come nel pianoforte Erard di Liszt, mi hanno ispirato nell’esplorare la possibilità di combinare queste qualità con la potenza, l’uguaglianza del tocco, la stabilità dell’accordatura e gli altri vantaggi dei pianoforti moderni”. Fonte: http://www.cremonamusica.com/2015/06/09/il-nuovo-pianoforte-barenboim/
  3. Cosa state ascoltando ? Anno 2017

    E con questa ti riscatti dal colpo sparato contro Wagner, che con improbabile alambicco dell’analogia hai paragonato alla sub-musica cervellotica di Stockhazzen.
  4. Cinema

  5. Anton Bruckner

    Ad un primo ascolto l'impressione è quella di un approccio volto alla drammatizzazione musicale molto wagneriana, con un Adagio - per esempio - in cui echeggiano umori del Parsifal.
  6. Anton Bruckner

    Grassie. Esiste anche la versione in CD...anche se il BOX in LP è un inno al feticismo. Peccato che non ho un giradischi decente.
  7. Anton Bruckner

    Ah ecco. Comunque, quella URANIA puoi ascoltarla, con tutti i limiti del mezzo, su Spotify. L'audio è buono. Invece fatico a trovare l'edizione Audite di cui parli tu. Hai un link, una foto dell'edizione?
  8. Anton Bruckner

    In CD una buona edizione potrebbe essere questa? Anche se qui la data di registrazione è del giorno prima : 14-03-1949
  9. Cosa state ascoltando ? Anno 2017

    Gli splendidi quartetti di Hindemith, autentiche gemme (chiasmo perfetto tra tradizione e invenzione) della musica cameristica d’ogni tempo, godono di un ottimo trattamento discografico. Oltre a questa integrale NAXOS, segnalo quella per mano degli archetti del Julliard Quartet (WERGO) e del Tallich (Praga Digitals). @Madiel & @superburp & @Ives & @giordanoted
  10. Il vostro prossimo acquisto musicale

    Ovvero, i mille volti di Andrea Luchesi...
  11. Notizie dal mondo della musica classica

    Sì, ma non prima di aver accertato, magari fuori dal baccano del circuito mediatico-giudiziario, che un "carnefice" ci sia effettivamente.
  12. Notizie dal mondo della musica classica

    Eh, ma qui sei in minoranza, caro Ives. Quello invece che interessa al circuito mediatico è creare il "caso" da dare in pasto ai moralisti a tempo pieno, sempre scattanti con il loro ditino alzato sputare sentenze prima ancora di ogni ragionevole e sostanziale accertamento di colpa, che avviene - con tutti i limiti del caso - tramite regolare processo non su Twiiter o Facebook.
×