Vai al contenuto

Raffaelevava

Members
  • Numero contenuti

    15
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su Raffaelevava

  • Rank
    Nessuno (per adesso)
  • Compleanno 17/03/1997

Profile Information

  • Sesso
    Maschio
  • Luogo
    Puglia-Calabria
  1. dubbio amletico

    Difficile scegliere... Pollini più per simpatia che per altro
  2. Chopin o Liszt

    Liszt, Liszt, Liszt, Liszt, nessuno come lui mi trasmette quella completezza musicale. È sbagliatissimo dire che si è trattato soltanto di un virtuoso, bisogna scavare nel suo virtuosismo per comprendere il vero senso delle sue opere. Lo adoro!
  3. Argerich VS Pollini

    Pollini ha una tecnica sopraffina, ogni sua nota è così chiara, così limpida! Ogni volta che lo ascolto mi viene la pelle d'oca. Non voglio togliere nulla alla bravura della Argerich, che però sinceramente mi sembra essere una gradino sotto al grandissimo Maurizio Pollini.
  4. Indecisione pianistica

    Sto studiando ogni giorno l'Hanon. Lo trovo molto utile per migliorare l'agilità, la forza e l'indipendenza delle dita. Davvero un buon acquisto
  5. Indecisione pianistica

    Ahhaha è vero, forse il troppo entusiasmo sta prendendo la mano Liszt è il mio autore preferito, per questo non vedo l'ora di poterlo assaggiare
  6. Indecisione pianistica

    Ok, ne terrò conto. Inoltre sono incuriosito dal libro di esercizi tecnici di Liszt di Julio Esteban, ne sapete qualcosa in merito? Sinceramente ho letto solo alcune recensioni che sottolineano una certa difficoltà degli esercizi.
  7. Indecisione pianistica

    Ho preso l'hanon su amazon per ora e deciderò in seguito se prendere anche il Cramer, grazie per i consigli
  8. Indecisione pianistica

    Mi piacerebbe molto studiare qulache libro che mi insegni una buonissima tecnica, vorrei averne una ben solida.
  9. Indecisione pianistica

    E per migliorare la tecnica? Qualche consiglio? Per il resto con Heller mi trovo benissimo ho fatto i primi 3 studi dell'opera 45, sono molto soddisfatto
  10. Indecisione pianistica

    E per quanto riguarda Bach ad occhio e croce cosa mi consiglieresti? :)
  11. Indecisione pianistica

    Grazie, allora comprerò gli studi di Heller ne ho giá sentiti un paio su youtube e mi sono piaciuti.
  12. Indecisione pianistica

    Salve a tutti, sono un ragazzo di 17 anni appassionato di musica classica con uno studio alle spalle di qualche anno,con bruschi intervalli e veloci riprese. Insomma ho deciso da 4-5 mesi di riprendere seriamente a studiare,inoltre ho fatto il test di ammissione al conservatorio e a settembre saprò se sono stato preso o meno. Vorrei avere un piccolo consiglio su cosa studiare dato che ho un'estate libera che vorrei riempire con lo studio della musica. Premetto che in questi giorni mi sono dedicato a Chopin, alla polonaise in sol minore, al preludio op. 28 n.4 e mi piacerebbe continuare molto con lo stesso autore, l'unico problema è che so bene che Chopin non è un autore facile da studiare.. Cosa mi consigliate voi?
  13. Al chiaro di luna di Beethoven

    Grazie per la risposta Sapete dirmi com'è l'ambiente all'interno del conservatorio? Che aria si respira?
  14. Al chiaro di luna di Beethoven

    Salve a tutti, sono un ragazzo di 16 anni ed ho la passione per la musica classica e in particolare per il pianoforte da quando ne avevo 9-10. Per un po' di anni sono andato da un maestro ma poi non mi piaceva molto l'idea di continuare perché mi sentivo scarso quando suonavo davanti a lui e avevo paura del suo giudizio.Questo mi ha portato a credere poco in me stesso e di conseguenza le cose sono peggiorate. Infatti ho continuato da un altro insegnante ma dopo nemmeno un anno ho smesso più o meno per lo stesso motivo. Per un po' ho abbandonato lo strumento ma la sorte ha voluto che io lo risuonassi e quindi mi sto dedicando allo studio da autodidatta. Ho imparato il primo movimento del chiaro di luna senza spartito, ma solo con l'ascolto di alcuni video lesson su you tube e inoltre ultimamente sto imparando il terzo movimento e in pochi giorni riesco a fare decisamente bene la prima parte del brano. Ho deciso di scrivere in questo forum perché ho letto su internet che quel pazzo si suona più o meno al quinto, sesto anno di conservatorio, e mi sono decisamente meravigliato. Secondo voi è arrivato il punto di fare sul serio e iscrivermi al conservatorio?
×