Vai al contenuto

Madiel

Admin
  • Numero contenuti

    18763
  • Iscritto

  • Ultima visita

5 Seguaci

Su Madiel

Profile Information

  • Sesso
    Maschio
  • Luogo
    Daquì
  • Interessi
    Sesso, automobili e yacht di lusso, vacanze ai tropici

Visite recenti

103987 visite nel profilo
  1. Il vostro prossimo acquisto musicale

    e allora vado !!! Grazie, cari
  2. Cosa state ascoltando ? Anno 2018

    sentivo estratti della Ouverture, accademica ma in apparenza ben confezionata. La Sinfonia, invece, non pervenuta: dagli estratti on line è difficile farsi un'idea. Spero non sia come quell'altro cinese di due anni fa, veramente terribile --- Ives: Lincoln, The Great Commoner Varii, Stokowski
  3. Cosa state ascoltando ? Anno 2018

    sì, su Wellesz abbiamo delle prime esecuzioni americane (non proprio tutte prime assolute in senso stretto, ma è come se lo fossero). Sul sito ho scoperto che aveva trascritto pure i preludi per pianoforte di Shostakovich! Povero Dmitrij E' vero che si comportava da personaggio dello spettacolo pieno di eccessi, però doveva essere anche una persona in un certo senso curiosa e che si metteva in gioco. Per esempio, nel caso della 4a di Ives so che aveva spronato i revisori a concludere la partitura (non so se abbia anche finanziato la pubblicazione), e si era messo umilmente a disposizione per la première, neanche fosse un direttore alle prime armi in cerca di fama. Con Serebrier la incise subito dopo, e nel disco si unirono altri pezzi orchestrali e corali diretti in prime o seconde mondiali da Stokowski. Il cd è questo, contiene tutte opere importanti di Ives
  4. Il vostro prossimo acquisto musicale

    Scarlatti senior mi piace un sacco, oramai lo prendo a scatola chiusa. Il problema sono solo gli esecutori. Della cantata Ammore se n'è parlato anni addietro in forum, è un pezzo simpatico!
  5. Il vostro prossimo acquisto musicale

    un consiglio.. secondo voi ne vale la pena ?
  6. Cosa state ascoltando ? Anno 2018

    Stokowski mi ha sempre lasciato perplesso e ammirato insieme. Come direttore è stato un misto raro di genialità, professionalità e cialtroneria. L'appoggio dato alla causa dell'arte musicale moderna americana (e non solo) è stato fondamentale. La lista delle sue prime esecuzioni assolute fino a conclusione carriera è impressionante, parliamo forse di un migliaio di pezzi! Con la sua American Symphony ha commissionato lavori a compositori americani di ogni genere e credo estetico. Apriva volentieri la tasca per aiutare giovani autori in difficoltà. Gli dovrebbero fare un monumento. Nel caso del video in questione, se non si fosse messo a completa disposizione dei revisori della 4a Sinfonia di Ives per la prima esecuzione, forse oggi non avremmo questo capolavoro. Comunque lo si voglia considerare, è stato un grande.
  7. L'ultimo CD acquistato (musica classica)

    confermo, è micidiale
  8. L'ultimo CD acquistato (musica classica)

    Perrier o Bertier ?
  9. Anton Bruckner

  10. Anton Bruckner

    fidati, l'hai detta Se ci sono situazioni del genere, basta avvertire qualsiasi moderatore e il rompi... puff (ovviamente dopo attente indagini, siamo pur sempre garantisti). Nei casi più gravi si segnala alla polizia postale. Senza problemi
  11. Anton Bruckner

    ti sta bene. Una hai volta detto in pubblico che non avresti mai segnalato gli abusi in forum ai moderatori perché non fai la spia - se permetti, un punto di vista proprio stupido e abbastanza lesivo della comunità (pensa se tutti facessero come te). Se informavi chi di dovere, la persona sarebbe stata cancellata e bloccata. Faceva un uso improprio dei mezzi del forum. Magari l'altro utente è sparito proprio per questo motivo. Per cui non ti lamentare, zitto e vai al concerto col maniaco
  12. Cosa state ascoltando ? Anno 2018

    ma no, dai, povero Felix
×