Vai al contenuto

Peter Schmoll

Members
  • Numero contenuti

    960
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su Peter Schmoll

  • Rank
    Più che qualcuno

Profile Information

  • Sesso
    Maschio
  • Luogo
    Veneto
  • Interessi
    Musica, montagna, lettura
  1. Necrologi

    È morto poche ore fa anche Jeffrey Tate
  2. Musica classica italiana del XX e XXI secolo

    A gennaio un bel cd da Naxos: Casella, Donatoni, Ghedini, Malipiero
  3. L'ultimo CD acquistato (musica classica)

    Un paio d'anni fa lo ho trovato da un seller su amazon.fr a 50 euro...
  4. Notizie dal mondo della musica classica

    http://www.huffingtonpost.it/2016/01/07/rai-playback-_n_8928400.html Non ho parole...
  5. Il vostro prossimo acquisto musicale

    :ph34r_anim: :ph34r_anim: :ph34r_anim: :ph34r_anim:
  6. Il vostro prossimo acquisto musicale

    Sono i Canti della stagione alta...
  7. Il vostro prossimo acquisto musicale

    Finalmente! TARTINI Complete Violin Concertos. L’Arte dell’Arco, Giovanni Guglielmo, Federico Guglielmo, Carlo Lazari. Dynamic 29cds
  8. L'ultimo CD acquistato (musica classica)

    Infatti, è proprio così. Volume IV non pervenuto. L'ho recuperato un anno fa su amazon.fr a 60 euro. Non economicissimo in assoluto ma ottimo in rapporto ai prezzi da gioielleria di questa serie...
  9. Siti di vendite on line

    Io li ho presi dal già citato cdmusic.cz: prezzo identico ma spese di spedizione più convenienti.
  10. recensioni

    L'ideologia può essere sia da una parte ("Sono musiche italiane suonate da italiani, dunque parliamone bene per spirito patriottico") sia dall'altra ("Sono autori compromessi con il regime, dunque vade retro loro e chi li esegue"). Al di là delle battute, concordo anch'io sul fatto che le recensioni non dovrebbero essere espressione del gusto di chi scrive, che come avete detto anche voi, è una cosa che non interessa a nessuno. Mi aspetto che si evidenzi la bontà tecnica dell'esecuzione e si descrivano i parametri dell'interpretazione, con notizie sul contesto in cui i brani videro la luce e una descrizione delle loro coordinate stilistiche, nel caso di pezzi poco noti. Poi, una musica può essere banale, prevedibile, un concentrato infarcita di luoghi comuni e dunque obiettivamente scarsa - a meno che non abbia una qualche finalità dissacratoria o satirica - ma questo non mi sembra il caso dei tre pezzi presentati nel cd in questione, che - come ho anche scritto in forum - a me è parso ottimo, per quel che vale il mio parere...
  11. recensioni

    Evidentemente un recensore era onesto, l'altro ideologizzato.
  12. Il vostro prossimo acquisto musicale

    Confermo che il cd è allegato ad Amadeus di Marzo :new_russian: :new_russian:
×