Vai al contenuto

Scenik

Members
  • Numero contenuti

    107
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su Scenik

  • Rank
    Qualcuno
  • Compleanno 17/11/1978
  1. Grazie per l'e.mail.Effettivamente,sul tuo profilo,ci sono solo io!! :D :D Ti scriverò presto allora!!Ciao ciao

  2. Buona Pasqua!Un bacio :)

  3. :) tutto bene anche a me!Buonanotte e a presto!
  4. neanche una stellina??!!!Ci ho pensato io!Buon compleanno!

  5. auguri sior Scenik !

  6. Quale brano non volete mai più suonare?

    Assolutamente il Canone in Re di Pachelbel............ Infinite batutte tutte e dico tutte uguali........ Da premettere che sono un basso..... OT: Era un sacco di tempo che non scrivevo quì, spero di riprendere presto!!
  7. L'importanza della memoria

    Io normalmente uso lo spartito, anche perchè mi da una certa sicurezza psicologica. Naturalmente riuscendo ad imparare a memoria la propria parte, ci si può concentrare più serenamente sull'espressività dell'esecuzione. Comunque, potendo scegliere, è di gran lunga più appagante suonare a memoria.
  8. Facciamo un quintetto di archi

    Ragazzi ci siamo! Abbiamo raggiunto comunque una formazione molto equilibrata (Bruyland dixit). Sinceramente speravo di "pizzicare" qualche contrabbassista, ma va bene lo stesso!
  9. Facciamo un quintetto di archi

    Il problema per noi contrabbassisti poi nasce quando ci ritroviamo (quasi sempre) a dover fare il raddoppio dei violoncelli, su una tastiera grande il doppio!
  10. Facciamo un quintetto di archi

    Ogni strumento ha la sua importanza e la sua difficoltà.. Io sfaterei proprio questo mito, che i I violini fanno cose + difficili dei II. La vera difficoltà per un musicista è riuscire a suonare (bene) insieme agli altri.
  11. Facciamo un quintetto di archi

    ok va bene cmq!!
×