Vai al contenuto

J.S. Bach2

Members
  • Numero contenuti

    239
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su J.S. Bach2

  • Rank
    Qualcuno
  • Compleanno 18/04/1987

Visite recenti

523 visite nel profilo
  1. Video

    Grazie, riferirò a Simone i complimenti! E' in Val Badia, in quel di San Leonardo
  2. Video

    Auguri a tutti i superstiti!
  3. Video

    Padre Davide, sul suo organo a Santa Maria di Campagna, eseguito da Paolo Bottini: so di essere di parte, ma secondo me il risultato finale è una bomba
  4. Video

    Slurpatevi il 541 registrato col mitico Vincent Rigot in quel di Saint Louis en l'Ile a Parigi
  5. Video

    Anche se la stagione non è decisamente quella giusta, vi rimando al mio video del "Vom Himmel hoch" dell'Orgelbuechlein, ottimamente interpretato dall'amico Primo Iotti. Piccola curiosità: lo strumento è l'opus 1 del grande Marco Fratti, costruito subito dopo aver terminato l'apprendistato dal caro Pierpaolo Bigi (l'organaro dei video dell'Ajossa, per intenderci)
  6. Video

    Se ancora vive qualcuno sul forum, state attenti al mio canale: tra un po' arrivano alcune cosucce francesi modestissime (non faccio anticipazioni, ma dico solo che ci sarà un Grand Prix di Chartres)
  7. Dilemmi e pensieri

    Cavolo, con quella somma si possono fare tantissime cose! Evitate di prendere roba inglese: come giustamente dice paassacaglia, gli organi inglesi suonano bene in Inghilterra. Si spendono dei soldi praticamente senza sapere cosa si sta comperando e capita pure di trovarsi con della roba di qualità peggiore rispetto a quella che dovrebbe andare a sostituire (scene già viste e, soprattutto, sentite). Trasformando la trasmissione da elettrica a meccanica e modificando la disposizione fonica, l'ipotesi di recupero/ampliamento non la scarterei assolutamente. Costruire un piccolo strumento tipo quello di Azzio, d'istinto, anche secondo me sarebbe la soluzione migliore, ma comunque prima bisognerebbe capire quanto materiale buono ci sia nello strumento attuale. Personalmente, non mi rivolgerei comunque a Mascioni: sono assolutamente eccezionali e lavorano davvero da Dio, ma (giustamente) hanno delle tariffe abbastanza importanti. Io, se avessi quella somma, inviterei in loco un po' di aziende, farei buttar giù qualche proposta e deciderei la più convincente. Dovesse servirti il contatto di qualche buon organaro, scrivimi pure in privato!
  8. Video

    Beh, se volete degli organi veri, mi intrometto di prepotenza con gli ultimi upload che ho fatto su La Mantovana La giovane e bravissima Francesca Ajossa suona "O Mensch bewein" sull'organo Bigi di san Francesco da Paola a Reggio Emilia Stefano Molardi esegue un bel Toccatone di Froberger sul leggendario Antegnati di Santa Barbara a Mantova
  9. Video

    Vado con due video fatti in quel di Venezia e, più precisamente, a san Giorgio, dove ho ripreso il carissimo amico Lorenzo Antinori che suona i BWV 974 e BWV 978
  10. Video

    L'amico Federico Bigi, organaro ed organista (figlio di Pierpaolo) suona il 549 di Bach al grande Tamburini dei Servi di Bologna (che sarebbe stato rimesso a posto da lì a due giorni e di conseguenza ce lo siamo beccato strapieno di vari difetti)
  11. Video

    Pubblico altri due video dal mio canale: il primo è un Notturno improvvisato da Ugo Leoni sull'organo della Steccata di Parma e dedicato ad Enrico Pasini. Il secondo è Francesco Rinaldi che improvvisa una Sinfonia in stile romantico italiano sul "mio" organo Agostino Traeri (qualora vi interessi, ho scritto un breve riassunto delle sue vicissitudini nella scheda del video).
  12. Video

    Allora, dato che ci ho preso gusto a girare i video e a montarli, ho aperto un nuovo canale YouTube (che sarà agli antipodi rispetto a quello storico che avevo secoli fa) in cui mi propongo di caricare materiale, perlopiù organistico (ma di certo farò escursioni vocali, cembalistiche e pianistiche), di mia "produzione". Lo inauguro con una deliziosa improvvisazione dell'amico Ugo Leoni che credo tutti qui dentro conosciamo e apprezziamo, sia per le sue qualità musicali che umane.
  13. In Memoriam

    Ieri ci ha lasciato Piero Buscaroli, autore delle fondamentali biografie di Mozart, Beethoven e, soprattutto, Bach.
  14. Organo ideale

    Ma in verità, a mia memoria, di organi nella Turingia del XVIII secolo con due 32' non ne esistono proprio: Trost a Waltershausen e ad Altenburg mette l'anciona di 32' senza mettere l'Untersatz, idem Hildebrandt ed Herbst a Naumburg e a Lahm Itzgrund. Invece, Silbermann a Freiberg e a Dresda, mette l'Untersatz 32', ma mai l'ancia.
  15. I registri della Toccata e Fuga in Re minore di Bach

    Molto semplicemente, non esiste una registrazione obbligatoria: si dovrebbe trovare un equo bilanciamento tra studi intrapresi, caratteristiche dello strumento, acustica del luogo e, soprattutto, proprio gusto personale
×