Vai al contenuto

benesamu

Members
  • Numero contenuti

    4
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su benesamu

  • Rank
    Nessuno (per adesso)
  1. Hanon

    toglimi una sacrosanta curiosita! tu vorresti fare veramente il musicista?
  2. Hanon

    qualsiasi libro di tecnica pura va benissimo. e' il modo in cui si studia che fa la differenza. io mi sono diplomato da piu' di vent anni, e credimi l' ho constatato di persona, usando parecchi metodi. se l' hanon lo studi in tutte le tonalita' e' sufficiente. quello che conta e' lo sviluppo della tua mano, non dagli esercizi di questo o quel didatta.
  3. MARTHA ARGERICH

    mi sono registrato a questo forum proprio perche' quello che stai dicendo merita una risposta: - chi capisce di musica, e soprattutto se e' un pianista maturo, certe affermazioni non le fa. conosco la lisitsa e concordo nel dire che e' una bravissima pianista, ma marta argherich e' (con merito) nella storia degli esecutori pianistici del novecento: richter, michelangeli, horowitz, gilels, rubinstain, pollini, ciani e tanti altri.. fino ad arrivare alla argheric, allieva di gulda ecc. ecc. ecc. forse anche io di tecnica pianistica non ci capisco molto, mi sono diplomato in pianoforte 23 anni fa e sto ancora studiando giorno per giorno per "conoscere" e "sentire" le mie mani. prova ad ascoltare lo studio da concerto n, 1 la leggerezza di liszt (lo trovi su you tube). la argerich aveva 16 anni quando ha eseguito quella registrazione. buona fortuna per la tua carriera.
×